Come richiedere il rinnovo della social card

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La social card, conosciuta anche come carta acquisti, non è altro che una carta prepagata che viene rilasciata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, ad una determinata categoria di persone che si trovano in condizioni svantaggiate. Lo scopo di questa carta è proprio quello di fornire un aiuto economico utilizzabile per l'acquisto di alimenti, le spese sanitarie, il pagamento di bollette e molto altro. Se rispettiamo tutti i requisiti previsti dalla legge possiamo richiedere questa carta e per farlo potremo seguire tutte le indicazioni riportate all'interno di moltissime guide presenti sul web. Se invece abbiamo già ottenuto questa carta in passato e abbiamo bisogno di rinnovarla, allora questa e proprio la guida che fa al caso nostro. Nei passi successivi, infatti, vedremo come fare per riuscire a richiedere il rinnovo della social card.

26

Occorrente

  • documentazione di famiglia
  • documentazione di possesso
  • recarsi presso Caf,Acli, INPDAP
  • rilascio nuovo ISEE
  • ricarica social card
36

Requisiti necessari

Per poter entrare in possesso della social card bisogna possedere un reddito minimo di base che varia da anno ad anno. Il reddito non è però l'unico requisito, dovremo infatti essere in possesso di una sola auto, di una sola casa, essere intestatari di una sola utenza elettrica o gas. La social card ha scadenza annuale, e bisogna quindi chiedere il rinnovo al termine. Per farlo dovremo fare domanda prima della sua scadenza, per evitare di non poterne usufruire, presso i centri di assistenza fiscale (CAF, INPS, ACLI).

46

Documenti necessari

Alla richiesta di rinnovo dovremo allegare l'ISEE, il documento che attesta la ricchezza della famiglia. Anch'esso ha scadenza annuale, e per poter usufruire della social card dovremo allegare l'ISEE dell'anno precedente.
Per fare la suddetta operazione è essenziale portare con se lo Stato di Famiglia, la copia fotostatica della carta d'identità di tutti i membri della famiglia e infine il codice fiscale, nonché il 730, l'Unico, il CUD. Se la dichiarazione non viene rinnovata l'Inps sospenderà l'accredito della Social card. Per aggiornare l'ISEE è necessario presentare presso le sedi precedentemente nominate una documentazione relativa alla famiglia. Dopo aver presentato tutti questi documenti il CAF inoltrerà il tutto all'INPS, che dopo poco rilascerà il certificato ISEE, che darà diritto alla ricarica automatica della carta.

Continua la lettura
56

Informazioni utili

Solo a seguito di tutta questa procedura ci sarà riconosciuto il diritto ad avere la social card rinnovata e ci verrà caricata ogni bimestre. Se però un bimestre risulta "scoperto" della dichiarazione ISEE, non potrà essere effettuato l'accredito. È molto importante sapere la scadenza della dichiarazione ISEE perché la normativa della carta prevede che in ciascun bimestre debba essere presente una dichiarazione ISEE in corso di validità.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere direttamente online la genius card

La Genius Card è una card appartenente al gruppo Unicredit. Essa è ricaricabile ed è in grado di assolvere tutti i principali compiti di un conto corrente, essendo correlata anche di un vero e proprio Iban. Può richiederla anche una persona non titolare...
Finanza Personale

Come ricevere un nuovo social security number

Il social security number (SSN) è un numero identificativo personale che viene assegnato ad un cittadino straniero che si reca negli Stati Uniti con lo scopo di lavorare: questo numero serve per comunicare alle autorità competenti l'ammontare della...
Finanza Personale

Come compilare il modello F23 per il rinnovo del contratto di locazione

Il modello F23 è un modello da compilare per il pagamento di tasse, imposte e tributi da parte del contribuente all'Agenzia delle Entrate. Il modello F23 è il modello che deve essere compilato nei casi di rinnovo del contratto di locazione. In questa...
Finanza Personale

Come richiedere la lottomaticard online

All'interno di questa guida andremo a occuparci della Lottomaticacard. Nello specifico, come avrete sicuramente compreso dalla lettura del titolo della guida, andremo a occuparci di come spiegarvi la procedura che vi permetterà di richiedere la lottomatica...
Finanza Personale

Come richiedere la carta prepagata Paypal

La prepagata Paypal è una carta ricaricabile che dà la possibilità di effettuare pagamenti anche online sia in Italia che all'estero presso esercizi con il circuito CartaLIS e MASTERCARD. Si può utilizzare come Bancomat per i prelievi di contante...
Finanza Personale

Come richiedere la carta Postepay

Al giorno d'oggi l'utilizzo della carta di credito è cosa piuttosto comune e diffusa in tutto il mondo. Tutti siamo soliti utilizzare la carta di credito per fare acquisti, viaggiare, pagare bollette e moltissimo altro ancora, ed ogni istituto di credito...
Finanza Personale

Come richiedere gli anticipi sul fondo pensione

La pensione è un diritto che spetta ad ogni cittadino, dopo anni di lavoro e fatica, godersi la vecchiaia con un po' di relax e qualche soldo in tasca fa piacere a tutti. Ma alle volte si ha la necessità di poter accedere in anticipo al fondo pensione,...
Finanza Personale

Come richiedere la carta clessidra di intesa san paolo

"Clessidra" è una carta revolving ideata dal gruppo Banca Intesa che vi dà la possibilità di avere una somma di denaro che potete spendere a vostro piacimento, e poi rimborsare in piccole rate mensili. La carta fa parte del circuito MasterCard, per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.