Come richiedere la carta nazionale dei servizi Inps

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La carta nazionale dei servizi è uno strumento relativamente nuovo che occorre richiedere per poter accedere ai servizi della pubblica amministrazione, quindi anche a quei servizi che vengono offerti dall'INPS (acronimo di istituto nazionale della previdenza sociale). Utilizzare i servizi pubblici diventa molto facile e veloce grazie a un microprocessore che è inserito nella carta e consente l'identificazione personale, in quanto riporta un certificato digitale con tutti i dati anagrafici del titolare della carta. Nella seguente guida, in brevi e pochi semplici passi, vedremo insieme come si può fare per richiedere la carta nazionale dei servizi INPS.

25

Presentare domanda scritta alla camera di commercio

Per richiedere questo utilissimo strumento bisogna, innanzitutto, presentare la domanda scritta alla camera di commercio di appartenenza, in base alla città in cui si è residenti. Sarà necessario ovviamente esibire un documento di identità in corso di validità, in base al quale sarà aperta la pratica di richiesta per la consegna del certificato con annessa la firma digitale. Per ottenere la carta nazionale dei servizi è necessario comunicare anche un indirizzo e-mail che sarà richiesto al momento del rilascio del certificato con la firma digitale.

35

La carta nazionale è una smart card

La carta nazionale dei servizi è appunto una smart card che funziona per il sito dell'INPS al posto del pin online, che prima si richiedeva prima di accedere al proprio account personale per usufruire del portale. Attualmente la carta nazionale dei servizi non può essere esibita come documento di riconoscimento, ma il progetto è quello che in un prossimo futuro possa essere associata alla carta di identità elettronica (questa è conosciuta con l'acronimo "CIE" e, al giorno d'oggi, non tutti i comuni italiani la emettono), incorporando anche la funzione che prima svolgeva solo il codice fiscale. In tal caso diventerebbe un documento di riconoscimento a tutti gli effetti, utilizzabile anche online, e sostituirebbe completamente la funzione del codice fiscale. Grazie a questo strumento si potrà accedere all'estratto conto lavorativo e contributivo, nonché firmare digitalmente documenti per richieste con validità formale.

Continua la lettura
45

Inoltrare la domanda utilizzando i portali abilitati della Regione

Per facilitare l'ottenimento della carta nazionale dei servizi, è stata estesa la possibilità di richiederla anche ad altre strutture che sono state accreditate per questo fine. Queste strutture possono essere associazioni di consulenti del lavoro, commercialisti che potranno loro stessi inoltrare la richiesta del certificato e della firma digitale. Inoltre, dovete sapere che la richiesta, per ottenere la carta, la si può anche inoltrare utilizzando il web dai portali abilitati della vostra Regione di appartenenza. Invece, per quanto riguarda l'INPS, basta collegarsi al sito e inserire la carta nell'apposito lettore per le smart card del computer ed utilizzare i servizi online del portale, che avranno validità legale a tutti gli effetti grazie all'utilizzo della firma digitale che è riportata sulla carta nazionale dei servizi.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Sul sito dell'INPS, potrete trovare ulteriori informazioni riguardo la carta nazionale dei servizi

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Cos'è e come richiedere il codice Spid Inps

Nell'era digitale anche in Italia tutti i servizi di pubblica utilità sono stati semplificati ed automatizzati con un sistema computerizzato, che consente ai cittadini di usufruirne senza più lunghe code agli sportelli di alcuni enti quindi con un sostanziale...
Richieste e Moduli

Come richiedere il pin dispositivo Inps online

Registrarsi al sito INPS è importante per accedere a diversi servizi. Tuttavia l'unico modo per visualizzare l'intera area privata è quello di possedere un proprio PIN. Questo vi darà la possibilità di personalizzare i servizi online disponibili sul...
Richieste e Moduli

Come richiedere un estratto contributivo all'INPS

L'INPS è un istituto molto complesso e occorre tenersi sempre aggiornati sui regolamenti e sulle novità che vengono introdotte. Il sistema contributivo italiano infatti, ha delle regole ben stabilite e occorre adeguarsi per non trovarsi poi a dover...
Richieste e Moduli

Come richiedere l’estratto contributivo sul sito Inps

Sul sito dell'INPS (www.inps.it), potrete trovare disponibili informazioni varie relative al contribuente, tra cui anche il proprio estratto contributivo. In tale tutorial, vi daremo certi suggerimenti su come fare ad ottenere tutte le informazioni, ed...
Richieste e Moduli

Come richiedere la carta BancoPosta Più

Poste Italiane è la società che gestisce in Italia le nostre lettere che spediamo ai nostri cari o per affari. In questi decenni Poste Italiane hanno attivato numerosi servizi per stare al passo con il mercato sempre più aggressivo quando si tratta...
Richieste e Moduli

Come ottenere il PIN dall'Inps

Internet ha fatto passi da gigante negli ultimi venti anni, tanto che ormai è quasi impossibile vivere senza. Anche le grandi aziende statali hanno iniziato ad informatizzare i propri sistemi e molti servizi, per poter consentire al pubblico, soprattutto...
Richieste e Moduli

Come richiedere le carta d'identità elettronica

Ogni cittadino italiano deve possedere un documento di riconoscimento in corso di validità. Esso va portato sempre dietro, affinché venga consegnato all'organo giudiziario per un eventuale controllo. Avere soltanto la patente di guida non scaduta potrebbe...
Richieste e Moduli

Come richiedere la carta di identità elettronica

Dall'estate 2016 è finalmente possibile anche in Italia avere la carta di identità elettronica. Questa nuova tipologia di documento, molto simile alla patente nel formato e nel tipo di supporto, è da tempo utilizzata nella maggior parte dei paesi europei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.