Come richiedere la copia della concessione edilizia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Richiedere la copia della concessione edilizia può sembrare un'operazione complicata, ma in realtà non lo è. Innanzitutto per richiederla vi basterà recarvi presso l'ufficio urbanistica del comune nel quale è sito l'oggetto della concessione. I dati fondamentali che dovrete fornire per la richiesta saranno l'atto di proprietà dell'immobile, o in alternativa il nominativo del costruttore e dei vari eventuali proprietari succedutisi nel tempo. Dovrete compilare un modulo di richiesta per l'accesso agli atti, sul quale indicherete cosa vi occorre di quella specifica pratica. Ecco quindi qualche suggerimento utile su come richiedere questo documento. (Fonte immagine: www. Milanotoday. It).

26

Occorrente

  • Atto di proprietà dell'immobile
36

La richiesta dovrà essere redatta su un apposito modulo da ritirare presso lo sportello apposito, e va completata in tutte le sue parti. Compilate l'istanza con tutti i dati necessari, facendo particolare attenzione alle generalità, eventuali deleghe, motivazione ed estremi di riferimento che permetteranno di individuare il fascicolo. Nel caso in cui trovaste difficoltà, rivolgetevi ad un tecnico competente che vi fornirà assistenza nella compilazione della modulistica.

46

Per quanto riguarda i costi, non preoccupatevi poiché non sono cifre esorbitanti, ma sono ridotti solo al costo delle fotocopie. Questo varia tra i 10 e i 20 cent. Di euro, a seconda del formato della vostra copia. Se invece avete necessità di una riproduzione su cd o dvd, il costo sarà ben diverso e un po' più alto. I tempi tecnici per avere questo materiale sono abbastanza variabili e dipendono da comune a comune. Se il fabbricato in questione risale a un'epoca recente vedrete che i tempi di attesa saranno meno lunghi, a seconda comunque del livello di organizzazione dell'archivio comunale. Infatti se l'ufficio di competenza è efficiente dovrete aspettare non più di cinque giorni lavorativi per la consegna.

Continua la lettura
56

Le copie in questione possono essere ritirate dal titolare della richiesta, o in alternativa da un suo rappresentante appositamente delegato. Dovrete effettuare il pagamento delle spese tramite Bancomat direttamente allo sportello, oppure in tesoreria comunale. Esiste tuttavia anche la possibilità di pagare presso le sedi dell'Unicredit S. P. A. Con un bollettino precompilato e rilasciato dallo sportello, o ancora con bollettino postale tramite versamento sul conto corrente postale. In ogni caso qualunque individuo interessato alla conoscenza degli atti e dei documenti amministrativi detenuti dal comune per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti può richiedere copie di pratiche edilizie depositate.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Compilate scrupolosamente il modulo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come chiedere i permessi per collocare una casa mobile

È fantastico osservare come l’ingegno e l'impegno dell'uomo riesca a creare meravigliose e confortevoli casette su ruote sempre più accessoriate e trasportabili, senza grandi difficoltà, da un luogo all'altro. Una piccola struttura mobile può essere...
Aziende e Imprese

Come avviare un negozio di abbigliamento

Trovare un lavoro nella società attuale è un impresa titanica. Una delle strategie che abbiamo per immetterci nel mondo del lavoro, se si possiede le possibilità economiche, è quello di avviare un'attività. In questo articolo vi spiegheremo come...
Case e Mutui

Come fare richiesta di un mutuo edilizio

Gli imprenditori che appartengono al settore immobiliare, sia che si tratti di imprese di costruzione, di cooperative edilizie oppure di società immobiliari, possono decidere di utilizzare degli specifici mutui, denominati 'edilizi', che hanno lo scopo...
Richieste e Moduli

Come scrivere una proposta di concessione

Una proposta di concessione serve a conseguire un finanziamento in cambio di una convenzione o accordo. Alla proposta bisognerà presentare anche un progetto con gli obiettivi da raggiungere spiegando i vari modi con cui verranno raggiunti. Dovrete spiegare...
Aziende e Imprese

Come richiedere il DURC

Il DURC, abbreviazione di Documento Unico di Regolarità Contributiva, è l'attestazione con la quale si certifica che sono stati assolti da parte dell'impresa tutti gli obblighi legislativi e contrattuali nei confronti di: INPS, INAIL e Cassa Edile....
Richieste e Moduli

Come richiedere i permessi per ristrutturare casa

Quando si acquista una casa, molte volte si decide di modificarla tramite una ristrutturazione. Durante la pianificazione dei lavori non si devono, però, trascurare tutti i doveri amministrativi. Infatti in base alla tipologia e all'entità dei lavori...
Finanza Personale

Come dedurre l'ammortamento finanziario dei beni devolvibili

In questa guida vedremo come dedurre l'ammortamento finanziario dei beni gratuitamente devolvibili. Per prima cosa vediamo cosa sono questi beni. Per beni gratuitamente devolvibili, si intendono tutti quei beni ricevuti in concessione, che alla scadenza...
Richieste e Moduli

Errori da evitare nella compilazione del Durc

L'argomento che sarò centrale nella produzione della guida che state per leggere sarà inerente alle documentazioni. Come avrete avuto l'occasione di controllare attraverso la lettura del titolo della guida, ci concentreremo nello spiegarvi gli errori...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.