Come redigere la situazione contabile

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Nessuna società o attività commerciale in genere può davvero funzionare senza una buona situazione contabile ben gestita e registrata. Questo perché il bilancio è davvero il centro di ogni attività, perché mantiene traccia di tutte le operazioni e le risorse dell'attività. Inoltre, se ben tenuto, il bilancio è anche un ottimo strumento per attirare investitori esterni alla proprio attività per ingrandirsi. Vediamo quinsi insieme come fare per redigere la situazione contabile.

24

La registrazione di base

La registrazione dei conti viene fatta mediante il metodo della partita doppia; il prospetto contabile è come la partita doppia solo che in questo caso i totali di DARE e AVERE coincidono. Nella situazione contabile i conti si suddividono in 2 colonne, in base alla categoria di appartenenza che può essere o DARE o AVERE. In questa modo è possibile fare il controllo contabile e, con l'utilizzo dei programmi informatici, si possono fare anche controlli incrociati. Così facendo non si commettono errori nella trasposizione dei dati; inoltre, possiamo filtrare alcuni dati che vogliamo vedere con maggiore attenzione e tenere sotto controllo le entrate e le uscite. Questo prospetto ci permette di verificare il totale dei movimenti e le eccedenze che si hanno sia in Dare che in Avere.

34

La partita doppia

Il prospetto possiamo decidere di redigerlo con i soli totali; in questo caso ogni conto DARE e AVERE riporta i totali per eccedenze quando è indicata la differenza tra le due colonne, oppure i totali ed eccedenze quando sono riportati entrambi i valori. In quest'ultimo caso di contabilità si ha il bilancio di verifica che può essere a sezioni accostate se i conti vengono messi in una sola colonna o a sezioni divise quando vengono registrate le sole eccedenze DARE e AVERE.

Continua la lettura
44

Registrazione ed esperti contabili

Quando abbiamo completato la scrittura possiamo chiudere la situazione contabile; a questo punto essa può essere sottoposta a verifiche di ogni tipo. La verifica si effettua per valutare l'andamento aziendale; per vedere cioè se gli affari vanno a gonfie vele oppure se si necessita di prestiti da parte degli istituti di credito. La concessione di denaro può essere utilizzata per: ingrandire l'azienda, comprare del materiale o la ricapitalizzazione. Le verifiche e le fonti di informazioni e dati sono quindi fondamentiali. Ricordate di seguire questo passaggi e di affidarvi nel caso solo a professionisti qualificati e competenti del settore contabile e fiscale d'impresa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Il trattamento contabile dei compensi agli amministratori

Nella presente guida viene affrontata in maniera relativamente più semplice la tematica del trattamento contabile dei compensi elargiti agli amministratori. Sia esso un singolo professionista o facente parte di un vero e proprio consiglio, l'amministratore...
Aziende e Imprese

Come redigere il bilancio di esercizio aziendale

La gestione di una qualunque società rappresenta un lavoro estremamente complesso, anche per colpa della burocrazia italiana. Qualora non vengano rispettate le norme giuridiche vigenti, si andrà incontro a procedimenti di tipo penale o sanzioni amministrative....
Aziende e Imprese

Come redigere l'analisi di bilancio

Il bilancio d'esercizio, dal punto di vista sostanziale, è un metodo tecnico e contabile finalizzato a conteggiare, in un periodo amministrativo, i risultati gestionali. Dal punto di vista formale può essere considerato un documento che rivela il capitale...
Aziende e Imprese

Come redigere una relazione analitica

In questo articolo vogliamo cercare di proporre un argomento veramente interessante ed anche molto attuale.Nello specifico vogliamo aiutare e parlare di come redigere una relazione analitica, nel migliore dei modi ed in maniera semplice e veloce.Per perfezionare...
Aziende e Imprese

Come redigere i bilanci straordinari

Sia il bilancio d'esercizio che i bilanci che si riferiscono ad un periodo amministrativo inferiore all'anno, vengono redatti dagli amministratori, ciò nonostante, in momenti particolari della vita aziendale sono praticamente costretti a fare i cosi...
Aziende e Imprese

Come redigere il budget aziendale

Il budget aziendale rappresenta uno strumento a disposizione delle aziende per stabilire, a livello annuale, i risultati da conseguire ed i costi da sostenere per realizzare una determinata attività prefissata. Questo termine è di origine francese ma...
Aziende e Imprese

Come Redigere Un Bilancio Annuale Aziendale

Se siete titolari di un'azienda, di un'impresa, di un'attività commerciale oppure di un qualsiasi negozio gestito imprenditorialmente con dei ricavi (guadagni) e dei costi (spese), il Codice Civile ed il Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR) vi...
Aziende e Imprese

Come redigere la relazione della propria startup

Se abbiamo deciso di aprire una nuova startup, ci sono alcune importanti operazioni da fare per farla conoscere a tutti, ed è per questo motivo che bisogna intraprendere diverse iniziative, come ad esempio rilasciare interviste sui blog, avere un sito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.