Come richiedere il rinnovo della social card

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

La social card, conosciuta anche come carta acquisti, non è altro che una carta prepagata che viene rilasciata dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, ad una determinata categoria di persone che si trovano in condizioni svantaggiate. Lo scopo di questa carta è proprio quello di fornire un aiuto economico utilizzabile per l'acquisto di alimenti, le spese sanitarie, il pagamento di bollette e molto altro. Se rispettiamo tutti i requisiti previsti dalla legge possiamo richiedere questa carta e per farlo potremo seguire tutte le indicazioni riportate all'interno di moltissime guide presenti sul web. Se invece abbiamo già ottenuto questa carta in passato e abbiamo bisogno di rinnovarla, allora questa e proprio la guida che fa al caso nostro. Nei passi successivi, infatti, vedremo come fare per riuscire a richiedere il rinnovo della social card.

25

Occorrente

  • documentazione di famiglia
  • documentazione di possesso
  • recarsi presso Caf,Acli, INPDAP
  • rilascio nuovo ISEE
  • ricarica social card
35

Requisiti necessari

Per poter entrare in possesso della social card bisogna possedere un reddito minimo di base che varia da anno ad anno. Il reddito non è però l'unico requisito, dovremo infatti essere in possesso di una sola auto, di una sola casa, essere intestatari di una sola utenza elettrica o gas. La social card ha scadenza annuale, e bisogna quindi chiedere il rinnovo al termine. Per farlo dovremo fare domanda prima della sua scadenza, per evitare di non poterne usufruire, presso i centri di assistenza fiscale (CAF, INPS, ACLI).

45

Documenti necessari

Alla richiesta di rinnovo dovremo allegare l'ISEE, il documento che attesta la ricchezza della famiglia. Anch'esso ha scadenza annuale, e per poter usufruire della social card dovremo allegare l'ISEE dell'anno precedente.
Per fare la suddetta operazione è essenziale portare con se lo Stato di Famiglia, la copia fotostatica della carta d'identità di tutti i membri della famiglia e infine il codice fiscale, nonché il 730, l'Unico, il CUD. Se la dichiarazione non viene rinnovata l'Inps sospenderà l'accredito della Social card. Per aggiornare l'ISEE è necessario presentare presso le sedi precedentemente nominate una documentazione relativa alla famiglia. Dopo aver presentato tutti questi documenti il CAF inoltrerà il tutto all'INPS, che dopo poco rilascerà il certificato ISEE, che darà diritto alla ricarica automatica della carta.

Continua la lettura
55

Informazioni utili

Solo a seguito di tutta questa procedura ci sarà riconosciuto il diritto ad avere la social card rinnovata e ci verrà caricata ogni bimestre. Se però un bimestre risulta "scoperto" della dichiarazione ISEE, non potrà essere effettuato l'accredito. È molto importante sapere la scadenza della dichiarazione ISEE perché la normativa della carta prevede che in ciascun bimestre debba essere presente una dichiarazione ISEE in corso di validità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come richiedere la inps card

La INPS card è un tipo di carta prepagata. Viene emessa dalle Poste Italiane. Consente l'accredito della pensione e all'occorrenza si può caricare con un determinato importo. Nasce grazie alla collaborazione dell'Inps. Permette al titolare della Inps...
Richieste e Moduli

Come rinnovare il bonus energia

Il bonus energia è uno strumento del governo, messo a disposizione dall'Autorità per l'energia, che limita la spesa sostenuta dal cittadino per la fornitura di energia elettrica. Avete bisogno di rinnovare il bonus energia, e difendere quindi la continuità...
Richieste e Moduli

ISEEU, com'è e come si compila

Hai mai sentito parlare di Isee? Sicuramente si, è un modello che serve ad indicare la situazione economica equivalente ed va richiesto da tutti quei contribuenti che hanno diritto di accesso alle prestazioni sociali agevolate. Questo è l'ISEE più...
Finanza Personale

Come richiedere l'attestazione isee

Il Modello Isee è un documento Indicatore della Situazione Economica Equivalente, il quale è valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate oppure per l'accesso agevolato ai servizi di pubblica utilità. Nel momento in cui viene richiesta...
Finanza Personale

Come compilare esattamente il modello Isee

Il modello Isee è l'indicatore della situazione economica equivalente e serve in tutto e per tutto per accedere in maniera agevolata ai servizi proposti dallo Stato, come ad esempio ai: buoni pasto, al pagamento ridotto delle tasse universitarie, all'assistenza...
Finanza Personale

Come richiedere la riduzione del 50% del canone Telecom

In un mondo dove ogni risparmio gioca un ruolo fondamentale sul bilancio di ogni individuo, c'è qualche agevolazione per chi usufruisce dei servizi Telecom. Noi, in questa guida, vi daremo tutte le delucidazioni riguardanti, su come richiedere la riduzione...
Finanza Personale

Come Richiedere il Bonus Gas

Il Bonus Gas è un contributo introdotto dal Governo ed erogato dai Comuni, per tutte le famiglie numerose e con un reddito basso; infatti, non è altro che un piccolo sconto sull'importo della bolletta. Quest'ultimo, si ottiene con una procedura piuttosto...
Richieste e Moduli

Carta acquisti per gli anziani: come richiederla

La carta acquisti per anziani o social card, è una carta prepagata, tipo la postepay o la paypal che lo Stato ricarica mensilmente di euro 40, dal dicembre 2008 e, che permette agli anziani dai 65 anni in su e ai bambini al di sotto dei 3 anni (in questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.