Come richiedere l'attestato di destinazione urbanistica

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Durante la compravendita di un terreno agricolo, che si tratti di uno edificabile o meno, di un appartamento o di qualsiasi altro immobile, è bene sapere che ci sono dei documenti imprescindibili. Uno tra questi è sicuramente l'attestato di destinazione urbanistica. Questo attestato viene rilasciato dagli uffici Tecnici comunali. Le indicazioni che vi sono riportate vengono estrapolate direttamente dalle cartine tecniche regionali. Si tratta di un documento ufficiale che viene rilasciato solamente dopo un corrispettivo in denaro. Poiché l'attestato di destinazione urbanistica serve nella maggior parte delle compravendite di immobili, è opportuno richiederlo per tempo. In questa breve guida vi forniremo proprio qualche utile informazione su come bisogna procedere per richiedere l'attestato di destinazione urbanistica.

26

Occorrente

  • Marca da bollo
36

Cominciamo subito col dire che il certificato di destinazione urbanistica prende anche il nome di C. D. U. Ed è quasi una sorta di libretto di istruzioni. Nella compravendita di immobili o terreni viene richiesto perché in esso sono presenti tutte le indicazioni che servono prima di acquistare un appartamento o un terreno. Sarà quindi indicato nel certificato, oltre che la posizione urbanistica dell'immobile, anche se esso è provvisto di concessione edilizia. Tra le altre informazioni che si possono reperire nel certificato di attestazione urbanistica troverete anche, per esempio, se è possibile costruire un ulteriore piano oppure se un terreno è edificabile o agricolo.

46

Il certificato di attestazione urbanistica deve essere richiesto presso il Comune di appartenenza dell'immobile in questione. Qui, infatti, vi verrà fornita una domanda che dovrà essere in tutti i suoi campi, più l'obbligo di applicare una marca da bollo di 14,62 euro. In esso, inoltre, vi verrà chiesto di menzionare il vostro nome e cognome, l'indirizzo sia se di un privato o di una ditta, l'esatta indicazione dei numeri mappali dell'immobile e l'uso per il quale il documento viene richiesto.

Continua la lettura
56

Tenete presente che alla domanda dovranno essere allegati anche altri documenti, come l'estratto di mappa catastale e se sono avvenuti dei frazionamenti dell'immobile. Nel caso in cui i frazionamenti fossero avvenuti, sarà necessario presentare anche un estratto di tali frazionamenti. Questi ultimi documenti dovete richiederli presso l'ufficio catastale della zona in cui sono situati gli immobili. Entro trenta giorni dal momento in cui avete presentata la domanda, vi verrà rilasciato il documento firmato da un dirigente, da un impiegato incaricato o dal sindaco stesso. Seguendo queste semplici istruzioni otterrete senza problemi l'attestato di destinazione urbanistica che vi serve.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non riducetevi all'ultimo minuto, richiedete il certificato per tempo
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come preparare la documentazione per la vendita di una casa

Se abbiamo deciso di vendere una nostra vecchia casa, una delle prime cose da fare dopo aver trovato l' acquirente e dopo esserci messi d' accordo con lui, è quella di preparare tutta la documentazione. In questa guida vedremo come preparare la documentazione...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di artigianato del legno

L'artigianato è da sempre un'attività molto ambita ed apprezzata inquanto si occupa di realizzare degli oggetti interamente a mano o con l'ausilio di semplici mezzi. Negli ultimi decenni, questo mestiere ha subito un notevole declino, con l'aumento...
Lavoro e Carriera

Come conseguire il patentino di agente immobiliare

Per essere Agente Immobiliare occorrono conoscenze specifiche e competenza. Queste qualità da sole però non bastano. Infatti, per avere l'abilitazione alla vendita di immobili occorre il patentino di Agente Immobiliare. Lo scopo di questa guida è spiegare...
Case e Mutui

Come verificare se un'area é edificabile

Nel caso possedeste una casa circondata da un ampio giardino e nascesse in voi la curiosità di conoscere se la proprietà è edificabile, ossia se in tale area è consentito costruirvi un fabbricato, che sia esso un piccolo capanno degli attrezzi, una...
Case e Mutui

Documenti necessari per acquistare casa

Il sogno di indipendenza e maturità di molti, si concretizza con l'acquisizione di un lavoro, ma soprattutto nell'acquistare una casa. Quasi sempre la liquidità necessaria per la compravendita di un immobile non è alla portata, il che comporta la conseguente...
Case e Mutui

Come cambiare la destinazione d'uso di un locale

Ogni anno ci sono migliaia di persone che acquistano un locale per uso proprio, e subito dopo vogliono ristrutturalo o semplicemente convertirlo in un appartamento. Per fare questo non è possibile iniziare i lavori fin da subito, ma è necessaria l'autorizzazione...
Lavoro e Carriera

Come diventare architetto

In questo articolo di oggi vi spiegheremo come diventare architetto. Tale professione è di grande prestigio, però anche di responsabilità. Egli ha il compito di progettare opere architettoniche che vanno dall'abitazione semplice ad uso privato, a quelle...
Richieste e Moduli

Come frazionare un appartamento al catasto

Di questi tempi frazionare un immobile potrebbe rivelarsi una soluzione davvero utile dal punto di vista economico. Le recenti leggi hanno infatti abolito tutti gli oneri economici legati a questa trattazione, il che rende il frazionamento davvero vantaggioso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.