Come redigere un curriculum professionale per infermieri professionali

Tramite: O2O 17/10/2018
Difficoltà: facile
112

Introduzione

Cercare un lavoro è già di per se un lavoro, in quanto bisogna dedicare molte ore al giorno e tanta pazienza all'invio dei CV e alla ricerca di una posizione adatta alle nostre qualifiche.
Generalmente, il primo passo per ottenere un lavoro, di qualsiasi tipologia esso sia, è redigere un curriculum professionale. Se fatto nella maniera giusta, può aiutarci molto nella candidatura. Bisogna sempre fare attenzione ad inserire tutte le informazioni necessarie per candidarci per un determinato impiego, specialmente se si cerca nel campo degli infermieri professionali. Ricordiamoci che nel ramo della sanità sono fondamentali i crediti ECM. Nei passi di questa esauriente guida troverete tutte le utili informazioni su come redigere un curriculum professionale per infermieri professionali. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo le informazioni necessarie che vi aiuteranno a muovervi nel migliore dei modi e a redigere un Curriculum con i fiocchi. Mettiamoci all'opera.

212

Occorrente

  • Pc per la stesura del curriculum
312

Curriculum professionale per infermieri professionali

Come abbiamo già ribadito, il curriculum è il nostro biglietto da visita, di conseguenza deve presentarci al meglio, e per far sì che esso avvenga, serve un certo criterio nel redigerlo. Bisogna innanzitutto inserire tutte le informazioni necessarie per la candidatura per la quale ci stiamo presentando. Naturalmente, la prima parte è dedicata ai nostri dati strettamente personali, quali nome, cognome, data e luogo di nascita, etc. Questi dati sono accompagnati da una fotografia. Inoltre, per le professioni con iscrizione all'albo, è obbligatorio avere un indirizzo di posta elettronica certificata. Gli albi professionali di solito li offrono gratuiti o a prezzi molto bassi. Indicare la casella di posta certificata nel curriculum è fondamentale, perché sostituisce le raccomandate postali ed è molto utile in caso si debbano ricevere comunicazioni ufficiali.

412

Corpo centrale del curriculum per infermieri professionali

Proseguendo, si arriva al corpo centrale del curriculum, dove bisogna inserire gli studi effettuati. Consiglio di non inserire studi non inerenti alla professione per la quale vi state proponendo, in questo caso la professione sanitaria. Dovrete, invece, segnalare gli ECM svolti, e soprattutto indicare se siete in regola con i crediti previsti per l'anno in corso. Un altro consiglio è quello di aggiungere le lingue straniere che conoscete, specificando il livello parlato e scritto.

Continua la lettura
512

Dati utili a un curriculum per infermieri professionali

Successivamente agli studi svolti, bisogna inserire le vostre esperienze lavorative. Anche qui, consiglio di inserire prevalentemente quelle che avete svolto in ambito sanitario, specificando il periodo di svolgimento. Non dimenticate di aggiungere eventuali tirocini, svolti presso reparti o strutture sanitarie. Più esperienza dimostrate di avere, meglio è. Infatti, se vi state candidando per un primo impiego, alla fine potete inserire anche altre esperienze lavorative precedenti, anche se non sono inerenti con la professione infermieristica.

612

Suggerimenti per un curriculum per infermiere professionale

Come ultima cosa, vi ricordo che è importante anche il modo in cui è scritto un curriculum. Fate attenzione al corpo di scrittura, ai colori e ai caratteri, mai troppo piccoli perché potrebbero rendere difficile la lettura. Potete anche valorizzare i vostri punti forti utilizzando il neretto per le parti che potrebbero interessare maggiormente il vostro datore di lavoro.

712

modelli per curriculum per infermiere professionale

Questi sono i punti fondamentali, ma vi lascio un ultimo suggerimento, ossia quello di cercare qualche curriculum già compilato, di esempio o di chiedere a qualche vostro conoscente di dare un'occhiata al suo. Spesso un esempio chiaro e pratico è utile quanto una guida.
La redazione di un curriculum professionale richiede alcune ore di lavoro, in quanto bisogna inserire solamente le informazioni professionali utili e cercare di scartare ciò che potrebbe essere fastidioso o non prettamente correlato con la posizione per cui lo stiamo inviando. I suggerimenti di questa guida vi daranno una grossa mano nel caso non abbiate le idee chiare, ma se controllate bene sul web, potreste trovare delle valide soluzioni e approfondimenti relativi all'argomento. Se ,invece ,intendete approfondire l'argomento in questione con immediatezza è conveniente leggere ciò che sarà detto di seguito oltre a quanto appreso.

812

aziende sanitarie e curriculum per infermiere professionale

Le aziende sanitarie richiedono, in genere, che il curriculum per infermiere professionale sia in formato europeo e che si possa leggere con facilità e con immediatezza. Trattasi di formato standardizzato a livello europeo che ne consente quindi l'utilizzo non soltanto a livello nazionale ma anche per selezioni per l'estero.

