Come richiedere la carta prepagata europrima di monte dei paschi di siena

Tramite: O2O 13/08/2016
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Disporre di una carta prepagata per poter effettuare anche dei pagamenti on line è un'esigenza diffusa ormai tra i giovani, ma anche tra i meno giovani, proprio tenendo conto della dilagante tendenza a comprare molti prodotti e servizi tramite i negozi online. Anche il gruppo bancario Monte dei Paschi di Siena, come molti altri servizi bancari, propone una carta di tipo prepagato, nota come carta Europrima, che presenta la notevole comodità di poter essere sottoscritta anche da chi non è titolare di un conto corrente. Nei passaggi successivi di questa guida ci occuperemo di spiegarvi come si può richiedere la carta prepagata Europrima di Monte dei Paschi di Siena.

25

Innanzitutto bisogna sapere che questa carta prepagata gira sul circuito PagoBancomat e permette ai suoi possessori di concludere degli acquisti on line potendo contare sulla massima sicurezza. I clienti possono, tra le altre cose, prelevare denaro contante presso tutti gli sportelli automatici (ATM). La carta Europrima ha un costo di emissione pari ad 8 euro e un costo di ricarica che può essere gratuito o al massimo arrivare a 2 euro. Per poter richiedere questa carta occorre, innanzitutto, diventare clienti del gruppo Monte dei Paschi di Siena, qualora non lo si fosse già e, per farlo, basta pertanto rivolgersi alla filiale della banca più vicina. Si può verificare l'ubicazione della sede più vicina, se non si sa dove sia, direttamente sul sito del gruppo www.mps.it: basterà quindi prendere nota dell'indirizzo della filiale più facile da raggiungere e del recapito telefonico in maniera tale da fissare subito un appuntamento con un consulente al fine di evitare inutili code e attese in banca.

35

Una volta fissato l'appuntamento, ci si può recare in filiale dove incontrare il consulente e, ovviamente, bisogna essere muniti di tutti quelli che sono i documenti necessari, come la carta d'identità, dopo essersi accertati che sia in corso di validità. A questo punto si potrà richiedere quindi al consulente di avere le giuste informazioni sulla carta prepagata Europrima. Sarebbe opportuno, comunque, andare con le idee ben chiare avendo già letto le condizioni previste tramite quanto indicato on line.

Continua la lettura
45

Una volta deciso di procedere con la richiesta, sarà semplicemente necessario fornire i propri documenti affinché possano esser fatte delle fotocopie. Nei frattempo si potrà procedere andando a compilare il modulo di richiesta, nel quale bisognerà inserire tutte le informazioni necessarie e apporre le firme, prendendosi tutto il tempo occorrente per leggere le clausole previste. Infine, bisognerà effettuare il pagamento di 8 euro una tantum, a cui aggiungere l'eventuale somma di ricarica. A questo punto ti verrà consegnata la carta prepagata richiesta, completa del relativo codice pin, e finalmente potrai iniziare a utilizzarla per tutti gli acquisti che desideri fare, secondo la disponibilità della stessa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere la carta prepagata Paypal

La prepagata Paypal è una carta ricaricabile che dà la possibilità di effettuare pagamenti anche online sia in Italia che all'estero presso esercizi con il circuito CartaLIS e MASTERCARD. Si può utilizzare come Bancomat per i prelievi di contante...
Finanza Personale

Come richiedere la carta prepagata ego go di credem banca

Le carte prepagate stanno aumentando vertiginosamente e muoversi fra le varie opzioni è a volte difficile, soprattutto valutare quale sia la più conveniente e la migliore. Ciascuno può veramente optare per la carta più adatta alle proprie esigenze...
Finanza Personale

Come chiedere il rimborso in caso di furto online su carta prepagata

Può succedere quando richiediamo l'estratto conto della nostra carta prepagata di scoprire un'operazione irregolare e di accorgersi di essere stati vittima di un furto via web operato da ignoti ricorrendo ad artifizi informatici. Se si subiamo un furto...
Finanza Personale

Come associare una carta prepagata a PayPal

Con l'avvento della tecnologia sono state introdotte e raffinate nuove tecniche e metodi in grado di poter spostare o inviare soldi da un punto indeterminato del mondo all'altro. Il servizio di Paypal ci offre proprio questo. Registrando un account è...
Finanza Personale

Come evitare il costo di attivazione carta di credito prepagata Paypal

Al giorno d'oggi le carte di credito sono divenute uno strumento di uso comune. Semplici da usare, pratiche e sempre più sicure, trovano largo impiego per effettuare acquisti e pagamenti di molteplice tipologia. Le carte elettroniche però, spesso hanno...
Finanza Personale

Come contestare un addebito su carta di credito prepagata

I titolari di carte di credito prepagate possono presentare controversie alle emittenti per una serie di motivi, tra cui anche per aver notato degli addebiti non autorizzati a loro carico. Qualunque sia la ragione, è necessario mantenere sempre la pazienza...
Finanza Personale

Come evitare la clonazione della carta prepagata

Le carte di credito, i bancomat e le carte prepagate, vengono sempre più spesso clonate e si corre il rischio di vedere il proprio conto prosciugato o con qualcosa che non vada per il verso giusto. Per ovviare a questo problema, esistono svariati modi...
Finanza Personale

Come trovare i punti vendita per ricaricare la carta prepagata Paypal

Se avete una carta di credito prepagata Paypal, sicuramente vi siete accorti che trovare dei centri di ricarica Lottomaticard è davvero difficile. Per risolvere questo problema possiamo seguire passo per passo questa guida che ci aiuterà a trovare il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.