Come registrare online un contratto di locazione

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al giorno d'oggi, molte procedure burocratiche che una volta venivano compilate su cartaceo, vengono registrare tutte, in maniera digitale. Questo, porta chiaramente, un fortissimo risparmio, di tempo, sia per chi deve compilare e sicuramente anche per chi deve leggere questi documenti. Ma un secondo vantaggio chiaramente, è anche quello dello spazio, infatti molti archivi di tantissimi uffici pubblici, sono stati dimezzati, poiché ormai tutti i documenti sono stati trasferiti online, in dei server di archiviazione. Uno di questi uffici, che è stato tra i primi ad utilizzare la tecnologia, appositamente per questi motivi, è stata l'agenzia delle entrate. Oggi moltissimi moduli, possono essere compilati online, come il contratto di locazione. Andiamo a vedere quindi, come registrare online un contratto di locazione.

25

Quando si stipula un contratto di locazione, esso deve essere accuratamente registrato presso gli enti di competenza. Oggi si possono registrare questi contratti grazie a dei servizi messi a disposizione dall'Agenzia delle Entrate, i quali permettono di diminuire i tempi velocizzando l'intera procedura. Una peculiarità, è quella che questi servizi, chiaramente, possono essere utilizzati, sia da persone fisiche, ed anche da persone giuridiche.

35

Se il contratto di locazione è stipulato tra due persone fisiche, si possono utilizzare due diverse applicazioni: Siria e Iris. Andando per ordine dunque, la prima permette di registrare la locazione avvalendosi del regime della cedolare secca. La seguente applicazione, di nome Iris, utilizza una tipologia di registrazione del contratto, che è di tipo ordinario. L'immobile deve possedere al massimo tre pertinenze e i soggetti interessati devono avere un numero compreso tra uno e tre, sia che siano locatori che conduttori.

Continua la lettura
45

Se il contratto di locazione è stipulato da due persone giuridiche, o nel caso in cui almeno una lo fosse, devono essere utilizzate altre due tipologie di applicazioni: LocazioniWeb e Contratti di locazione. Quest'ultimo può essere usato solamente dallo stesso locatore o conduttore e non da un loro intermediario.

55

Per la registrazione del contratto di locazione, la procedura è molto semplice. In tutte le applicazioni si deve accedere con le proprie credenziali e compilare i vari campi con i dati richiesti. Ovviamente si tratta di un servizio messo a disposizione dall'Agenzia delle Entrate a tutti coloro che accedono al portale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Locazione: tutto sulla registrazione del contratto

In questa guida parleremo di locazione: ecco tutto sulla registrazione del contratto. Cominciamo col dire che registrare un contratto di locazione è un obbligo dell'affittuario. Generalmente si deve provvedere alla registrazione solo se la locazione...
Case e Mutui

Come verificare la registrazione di un contratto di locazione

Il contratto di locazione è quel contratto con cui il proprietario di un immobile concede in locazione, o come comunemente si dice "in affitto", una casa, un appartamento o altro locale, al conduttore (cioè l'inquilino). I contratto di locazione affinché...
Aziende e Imprese

Come rilevare e registrare i risconti attivi in partita doppia

Cominciamo col precisare che i risconti attivi sono scritture legate a operazioni economiche che si manifestano a cavallo tra due esercizi amministrativi; sono, in pratica, dei costi sospesi riguardanti alcuni fattori produttivi, in particolare servizi...
Case e Mutui

Come registrare un contratto d'affitto

Se possedete una casa o un locale e ad un certo punto decidete di affittarla ad una famiglia, ad un gruppo di studenti universitari oppure ad alcuni turisti in vacanza, dovrete prima regolarizzare il tutto facendo registrare il contratto presso un qualsiasi...
Case e Mutui

Affittare con contratto 4+4: errori da evitare

Avere un appartamento da mettere in affitto rappresenta oggi una rendita aggiuntiva, che per molte famiglie significa avere la possibilità di integrare in modo adeguato le proprie entrate mensili. Sia che si tratti di una proprietà ereditata da una...
Case e Mutui

5 tipologie di contratti di locazione residenziali

In Italia esistono ben 5 tipologie di contratti di locazione per fini residenziali. È facile confondersi e non sapere bene quale scegliere. In questa lista troverai indicate tutte le tipologie con le loro caratteristiche ed i loro regolamenti così da...
Finanza Personale

Come Ottenere L'Elenco Dei Contratti Di Locazione Stipulati

Qualora tu, in questi ultimi anni, abbia stipulato o rinnovato dei contratti di locazione, oppure voglia semplicemente avere un prospetto riepilogativo dei contratti di locazione, tieni presente che potrai farlo senza nessun tipo di problema, utilizzando...
Richieste e Moduli

Denuncia cumulativa dei fondi rustici: normativa e prassi

Qualora sorgesse la necessità di affittare un immobile o di prenderlo in affitto, si dà vita ad un particolare contratto: quello di locazione, dove il locatore concede al locatario l'uso del proprio fabbricato, dietro corrispettivo di un prezzo che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.