Come richiedere il trattamento di fine rapporto

Tramite: O2O 19/07/2018
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il trattamento di fine rapporto, chiamato anche liquidazione, è una somma che spetta al lavoratore quando termina il contratto di lavoro con una determinata azienda, sia per dimissioni che per licenziamento. Ci sono comunque dei casi in cui può essere richiesta una sua quota durante il rapporto di lavoro per particolari esigenze. In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come richiedere il trattamento di fine rapporto.

25

Quando richiedere l'anticipo del trattamento di fine rapproto

Va detto che è l'articolo 2120 del Codice Civile a stabilire tutte le condizioni necessarie per la richiesta di anticipo di TFR. Quest'ultimo infatti è concesso soltanto a verificarsi delle condizioni prescritte dalle normative vigenti. In primo luogo, il lavoratore deve essere stato assunto da almeno otto anni e non deve già aver usufruito di tale strumento. Inoltre, l'importo richiesto non deve essere superiore al 70 per cento di quanto maturato in quel momento e la richiesta deve essere giustificata.

35

Come usufruire dell'anticipo del trattamento di fine rapporto in base a determinate motivazioni

La richiesta di anticipo di trattamento di fine rapporto è giustificata in base a determinate motivazioni. Una di queste è il fatto che il lavoratore abbia l'esigenza di estinguere il mutuo inerente alla prima casa, intestata a lui stesso oppure ai figli. Inoltre, un'altra causa che legittima la richiesta di anticipo del trattamento di fine rapporto riguarda le spese che si devono sostenere per la ristrutturazione della prima casa. Altre cause legittime riguardano le spese sanitarie e terapie, previa dichiarazione rilasciata dall'ASL di competenza, più tutte le spese inerenti la fruizione del congedo parentale o per malattia del bambino, includendo tutti quei casi in cui sia necessario recarsi all'estero per poter curare il proprio figlio. Infine, il dipendente può richiedere l'anticipo del TFR per sostenere tutte quelle spese legate alla fruizione dei congedi per la formazione del lavoratore, ossia i permessi studio, più tutti quei casi in cui il dipendente abbia l'esigenza di conseguire una laurea.

Continua la lettura
45

Come chiedere l'anticipo del trattamento di fine rapporto

Il dipendente che sia in possesso di tutti i requisiti necessari per ottenere anticipatamente una parte di liquidazione, dovrà farne richiesta per iscritto al datore di lavoro. Dovrà quindi compilare un apposito modello allegando una copia di un documento di riconoscimento che può essere sia la carta di identità che la patente di guida. Inoltre, dovrà anche allegare tutti quanti i documenti che certifichino la motivazione per cui si richiede l'anticipo del trattamento di fine rapporto.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come Richiedere I Permessi Per Assistenza Ai Familiari Disabili

Quando si ha una condizione di disabilità, si assiste ad una perdita della capacità di svolgere in modo autonomo qualunque attività della vita quotidiana (alimentarsi, lavarsi, vestirsi, spostarsi, camminare, utilizzare i servizi igienici). La disabilità...
Richieste e Moduli

Come richiedere gli assegni familiari in caso di separazione

L’assegno al nucleo familiare è una forma di sostegno economico corrisposto dall'INPS per le famiglie dei lavoratori dipendenti. L'importo dell'assegno familiare è definito ogni anno da determinate tabelle valide dal primo luglio di ogni anno, fino...
Richieste e Moduli

Come richiedere la variazione del medico di base

Il medico di base, è quella tipologia di specialista che ogni cittadino residente in un determinato territorio, può scegliere tra i vai a disposizione. Avere un medico di famiglia nel proprio paese di residenza, è molto utile non solo per avere delle...
Richieste e Moduli

Come richiedere copia di un atto notarile online

Spesso siamo alla ricerca di documenti e copie di atti notarili per portare avanti delle pratiche edilizie o per presentarne nuove istanze. Districassi nei meandri della burocrazia non è piacevole e richiedere certi documenti diventa un'impresa. Ma non...
Richieste e Moduli

Come richiedere la visura camerale alla Camera di Commercio

La visura camerale è un documento informativo redatto dalla Camera di Commercio per qualsiasi impresa italiana, sia essa individuale, collettiva o una società di capitali. La visura camerale non è un vero e proprio certificato, ma presenta comunque...
Richieste e Moduli

Come richiedere il duplicato della patente

Eccoci qui per cercare di capire per bene, come e cosa fare per poter richiedere il duplicato della propria patente.Cercheremo di realizzare il tutto attraverso delle procedure davvero molto semplici e veloci. Possiamo proprio iniziare con il dire che...
Richieste e Moduli

Come richiedere la licenza per vendita al dettaglio

Aprire un'attività di vendita al dettaglio può dare molte soddisfazioni. Sono sempre di più infatti le persone che scelgono di aprire un esercizio commerciale. L'imprenditoria attira chi vuole creare qualcosa di proprio. Il Decreto Bersani del 1998...
Richieste e Moduli

Come richiedere un permesso elettorale

Il voto rappresenta un diritto-dovere di tutti i cittadini, ma spesso alcune persone potrebbero riscontrare dei problemi per recarsi direttamente al seggio o per dover richiedere un permesso elettorale. Specificatamente, si parla di tutti quei soggetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.