Come richiedere il pagamento interessi moratori causa ritardato pagamento

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il creditore, nell'ambito di una transazione, può riportare dei danni susseguenti al mancato pagamento da parte del debitore. Proprio allo scopo di tutelare il creditore, è previsto in favore dello stesso un risarcimento sotto forma di interessi moratori. Nella presente guida vedremo insieme nel dettaglio come richiedere il pagamento di interessi moratori a causa di un ritardato pagamento, qual è dunque la procedura e le modalità da osservare.

25

La legislazione italiana prevede una serie di norme che consentono di indennizzare il creditore a causa del mancato adempimento da parte del debitore. In particolare, gli interessi moratori decorrono dal giorno successivo a quello che eventualmente viene indicato sul contratto quale scadenza del pagamento. È bene ricordare che qualora nel contratto non sia previsto alcun termine di scadenza, i suddetti interessi decorrono automaticamente alla scadenza dei termini legali, generalmente di 30 giorni dal ricevimento della merce o di ultimazione del servizio.

35

Quando è in ritardo nell'adempimento della prestazione dovuta, il debitore è in mora. Affinché possa considerarsi in tale stato, è necessario l'invito per iscritto da parte del creditore ad effettuare il pagamento espressamente previsto da contratto. È dunque essenziale, oltre alla scadenza del termine, un'intimazione scritta. È consigliabile utilizzare la forma della raccomandata con ricevuta di ritorno per provare l'effettiva esistenza dell'avviso inviato. Con tale comunicazione di sollecito, il creditore si riserva di contabilizzare e dunque addebitare gli interessi moratori, qualora non ottenga un riscontro positivo.

Continua la lettura
45

È bene ricordare che una nuova normativa entrata in vigore nel gennaio 2013 ha introdotto gli interessi moratori automatici. Non è più pertanto necessario la preventiva messa in mora del soggetto inadempiente. Tale normativa ha inoltre fissato il tasso di interesse di mora all' 8,05%. Tuttavia le parti possono fissare di comune accordo un tasso differente, purché non usurario assolutamente vietato dalla legislazione italiana. Ricordiamo infine che il costo di tale procedura varia a seconda del tipo e della complessità della pratica. In genere però non presenta dei costi elevati ed è dunque sempre consigliabile affidarsi ad un avvocato, per conoscere i diversi scenari che possono prospettarsi oltre che per assicurare un risultato senza dubbio positivo.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' opportuno utilizzare una lettera breve ma incisiva che descriva in modo chiaro i fatti che danno diritto alla prestazione espressamente richiesta.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il pagamento rateale di una multa

Può capitare a tutti, anche ai guidatori più rispettosi del codice della strada, di ricevere una multa per svariate ragioni, che vanno dall'eccesso di velocità alla sosta in zona vietata o ad un parcheggio non pagato. In un periodo in cui si ha difficoltà...
Richieste e Moduli

Come denunciare il mancato pagamento dello stipendio

Come avrete ben compreso leggendovi il titolo di quest'interessante guida, ora andremo a spiegarvi come denunciare il mancato pagamento dello stipendio. La difesa dei vostri diritti, in questo specifico caso, è assolutamente di primaria importanza, ma...
Richieste e Moduli

Come compilare l'F24 per il pagamento dell'IMU

Con la sigla IMU si indica l'Imposta Municipale Unica, una nuova tassa introdotta nel 2012. Questa è un tributo richiesto per il possesso di fabbricati e terreni, sia edificabili che agricoli, e sostituisce la vecchia tassa denominata ICI. L'IMU è stata...
Richieste e Moduli

Come garantire il pagamento dell'affitto

Cominciamo col dire che l'attuale situazione economica del nostro Paese ha influito molto sul mercato immobiliare che sta attraversando un periodo non eccezionale. Infatti, la maggioranza delle persone sta vivendo una situazione lavorativa sempre più...
Richieste e Moduli

Come ottenere l'esonero del pagamento canone RAI

Il canone RAI è quella tassa che consente a tutti i cittadini di poter vedere i canali della più conosciuta emittente televisiva. Tutti coloro che possiedono un televisore sono obbligati al pagamento di questa tassa, anche per non incorrere in sanzioni:...
Richieste e Moduli

Come richiedere i permessi ZTL e strisce blu a Roma

Con l'aumento del traffico cittadino, oggi le grandi città hanno adottato un sistema a pagamento per entrare in alcune aree a traffico limitato. In questo modo gli enti comunali, sperano di scoraggiare quanti più cittadini a recarsi in centro e zone...
Richieste e Moduli

Mutuo: come detrarre gli interessi

Come vedremo nel corso di questa guida, la normativa attualmente vigente prevede la possibilità per un contribuente di detrarre gli interessi derivanti dalla stipulazione del contratto di mutuo, stipulato sulla propria casa familiare. Se desiderate scoprire...
Richieste e Moduli

Come richiedere il rimborso dei buoni lavoro inutilizzati

Il D. L. 92/2012 ha sancito la riforma del mercato del lavoro disciplinando le prestazioni lavorative di tipo accessorio ed istituendo come mezzo di pagamento di alcune funzioni i cosiddetti buoni lavoro. Con questa riforma viene conferito all'INPS la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.