Come redigere l'analisi di bilancio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il bilancio d'esercizio, dal punto di vista sostanziale, è un metodo tecnico e contabile finalizzato a conteggiare, in un periodo amministrativo, i risultati gestionali. Dal punto di vista formale può essere considerato un documento che rivela il capitale di funzionamento ed il risultato economico d'esercizio. Si può distinguere il bilancio d'esercizio interno e quello esterno. Il primo è analitico e valuta la contabilità generale, il secondo è sintetico e viene presentato al pubblico, ovvero ai soci, agli istituti di credito, agli uffici fiscali e quant'altro. Per ottenere informazioni che permettono di dare giudizi sulla situazione di un'azienda è necessario redigere l'analisi di bilancio. Vediamo come effettuarla.

27

Struttura patrimoniale della società

Per iniziare l'analisi di bilancio per indici si dovrà analizzare la struttura patrimoniale della società, quindi valutare sia la sua situazione finanziare che quella economica. I componenti patrimoniali andranno studiati, sia dal lato degli impieghi che dal lato delle fonti di finanziamento, mediante il calcolo dei rapporti cosiddetti di composizione. Con l'analisi degli impieghi risalterà il grado di liquidità o di rigidità del capitale che viene calcolato, da un lato, mettendo in rapporto il valore delle immobilizzazioni nette con il totale degli impieghi, e dall'altro, tra attivo circolante e totale degli impieghi.

37

Finanziamento

L'esame della composizione delle fonti constata il peso dei differenti tipi di finanziamento attraverso il calcolo di alcuni rapporti, ovvero tra debiti a breve, debiti a lungo termine, capitale di rischio ed il totale degli impieghi. La divisione tra capitale netto e totale degli impieghi esprime la solidità patrimoniale. Più l'indice sarà vicino al valore 1 più l'azienda è svincolata da condizionamenti esterni, mentre se l'indice risulterà minore di 1 il suo rischio di indebitarsi sarà maggiore.
L'analisi finanziaria si occupa di esaminare la capacità dell'impresa di conservare in equilibrio i crediti ed i debiti, senza danneggiare la situazione economica. Viene attuata con gli indici di copertura, con quelli di indebitamento e con quelli di solvibilità.

Continua la lettura
47

Indici di liquidità e rotazione

Per comprendere il grado di solvibilità dell'impresa si dovrà tener conto di indici di liquidità e di rotazione. Con il current ratio o indice di liquidità corrente, ottenuto dalla divisione tra attivo circolante e passività correnti, si conoscerà la capacità della ditta di tenere fede ai propri impegni a breve scadenza. Un quoziente inferiore ad uno indica che l'azienda ha serie difficoltà, vicino a 2 è in ottime condizioni di liquidità.
Con il quick ratio o indice secco di liquidità, ricavato dal rapporto liquidità e debiti in scadenza, si viene a conoscenza della capacità di pagare i debiti alla giusta scadenza con denaro subito disponibile.

57

Flussi

Le numerose operazione di gestione originano delle variazioni nei componenti del capitale. Questi cambiamenti sono definiti flussi. Quelli finanziari studiano le cause che hanno fatto variare il capitale circolante netto. Daranno ulteriore notizie in aggiunta a quelle contenute nel bilancio. I flussi finanziari di liquidità si occupano di indicare le ragioni che hanno fatto cambiare i fondi liquidi, ovvero la cassa, i conti correnti sia bancari che postali.
Una volta completato il documento si hanno a disposizione i dati per completare il rendiconto finanziario delle variazioni di capitale circolante netto. Nella prima parte si segnano i flussi determinati dalla gestione delle immobilizzazioni, delle passività consolidate e dal capitale netto, nella seconda le variazioni di liquidità, di magazzino e di passività correnti.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Redigere Un Bilancio Annuale Aziendale

Se siete titolari di un'azienda, di un'impresa, di un'attività commerciale oppure di un qualsiasi negozio gestito imprenditorialmente con dei ricavi (guadagni) e dei costi (spese), il Codice Civile ed il Testo Unico delle Imposte sui Redditi (TUIR) vi...
Aziende e Imprese

Come fare l'analisi di un bilancio di una società sportiva

Se operate nel settore sportivo da poco tempo e non siete ancora molto pratici di bilancio, sicuramente avete bisogno di qualche nozione tecnica che vi aiuti ad addentrarvi nei meandri di questo mercato. È molto importante specialmente per le società...
Aziende e Imprese

Come redigere un bilancio consolidato

La finanza è la disciplina economica che studia i processi con cui individui, imprese, enti, organizzazioni e stati gestiscono i flussi monetari (raccolta, allocazione e usi) nel tempo. Essendo l'economia definita come "la scienza che studia le modalità...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio di fine anno

Il bilancio è costituito da una serie di particolari documenti contabili prodotti periodicamente da un'impresa per verificare la situazione patrimoniale e finanziaria allo scadere del periodo amministrativo a cui si fa riferimento. Se siamo proprietari...
Aziende e Imprese

Come calcolare gli indici di bilancio

Ogni azienda al termine del proprio anno fiscale o esercizio deve redigere il bilancio, che riassume la situazione economica e quella finanziaria della propria attività. In particolare, il conto economico evidenzia l'utile o la perdita, calcolati dalla...
Aziende e Imprese

Come analizzare un bilancio bancario

È ben precisa la tecnica che ci descrive come analizzare un bilancio bancario. La comprensione dello stesso risulta di vitale importanza per diversi soggetti che, per motivi di prassi lavorativa quotidiana, sono costretti ad averne a che fare. Stiamo...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio preventivo

La creazione di un bilancio preventivo può essere estremamente difficile e rischiosa se non fatta nella maniera corretta. Tant'è che soltanto il 40% circa delle famiglie decide di eseguirlo e di affidarsi ad esso. Ad ogni modo, è bene sapere sin da...
Aziende e Imprese

Come redigere la situazione contabile

Nessuna società o attività commerciale in genere può davvero funzionare senza una buona situazione contabile ben gestita e registrata. Questo perché il bilancio è davvero il centro di ogni attività, perché mantiene traccia di tutte le operazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.