Come reperire i dati catastali di un immobile

Tramite: O2O 30/06/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se avete la necessità di reperire i dati catastali di un immobile in vostro possesso e non sapete come fare, avete a disposizione due opzioni. La prima è di recarvi personalmente nell'ufficio territoriale dell'Agenzia delle Entrate con gli estremi nell'immobile stesso, oppure eseguire l'operazione sul portale online dell'omonimo ente. In riferimento a quest'ultimo, nei passi successivi della presente guida troverete nel dettaglio le istruzioni per procedere.

26

Occorrente

  • Pc
  • Documenti personali
36

Accedere al portale dell'Agenzia delle Entrate

Per accedere al portale online del sito dell'Agenzia delle Entrate preposto al rilascio del certificato relativo ai dati catastali dell'immobile, è sufficiente digitare l'URL di riferimento in modo da entrare. A questo punto bisogna fare un clic nella sezione denominata Cittadini, facilmente individuabile in quanto evidenziata da 3 omini verdi che si trovano nella parte bassa a sinistra della pagina. Adesso è necessario cliccare sulla voce Visura catastale, il cui link reindirizza alla pagina specifica. A questo punto per accedere al servizio è sufficiente pigiare il pulsante con la dicitura SPID, se si intende eseguire l'operazione con le proprie credenziali SPID. Se invece l'opzione è di accedere tramite il sito stesso basta digitare password, nome utente e PIN. Infine nel caso si è in possesso di una Smart Card questa è la terza modalità per entrare nella sezione di pertinenza.

46

Digitare le proprie credenziali

Se l'opzione scelta tra quelle descritte nel passo precedente della guida è di entrare con le credenziali del sito in quanto si dispone di un PIN, allora è sufficiente digitarlo nell'apposito campo, dopodichè bisogna fare un clic sulla voce Accedi e successivamente su Conferma. A questo punto si entra poi nella sezione relativa ai Servizi Catastali. Fatto ciò, è necessario selezionare la provincia in cui è ubicato l'immobile, facendo poi scorrere il menù a tendina in cui vanno spuntate alcune caselle che servono ad indicare se si tratta di una persona fisica o giuridica. Alla fine bisogna fare un clic sulla voce Conferma per proseguire il percorso.

Continua la lettura
56

Stampare i dati catastali

A questo punto sulla pagina del sito viene visualizzata una tabella in cui bisogna inserire il proprio codice fiscale, dopodichè è necessario pigiare il pulsante denominato Ricerca. Se l'immobile è regolarmente registrato al catasto, i dati relativi appariranno nella versione stampabile e valida per tutti gli usi. In quest'ultimo va sottolineato che l'eventuale presenza di mutui ipotecari in corso o estinti, apparirà a margine del documento stesso nell'apposita voce Annotazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come verificare gratuitamente i propri dati catastali

In questa guida vedremo come verificare gratuitamente i propri dati catastali. Nei passaggi successivi verranno illustrate le modalità e le indicazioni necessarie per visualizzare la visura. Quest'ultima dà accesso ai documenti e ai dati catastali....
Case e Mutui

Come correggere online i dati catastali errati

Oggi grazie al costante progresso tecnologico si possono compilare, correggere ed inviare svariate tipologie di modelli online che riguardano la pubblica amministrazione. Un esempio è la possibilità di correggere i dati catastali senza la necessità...
Case e Mutui

Come fare le visure catastali gratis da casa

In più occasioni nella vita potrebbe esservi richiesto di esibire le visure catastali di immobili e terreni di vostra proprietà. Queste visure rappresentano infatti dei veri e propri documenti di riconoscimento dei vostri possedimenti in quanto in esse...
Case e Mutui

Come calcolare il valore catastale di un immobile

Il valore catastale (o meglio base imponibile) è una cifra ottenuta moltiplicando la rendita catastale dell'immobile, quale risulta da una normale visura catastale, per un coefficiente, determinato per legge e differente per ogni categoria catastale...
Case e Mutui

Come ridurre la rendita catastale di un immobile

La rendita catastale è un parametro fiscale attribuito ad ogni immobile in grado di produrre un reddito in forma autonoma . La rendita catastale è un parametro utilizzato in diversi algoritmi per il calcolo delle imposte sugli immobili (quali TASI ,...
Case e Mutui

Come si calcola il canone di locazione dell'immobile

Il canone di locazione è il corrispettivo che bisogna versare per poter godere del bene di proprietà del locatore. Generalmente il canone viene corrisposto in denaro; le parti però possono accordarsi diversamente se ad esempio viene locato un terreno...
Case e Mutui

Acquisto immobile all'asta: 5 regole per evitare truffe

Molte persone che cercano un immobile e non hanno una buona disponibilità economica, preferiscono affidarsi alle aste giudiziarie in modo da ottenerlo ad un prezzo accettabile, nettamente inferiore a quello di mercato. Si tratta tuttavia di una scelta...
Case e Mutui

Come controllare il documento della titolarità dell'immobile

Il mercato immobiliare è un mercato molto vasto e anche abbastanza impegnativo, soprattutto per chi svolge questo genere di lavoro; purtroppo negli ultimi periodi ha subito un forte declino, in quanto per la crisi lavorativa che ha investito l'Italia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.