Come richiedere la procura a vendere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La procura a vendere rappresenta un atto giuridico unilaterale mediante il quale una persona offre la facoltà ad un'altra, denominata procuratore, di agire per suo conto, rappresentandola nel compiere attività quali vendere, comprare, amministrare, fare e/o accettare donazioni, costituire o sciogliere una società e molto altro ancora. Esistono due tipi diversi di procure, quelle generali e quelle speciali. Con le prime, che hanno una durata indeterminata, una persona affida ad un altra l'incarico di gestire i suoi affari correnti e futuri. Con le seconde, solo per un determinato periodo, un individuo consegna ad un terzo la gestione di una sola parte dei suoi interessi. Ecco come richiedere la procura a vendere.

26

Per ottenere la procura per la vendita di immobili, bisognerà presentare richiesta personalmente presso un notaio, allo scopo di ottenere l'autenticazione della firma e consegnare una serie di documenti: una copia del codice fiscale, un documento di riconoscimento in corso di validità insieme alla domanda compilata e debitamente sottoscritta con i propri dati anagrafici, la residenza, lo stato civile, il regime patrimoniale, i dati del coniuge e l'attività lavorativa svolta da entrambi.

36

Si dovrà quindi allegare il duplicato del codice fiscale della persona a cui si desidera dare la procura, completare la domanda includendo la descrizione dell'immobile e l'oggetto della vendita, specificando gli estremi catastali. Sarebbe consigliabile allegare la riproduzione dell'estratto catastale, un'eventuale piantina del possedimento e la fotocopia dell'atto di proprietà. Se il bene immobiliare è pervenuto in seguito a una donazione, bisognerà allegare un doppione di questo certificato e una copia della dichiarazione di successione.

Continua la lettura
46

La conferma dell'avvenuta procura sarà la consegna della stessa domanda con il timbro di autentica della firma e l'attestazione del notaio, il quale assicura che la segnatura è avvenuta alla sua presenza. In fondo al documento risulteranno i dati identificativi del notaio ed il numero di repertorio attribuito alla pratica.

56

Una volta ottenuto l'atto notarile, si potranno prendere decisioni in merito al prezzo di vendita, stabilire come riscuoterlo, decidere di concedere eventuali dilazioni di pagamento e/o sconti, rinunciare all'ipoteca legale, trasferire sia il possesso che il godimento del bene, rilasciare regolare ricevuta di avvenuto pagamento e quant'altro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgersi ad un notaio di fiducia

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come presentare un esposto in procura

Un esposto è l'atto con cui si richiede l'intervento della Pubblica Autorità. Consiste, infatti, nel denunciare l'irregolarità di determinato fatto o di una situazione e può essere redatto da qualsiasi cittadino. Col medesimo atto si intende chiedere...
Richieste e Moduli

Come richiedere un certificato penale online

Tra i certificati rilasciati dalla Procura della Repubblica vi è il certificato penale. È richiesto in caso di iscrizioni a particolari albi, per esami nelle forze armate e per esercitare determinate professioni incompatibili con reati di questo tipo....
Richieste e Moduli

Come richiedere un certificato penale

Ognuno di noi almeno un volta nella propria vita ha avuto a che fare con la giustizia, o comunque con avvocati e leggi. Qualcuno ha avuto la sfortuna di commettere qualche piccolo reato e venire punito per questo, qualcun altro invece ha avuto la fortuna...
Richieste e Moduli

Come ottenere l'autorizzazione a vendere i beni di eredità accettati con beneficio di inventario

Nel caso in cui un erede abbia accettato con beneficio d'inventario un'eredità e voglia procedere alla vendita o ad atti d'amministrazione straordinaria dei beni, ha l'obbligo, entro e non oltre cinque giorni dall'accettazione della successione, di chiederne...
Richieste e Moduli

Come richiedere il trasporto della salma

In questa guida daremo alcune informazioni utili su come richiedere il trasporto della salma. Per richiedere il trasporto della salma dal luogo del decesso a quello della tumulazione, uno dei parenti più prossimi del defunto, il coniuge oppure l'incaricato...
Richieste e Moduli

Come vendere il proprio oro alle condizioni migliori

Vendere l'oro che si possiede, e che magari è in forma di gioielli che non ci piacciono più o che sono stati ereditati da un lontano parente, è un'attività che ha preso parecchio piede negli ultimi anni, complici la crisi e la conseguente difficoltà...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato dei carichi pendenti

Diverse persone confondono il certificato per carichi pendenti con il certificato del "Casellario giudiziale". Quest'ultimo viene utilizzato per attestare l'eventuale presenza di condanne passate in giudicato; quello per carichi pendenti, invece, fa riferimento...
Richieste e Moduli

Come richiedere la centrale rischi della Banca d'Italia

In genere il CRIF (cosi è chiamato l’estratto dei dati in questione) è gratuito e può essere richiesto sia alla banca con cui facciamo le normali operazioni di conto corrente, che direttamente ad uno sportello della Banca d’Italia, per entrambe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.