Come richiedere la cittadinanza italiana per residenza

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per ottenere la cittadinanza italiana per residenza, si deve presentare una domanda online ed avere dei requisiti specifici. In primis bisogna essere uno straniero con almeno uno dei due genitori italiani, oppure nati sul territorio ed aver compiuto 18 anni. Inoltre anche coloro che vengono adottati e che vivono in Italia da 10 anni, possono presentare la domanda così come gli extracomunitari con almeno 3 anni di residenza, gli apolidi, i rifugiati politici ed anche i figli di genitori già precedentemente naturalizzati. Coloro che invece sono comunitari, devono essere residenti da almeno 4 anni in Italia. Premesso ciò, ecco nel dettaglio una guida su come richiedere la cittadinanza italiana per residenza.

27

Occorrente

  • Modulo online scannerizzato
  • Documenti d'identità e fiscali
  • Certificato di matrimonio e penale
  • Versamento di 200 euro
  • Marca da bollo da 16 euro
37

Procurare i documenti necessari

Il primo passo da compiere consiste nel procurare tutti i documenti necessari da allegare alla domanda che va presentata online, scaricando un apposito modulo e compilandolo in tutti i campi obbligatori. Una volta fatto ciò va scannerizzato, firmato ed integrato con dei certificati che attestano nell'ordine un reddito annuo triennale costante ovvero non inferiore agli 8500 euro. Anche il codice fiscale, il permesso di soggiorno, il passaporto rilasciato dal paese d'origine così come la carta d'identità, sono necessari per espletare correttamente la domanda.

47

Allegare alla domanda alcuni certificati

Insieme ai suddetti documenti d'identità e di attestazione del reddito percepito negli ultimi 3 anni in Italia, per coloro che intendono richiedere la cittadinanza italiana per residenza è altresì necessario allegare alla domanda alcuni certificati come ad esempio quello di nascita (tranne per chi è nato in Italia), di matrimonio del paese d'origine legalmente tradotto e quello penale sempre con una traduzione certificata. Questi documenti si possono ottenere nella patria d'origine, ma anche attraverso i consolati che operano sul territorio italiano. A questo punto con tutto il necessario a disposizione, si può compilare la suddetta domanda online e corredarla poi di una marca da bollo da 16 euro ed allegando anche la ricevuta di un versamento di 200 euro. Scannerizzando di nuovo il tutto, si invia online alla Prefettura della città in cui si risiede, e si attende il tempo necessario che la pratica venga esaminata dagli organi competenti.

Continua la lettura
57

Attendere che la pratica venga esaminata

Dopo aver inviato la domanda, bisogna attendere che la Prefettura esamini la pratica, e che faccia poi l'invito nei suoi uffici territoriali in cui l'interessato deve portare con sè tutti i documenti in originale, in modo che si possano confrontare con quelli presentati online. Se tutti i requisiti sono soddisfacenti, si ottiene la cittadinanza italiana per residenza e quindi si può entrare a far parte definitivamente del sistema amministrativo, ed ottenere tutti i benefici spettanti per legge come ad esempio l'assistenza sanitaria e il rilascio di certificati per vari usi.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come ottenere la cittadinanza Italiana

Molto spesso un cittadino straniero può far richiesta per ottenere la cittadinanza Italiana. Essere cittadini di nazionalità italiana offre molti vantaggi per coloro che risiedono in questo stato, tra i quali il più importante è quello del diritto...
Richieste e Moduli

Come ottenere la doppia cittadinanza tedesca e italiana

Lo status di " doppia cittadinanza " è consigliato a coloro che, pur avendo trasferito i propri interessi all'estero, non intendono tagliare il cordone ombelicale con la propria terra madre, anche in vista di un potenziale ritorno. La doppia cittadinanza...
Richieste e Moduli

Principali passi per ottenere la cittadinanza italiana

L'iter per la concessione della cittadinanza italiana si snoda attraverso precisi passaggi. Il procedimento, che non può superare i tassativi 730 giorni stabiliti dalla legge, è dunque ben determinato. Nella seguente guida forniremo le informazioni...
Richieste e Moduli

Come richiedere la cittadinanza australiana

Tra i posti più belli e con le opportunità migliori, certamente l'Australia si colloca tra i paesi preferiti dai giovani. L'Australia infatti come l'Italia e molti altri paesi, riconosce la doppia cittadinanza; quindi chi è intenzionato a trasferirsi...
Richieste e Moduli

Come richiedere la cittadinanza spagnola

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come richiedere la cittadinanza spagnola. Per la medesima, sarà necessario entrare in possesso di un apposito attestato di cittadinanza attraverso il "Real Decreto", il quale viene...
Richieste e Moduli

Come richiedere la residenza per cittadini comunitari

Da decenni ormai, l’Italia è un paese molto ambito dagli stranieri, che decidono di trasferirsi in questo paese sperando di trovare una condizione lavorativa migliore che permetta loro di vivere dignitosamente. Parliamo soprattutto di cittadini dell’est...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di residenza

Il certificato di residenza è un documento attestante la residenza in un determinato comune. Viene rilasciato dall'ufficio anagrafe del comune cui si risiede. Il certificato di residenza ha una validità di sei mesi a partire dalla data di emissione....
Richieste e Moduli

Come richiedere la cittadinanza francese

Affrontare la richiesta della cittadinanza francese non è esattamente una passeggiata. I passi da compiere sono molti e soprattutto è necessario munirsi di pazienza per le lungaggini burocratiche richieste dalla prassi amministrativa francese. Oltre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.