912

Contenuto del curriculum per infermieri professionali

Il curriculum per infermieri professionali richiesto sia in Italia che all'estero, oltre che ad essere sintetico, chiaro e veritiero, deve contenere le informazioni professionali; deve avere l'indicazione delle eventuali esperienze lavorative precedenti; deve riportare i nomi dei datori di lavoro; la tipologia dell'azienda presso la quale si è lavorato; la qualifica ricoperta durante l'attività lavorativa(ad es.collaboratore sanitario infermiere;operatore socio sanitario ecc.);il settore (azienda sanitaria; azienda ospedaliera;istituto di ricerca) e l' U O in cui si è prestato servizio (cardiologia; chirurgia; medicina riabilitativa; terapia intensiva; rianimazione ecc.) Ulteriori informazioni devono essere date in relazione alle specificità delle precedenti mansioni e responsabilità (infermiere coordinatore; responsabile interdipartimentale ecc.)

1012

curriculum di infermiere professionale- dati su istruzione e formazione

È necessario riportare, sempre in sintesi, nel curriculum per infermiere professionale i dati che riguardano la propria istruzione e formazione. Primo tra tutti, è da indicare il titolo della qualifica conseguita (es.laurea in infermieristica; diploma universitario di infermiere; laurea magistrale in scienze infermieristiche ed ostetriche ; qualsiasi master universitario di primo e di secondo livello o altro tipo di master) Occorre altresì indicare luogo e data del conseguimento e l'ente che ha proceduto al rilascio..

1112

capacità e competenze tecniche nel curriculum per infermiere professionale

Occorre , infine, indicare nel curriculum per infermiere professionale le attività svolte che hanno portato ad avere specifiche capacità e competenze tecniche (e, cura di pazienti sottoposti a ventilazione meccanica;attività di monitoraggio avanzato elettrocardiografico ecc.) Occorre indicare attività svolte in antecedenza atte ad indicare capacità e competenze organizzative (attività svolta come coordinatore; infermiere Case Manager o Bed Manager).Occorre indicare altresì attività volte ad indicare una acquisita capacità di competenza relazionale attraverso lavoro in team o un'adeguata formazione in relazione all'educazione terapeutica). Vanno infine, aggiunti al curriculum l'attestazione dei crediti ECM; sarebbe anche utile l'attestazione della conoscenza di qualche lingua straniera e di una buona conoscenza nel campo dell'informatica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come redigere un perfetto curriculum vitae

Trattandosi di un vero e proprio documento di presentazione è bene realizzarlo con alcune accortezze, cercando di essere schematici e al contempo esaustivi ed elencando non solo il proprio percorso di studi e le pregresse esperienze lavorative, ma anche...
Lavoro e Carriera

Come redigere un curriculum vitae sintetico

Cercare un nuovo lavoro, comporta tanto tempo e tanto lavoro. Bisogna recarsi nei luoghi dove ci può essere una minima possibilità di lavorare e presentare il Curriculum Vitae: elencando oltre che hai dati personali, eventuali lavori svolti in precedenza,...
Lavoro e Carriera

Come diventare infermieri nelle missioni umanitarie

Se il nostro sogno è quello di diventare degli infermieri, svolgendo questo particolare ruolo nelle missioni umanitare, dovremo necessariamente svolgere un percorso fomativo che ci porterà ad avere tutte le conoscenze necessarie per poter svolgere questa...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum senza esperienza lavorativa

Il curriculum vitae è un documento che viene utilizzato dai datori di lavoro per capire se un soggetto è idoneo o meno a svolgere il lavoro richiesto. All'interno del curriculum, infatti, potremo trovare tutte le esperienze lavorative passate e il percorso...
Lavoro e Carriera

Come descrivere gli obiettivi professionali

Se dovete presentarvi ad un colloquio di lavoro e non sapete bene come comportarvi, sappiate che tra le domande più frequentemente poste al candidato vi è quella riferita ai suoi obiettivi professionali.Siccome non avrete molto tempo a disposizione...
Lavoro e Carriera

5 informazioni essenziali da inserire nel curriculum

Il curriculum vitae è un documento fondamentale per chi cerca lavoro. Esso è un vero biglietto da visita in cui vengono descritte le esperienze lavorative, gli studi e le capacità di un soggetto. Presentato alle aziende in cerca di personale, rappresenta...
Lavoro e Carriera

Come scrivere il curriculum per una compagnia telefonica

Siete in cerca di un'occupazione e state considerando la possibilità di lavorare per una compagnia telefonica? In questa guida vedremo insieme come scrivere il curriculum perfetto per una compagnia telefonica. Lo scopo del curriculum è, innanzitutto,...
Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum per lavorare nel mondo della moda

Come avremo modo di constatare nel corso di questa guida, scrivere un curriculum per lavorare nel mondo della moda non è un'impresa facile. È risaputo che il mondo della moda è un settore molto competitivo, che richiede inevitabilmente il possesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.