Come redigere un curriculum vitae sintetico

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Cercare un nuovo lavoro, comporta tanto tempo e tanto lavoro. Bisogna recarsi nei luoghi dove ci può essere una minima possibilità di lavorare e presentare il Curriculum Vitae: elencando oltre che hai dati personali, eventuali lavori svolti in precedenza, se ci sono stati. Se un'azienda vi chiede di redigere un curriculum vitae sintetico, dovrete letteralmente scrivere solo le esperienze più significative come prime cose. Se volete inserire il vostro titolo scolastico, senza specificare titolo della vostra tesi ma scrivendo le materie utili, ai fini delle competenze studiate, lo potrete fare in un secondo tempo. Per ulteriori informazioni su come redigere un Curriculum Vitae sintetico, basta seguire i passi di questa esauriente guida.

26

Direi che potete mettere per cominciare, sul frontespizio il vostro curriculum semplicemente con il vostro nome e cognome. Dopodiché le informazioni di base sono d'obbligo inserirle all'inizio: Nome e cognome, Indirizzo, Telefono e Cellulare dove è sicuro trovarvi, Indirizzo email. Dopodiché, visto che l'azienda desidera un curriculum diretto, siate diretti inserendo le esperienze significative (quelle che per quella specifica azienda sono di fondamentale interesse). Soffermatevi sul periodo di esperienza e soprattutto sulle mansioni svolte, quindi sulle capacità e competenze acquisite.

36

Per quanto riguarda le esperienze, dovrete scrivere le vostre capacità e competenze. Qui, entra in gioco anche la vostra istruzione scolastica. Quindi se avete studiato al liceo linguistico, potrete dire di conoscere le lingue che conoscete, studiate a, mettete il nome della scuola che avete frequentato tale periodo con il relativo diploma. Così altre competenze: informatiche, tecniche, artistiche, ecc. Specificate la scuola che avete frequentato a questo punto. In ogni caso, se avete la terza media, inseritelo comunque, e poi specificate le competenze. Esse devono essere quantomeno in linea con il ruolo che andrete a ricoprire in azienda. In ogni caso, siate sinceri e pensate che se l'azienda vi mette alla prova, dovreste dimostrare di sapere ciò che avete scritto.

Continua la lettura
46

Le nozioni più importanti, a questo punto, le avete già scritte, quindi inserite in breve i vostri hobby, le vostre capacità relazionali, scrivendo le esperienze di volontariato o altro tipo di esperienze inerenti le vostre passioni e, non esclusivamente professionalmente parlando. Per concludere, spiegate il vostro obiettivo lavorativo, le aspettative, ciò che desiderate di più ottenere da quell'azienda, e da quella carriera professionale. Siate brevi e coincisi.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valorizzate al meglio chi siete e cosa volete
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

5 consigli su come compilare un curriculum vitae in lingua inglese

Quando bisogna ricercare una nuova occupazione lavorativa, è necessario redigere un curriculum vitae (CV) il più efficace possibile. A tal proposito, esistono determinate regole da seguire in modo da non commettere errori più o meno banali. Sbagliando...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum vitae vincente

Grazie al curriculum vitae possiamo far capire a colui che lo leggerà le esperienze lavorative che abbiamo fatto, che titolo di studio abbiamo, quali lingue conosciamo e molte altre informazioni. Proprio per questo, il curriculum vitae deve essere redatto...
Lavoro e Carriera

Come scrivere bene un Curriculum Vitae

Il Curriculum Vitae rappresenta la tua vetrina nel mondo del lavoro. Di fatti, risulta il bigliettino da visita che le aziende riceveranno per conoscere le tue capacità, ed è per questo che diventa davvero importante scriverlo in modo corretto ed adeguato....
Lavoro e Carriera

Come inserire la foto nel Curriculum Vitae

L'attuale crisi economica ha fatto del mondo del lavoro una realtà sempre più complessa e difficile da raggiungere. Ogni giorno decine di aziende sono costrette a chiudere i battenti o a ricorrere alla cassa integrazione per i propri dipendenti e il...
Lavoro e Carriera

Come redigere un curriculum per operatore di call center

Certamente l'operatore di call center non è il tipo di lavoro a cui ogni ragazzo aspira a fare per il resto della propria vita, ma può comunque rivelarsi un trampolino di lancio nel mondo del lavoro. Ma anche per questo genere di lavori è necessario...
Lavoro e Carriera

Come redigere un curriculum professionale per infermieri professionali

Cercare un lavoro è già di per se un lavoro, in quanto bisogna dedicare molte ore al giorno e tanta pazienza all'invio dei CV e alla ricerca di una posizione adatta alle nostre qualifiche.Generalmente, il primo passo per ottenere un lavoro, di qualsiasi...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum senza esperienza lavorativa

Il curriculum vitae è un documento che viene utilizzato dai datori di lavoro per capire se un soggetto è idoneo o meno a svolgere il lavoro richiesto. All'interno del curriculum, infatti, potremo trovare tutte le esperienze lavorative passate e il percorso...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum artistico

Il curriculum vitae è un vero e proprio biglietto da visita. Infatti, serve a classificarci o meglio a qualificarci ogni volta che facciamo un colloquio di lavoro. Il curriculum vitae serve per informare a colui che fa il colloquio delle nostre caratteristiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.