Come richiedere l'assegno di disoccupazione con requisiti ridotti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'assegno di disoccupazione con requisiti ridotti è un'indennità rivolto ai lavoratori che hanno cessato il rapporto di lavoro e che non soddisfano i requisiti per beneficiare dell'indennità ordinaria di disoccupazione. L?indennità di disoccupazione con i requisiti ridotti spetta a coloro che, nell?anno solare di riferimento, hanno prestato attività di lavoro dipendente per un periodo limitato di tempo. Se hanno avuto un unico rapporto di lavoro terminato con le dimissioni, non avranno diritto a nessuna indennità di disoccupazione. Nel caso di più rapporti di lavoro successivi, il periodo non indennizzabile è quello compreso fra le dimissioni e l?inizio del nuovo rapporto di lavoro. Ecco come richiedere l'assegno di disoccupazione con requisiti ridotti. Segui tutti i passi della guida!

27

Occorrente

  • codice IBAN, documento di riconoscimento, quattro buste paga,
37

La disoccupazione ordinaria con requisiti ridotti

Tra le varie forme di sostegno presenti in ambito assistenziale vi è anche la disoccupazione ordinaria con requisiti ridotti, prestazione economica a domanda erogata in favore di quei dipendenti che abbiano, nell'arco dell'anno solare, avuto uno o più periodi di disoccupazione. Il requisito fondamentale per far valere questa indennità di disoccupazione è quello di aver lavorato come lavoratore subordinato, uno o più periodi per almeno settantotto giorni nell'ambito di un anno solare. Ora che siamo arrivati a questo punto non ci resta che passare al passo numero due, presentare domanda di disoccupazione con requisiti ridotti.

47

Presentare domanda di disoccupazione con requisiti ridotti

Occorre precisare che tale prestazione economica viene erogata dall'Ente Nazionale di Previdenza Sociale; la domanda deve essere presentata presso un qualsiasi istituto di patronato dal primo gennaio al trentuno marzo dell'anno successivo a quello in cui si sono verificati quei periodi di disoccupazione che vanno da un minimo di settantotto giorni ad un massimo di centottanta giorni. All'operatore del vostro patronato di fiducia, dovrete presentare una serie di documenti, quali le ultime buste paga, il documento di riconoscimento e se vi spetta anche l'assegno al nucleo familiare, anche i relativi dati dei vostri familiari. Ora che siamo arrivati a questo punto non ci resta che passare al passo numero tre, domanda di disoccupazione con requisiti ridotti tramite patronato.

Continua la lettura
57

Domanda di disoccupazione con requisiti ridotti tramite patronato

L'operatore di patronato compilerà la domanda della disoccupazione ordinaria con requisiti ridotti esclusivamente per via telematica, collegandosi al sito dell'INPS. Assicuratevi che i dati inseriti nella domanda prima della sua conferma, siano correttamente compilati. Inoltre prima della conferma, per la riscossione dell'indennità, dovrete obbligatoriamente fornire il codice IBAN del vostro conto corrente bancario o postale; questo è stato predisposto dalle ultime riforme sul lavoro e della relativa tracciabilità del denaro.

67

Richiesta di disoccupazione con requisiti ridotti tramite portale INPS

Un'altro metodo per richiedere la disoccupazione con requisiti ridotti è direttamente tramite il portale inps, dopo aver effettuato la registrazione. La registrazione è semplice una volta andati sul sito INPS, andate nella sezione "richiesta pin", scrivete tutti i vostri dati e a finitura vi verra rilasciato una parte del pin, la seconda parte verrà inviata tramite posta. Quando avrete il pin completo tramite il portale inps potete fare direttamente voi senza andare al patronato la richiesta di disoccupazione, e in più potete controllare anche i contributi che vi hanno versato. Ricordati di visionare anche i link in fondo alla guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'indennità di disoccupazione Mini-ASpI

Con la legge Fornero ci sono state moltissime novità nel mondo del lavoro, sia sulla regolamentazione, sia sulla possibilità di chiedere molti ammortizzatori sociali. Tra tutti questi è stata introdotta una sorta di Assicurazione sociale per l'impiego,...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno al nucleo familiare per pensionati

L’INPS ha recentemente pubblicato la nuova normativa in merito all’erogazione dell’assegno al nucleo familiare per pensionati. Il decreto prevede tuttavia che siano soddisfatti una serie di requisiti, per cui vale la pena approfondire il discorso,...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la maggiorazione assegno sociale dopo 70 anni

L'assegno sociale è una prestazione assistenziale erogata dall'INPS in favore dei soggetti che si trovano in condizioni economiche disagiate. Questa prestazione viene erogata indipendente dai contributi versati, ma è vincolata al raggiungimento di una...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno di invalidità

Quando un lavoratore è impossibilitato ad eseguire le sue attività normalmente a causa di infermità mentali oppure fisiche, può richiedere l'assegno di invalidità presso l'istituto di Previdenza Sociale. In questo modo il lavoratore percepisce un...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno familiare

Gli assegni familiari sono una prestazione a sostegno del reddito istituita nell'ordinamento italiano ed erogata dall'Inps a favore di alcune categorie di lavoratori e percettori di pensioni da lavoro dipendente in possesso di un reddito al di sotto di...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere gli assegni familiari sulla NASpI

Gli assegni familiari sono una prestazione che viene erogata dall'INPS, a favore dei soggetti che percepiscono l'indennità di disoccupazione NASpI. Tali assegni devono essere richiesti attraverso apposite domande da inviare telematicamente all'INPS....
Previdenza e Pensioni

Invalidità civile: requisiti per ottenerla

La legge 118/1971 all'articolo 2 definisce cosa sia l'invalidità civile. Qualsiasi persona affetta da menomazioni che gli impediscono un normale svolgimento della propria attività può avere diritto ad avere dei vantaggi economici o socio-sanitari...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la pensione di reversibilità

La pensione di reversibilità consiste nell'erogazione, da parte dell'istituto nazionale di previdenza sociale, di un assegno a favore dell'erede in caso del decesso di un soggetto assicurato o comunque pensionato. La normativa attualmente in vigore prevede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.