Come richiedere l'APE Sociale da lavoratore autonomo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Quando si parla di APE si fa riferimento ad un sussidio economico, disposto a fare di alcune categorie di soggetti i quali, a partire dal compimento dei 63 anni, hanno diritto ad un assegno di accompagnamento fino alla pensione. È questa un'importante novità introdotta dalla legge di bilancio del 2017. L'agevolazione in discorso è concessa a favore dei disoccupati, gli addetti a mansioni gravosi, gli invalidi e i caregivers. Anche i lavoratori autonomi possono richiedere l'APE Sociale, a condizione che siano invalidi o caregivers. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo proprio come fare domanda.

24

Requisiti

I lavoratori autonomi possono richiedere l'APE sociale, a condizione che sussistano determinati e specifici requisiti. Possono presentare domanda i lavoratori autonomi che siano caregivers: è necessario che questi, al momento della richiesta, assistano il coniuge o un parente affetto da grave handicap da almeno sei mesi. È altresì necessario che abbiano almeno 30 anni di contributi. In tal caso, alla domanda bisogna allegare il documento rilasciato dalla Commissione medica in cui viene attestato l'handicap. Sono poi ammessi a tale beneficio i lavoratori autonomi invalidi: la disabilità deve essere superiore al 74%. Anche in questo caso sarà necessario allegare il verbale in cui viene accertata l'invalidità civile.

34

Accesso al sito INPS

La domanda deve essere presentata esclusivamente in via telematica, sul sito internet dell'INPS utilizzando il modello ivi presente. In alternativa, è possibile inoltrare la domanda non in via autonoma ma attraverso l'ausilio di un patronato. Ci sono poi delle ben determinate scadenze da rispettare in particolare la domanda va presentata, se i requisiti sono maturati nel corso dell'anno 2017, entro il 15 luglio 2017; se invece i requisiti sono maturati nel 2018, la scadenza è fissata alla data 31 marzo 2018. Il mancato rispetto dei termini indicati comporta la decadenza dalla possibilità di fruire di tale beneficio.

Continua la lettura
44

Compilazione della domanda

Una volta effettuato l'accesso sul sito dell'INPS, occorre recarsi in "Prestazioni e servizi" e selezionare poi la dicitura "Domanda di prestazioni pensionistiche: Pensione, Ricostituzione, Ratei maturati e non riscossi, Certificazione del diritto a pensione". A questo punto non vi resta che recarvi in Certificazione, e dopo aver verificato le condizioni d'accesso, selezione "APE sociale". Seguite poi la procedura guidata per la compilazione della domanda ed infine inoltratela.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'APE per il personale scolastico

L'APE è il modulo di pensionamento anticipato introdotto grazie alla nuova "legge di bilancio". Tramite la sua compilazione e il rispetto di alcuni termini, prefissati dal governo, si potrà smettere di lavorare prima del dovuto, avendo la possibilità...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere il visto per lavoro autonomo all’ingresso in Italia

Come in quasi tutte le altre nazioni, anche in Italia, i cittadini extracomunitari che vogliono recarsi sul territorio per svolgere un'attività di lavoro in proprio, devono seguire un iter burocratico ben preciso per richiedere e riuscire ad ottenere...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la maggiorazione sociale del minimo

La maggiorazione sociale del minimo è un'indennità integrativa alla pensione o all'assegno sociale riconosciuta ed erogata dall’INPS a favore di quei pensionati che dimostrano di vivere in una condizione economica svantaggiata. Proprio per questo...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la maggiorazione assegno sociale dopo 70 anni

L'assegno sociale è una prestazione assistenziale erogata dall'INPS in favore dei soggetti che si trovano in condizioni economiche disagiate. Questa prestazione viene erogata indipendente dai contributi versati, ma è vincolata al raggiungimento di una...
Previdenza e Pensioni

Come formalizzare l'assunzione di un lavoratore domestico

Vengono considerati lavoratori domestici tutti coloro che svolgono un servizio nell'ambito familiare, come i cuochi, le baby sitter, le badanti, ecc. La procedura che deve essere seguita per regolarizzare l'assunzione di queste figure lavorative non...
Previdenza e Pensioni

Pensione sociale: requisiti per ottenerla

Probabilmente, se sentite parlare di "pensione sociale" non sapete di cosa si stia parlando: in realtà la cosa è del tutto normale, dato che nel 1995 il termine è stato sostituito da "assegno sociale". Si tratta di una prestazione assistenziale, ovvero...
Previdenza e Pensioni

Pensione anticipata: come fare domanda

APE, Acronimo di Anticipo Pensionistico, si regge in base ad una serie di valutazioni da effettuare prima della sua ricezione. Scopriamo insieme della pensione anticipata come fare domanda. In generale, il lavoratore e l'Inps devono rispettare diversi...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere visto per lavoro all’ingresso in Italia

Il visto è un atto amministrativo con il quale la rappresentanza consolare o diplomatica autorizza a fare ingresso nel territorio dello stato, al fine di transitarvi o soggiornarvi per un tempo determinato. Il visto è rilasciato dall'ambasciata italiana...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.