Come Richiedere Il Patrocinio Per Un Iniziativa Sportiva

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se un'associazione desidera organizzare una manifestazione sportiva, sia essa di calcio o di qualsiasi altro sport, per poter utilizzare lo stemma o il logo del comune deve necessariamente richiedere il patrocinio. Prima di organizzare tale evento, pertanto, occorre fare richiesta al comune di residenza della propria città, in maniera tale che il comune stesso possa mettere in atto dei provvedimenti atti a tutelare la manifestazione. Attraverso i passaggi seguenti, a tale proposito, cercheremo di capire come si deve procedere per richiedere e ottenere il patrocinio per una iniziativa sportiva.

27

Occorrente

  • Comune
  • Modulo di domanda
37

Se facciamo parte di un'associazione, che essa sia cattolica, culturale o sportiva, e vogliamo organizzare un incontro sportivo tra ragazzi in una specifica zona della città, come primo step dovremmo fare richiesta al comune affinché sul materiale di pubblicizzazione venga inserito il logo o lo stemma cittadino; inoltre, si tratta di un passaggio fondamentale per tutelare la propria associazione, i partecipanti e i cittadini. La domanda in questione deve essere compilata inserendo due diciture e cioè o patrocinio oneroso oppure non oneroso. Con il primo termine, chiederemo non solo il patrocinio, ma anche un supporto di tipo economico per sovvenzionare la manifestazione.

47

Invece, nel caso in cui facessimo richiesta di patrocinio non oneroso, chiederemo la semplice autorizzazione che non comporta alcun tipo di spese vive per l'amministrazione comunale. Ricordiamo che è importante inserire nella domanda anche se la partecipazione è rivolta a tutta la cittadinanza oppure a un numero limitato di persone, se ci sono dei biglietti da pagare per assistere alla partita come mezzo per realizzare le spese sostenute e se la manifestazione è patrocinata anche da altri enti.

Continua la lettura
57

Teniamo presente che qualsiasi cosa intendiamo fare, come per esempio l'utilizzo di bancarelle o piccoli chalet, dovremmo necessariamente specificarlo nella domanda perché ci potrebbe essere la pena della non accettazione della stessa da parte della giunta comunale. Infatti, in questo caso potrebbe essere necessario sostenere delle spese relative al suolo pubblico, oppure potrebbe verificarsi una concomitanza di eventi che renderebbero difficile l'organizzazione. Il beneficiario del patrocinio, che in questo caso specifico è l'associazione, deve presentare, a fine manifestazione, una piccola e sintetica relazione nella quale indicherà come si è svolto l'evento ed il suo esito positivo.

67

Ad ogni modo, prima di prendere qualsiasi iniziativa è indispensabile rivolgersi al proprio comune di residenza o a quello al quale si intende chiedere il patrocinio: in questo modo si avrà la certezza di ricevere tutte le informazioni dettagliate, nonchè la modulistica specifica. A questo proposito, è bene ricordare che molti comuni possiedono un valido e aggiornato sito internet, attraverso il quale è possibile ricercare le informazioni del caso e avere a disposizione i contatti a cui rivolgersi,

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informatevi presso il vostro comune di residenza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come ottenere il legale patrocinio a spese dello Stato

In Italia ci sono uffici di assistenza legale (detti anche servizi legali) di aiuto non-profit e anche agenzie che forniscono assistenza legale gratuita alle persone che non possono permettersi di assumere un avvocato. Mentre molti uffici di assistenza...
Richieste e Moduli

Come ottenere il Gratuito Patricinio

Quando ci si trova in difficoltà economica e non si possono sostenere le spese per pagarsi un avvocato, lo Stato mette a disposizione del cittadino il gratuito patrocinio assumendosi tutto il carico economico. Questo tipo di servizio può essere richiesto...
Finanza Personale

Come richiedere un contributo per un evento o un progetto

Sentiamo parlare di evento o progetto, termini che ci orientano a qualcosa di piacevole e di allegro, ma non sempre è cosi non è una passeggiata esporsi a queste iniziative, la burocrazia a volte ti demoralizza, le procedure richiedono tempo, insomma...
Finanza Personale

Come risparmiare sulle spese di un avvocato

Prima o poi nella vita ci si ritrova in un aula di tribunale, anche per una piccola fesseria. Quando accade ciò, per difenderci o accusare abbiamo bisogno di un avvocato. Come tutti ben sappiamo, l'avvocato costa e non poco, sopratutto se non ci avvaliamo...
Lavoro e Carriera

Come diventare avvocato civilista

Il mestiere di avvocato è affascinante, utile e molto ambito tra i giovani. Gli avvocati si dividono in due aree: penalisti e civilisti. I liberi professionisti che scelgono di diventare civilisti, si occupano di difendere i diritti dei cittadini, spesso...
Richieste e Moduli

Come presentare un ricorso per Cassazione

Come vedremo nel corso di questa guida, sulla base della normativa attualmente vigente, il ricorso per Cassazione è uno strumento legale che permette al soggetto di impugnare le sentenze pronunciate dai giudici in appello o in unico grado, caratterizzate...
Richieste e Moduli

Come Denunciare Un Avvocato In Caso Di Inadempienza

E’ possibile dimostrare l’inadempienza di un avvocato? Esiste, per questi professionisti, sia un codice deontologico che un codice penale da seguire, con valenza giuridica. Quindi, pur essendo uomini di legge, non sono assolutamente esenti dal seguire...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Lione

Se in futuro pensate di andare a vivere a Lione, avrete sicuramente bisogno di capire come potrete fare per trovare lavoro. Lione è considerata la terza città più grande di tutta quanta la Francia, dopo Parigi e Marsiglia. Dovrete pensare bene che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.