Come Reclamare una Doppia Fatturazione dell'Energia Elettrica e/o Gas

Tramite: O2O 03/09/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Il decreto Bersani del 1999 n. 79 ha liberalizzato il Mercato elettrico. Il settore conta una maggior competitività, ma assicura più scelta agli utenti. Per il passaggio, ci si può affidare direttamente alla nuova azienda. Tuttavia, possono sorgere diversi problemi come con le bollette. Ad alcuni utenti arrivano anche a due a due. In questi casi, bisognerà reclamare una doppia fatturazione dell'energia elettrica e/o del gas.

28

Occorrente

  • Bollette in cui si attesta la doppia fatturazione
38

Per reclamare una doppia fatturazione dell'energia elettrica, verificare la Bolletta di Ultimo Consumo. La documentazione viene recapitata dal fornitore precedente. Controllare, pertanto, i dati relativi all'ultimo giorno e riscontrare una lettura dei contatori espressa in Kwh per l'Energia Elettrica e in Mc per il Gas. Qualora la bolletta non fosse pervenuta, sollecitarne l'emissione. Per fare ciò contattare il servizio clienti tramite numero verde.

48

Se la una doppia fatturazione di energia elettrica e/o gas avviene nello stesso periodo, richiedere la verifica del trasporto. Rivolgersi ad entrambe le aziende tramite una raccomanda A/R. Il servizio clienti, infatti, non è sufficiente per reclamare la sospensione momentanea del pagamento delle fatture. L'intervento telefonico non può evitare l'interruzione del servizio.

Continua la lettura
58

Per reclamare la doppia fatturazione, procedere come nell'esempio di seguito.
Oggetto: Verifica del Trasporto in seguito a Doppia Fatturazione.
Il sottoscritto (nome e cognome), titolare della fornitura n. (inserire codice cliente come da fattura), richiede la verifica del trasporto presso il distributore e la produzione della Lettera di Legittimità. Attualmente, riceve fatture per gli stessi consumi dalle aziende (citare i nomi dei due fornitori di energia elettrica e/o gas).
Richiede contestualmente il blocco dei pagamenti delle fatture emesse, dei solleciti ed eventuali morosità. Attende la risposta entro 20 giorni dalla presente. Dopo il termine, il venditore potrà corrispondere un indennizzo automatico, come da contratto.
Cordiali saluti
(Data e Firma)

68

Per evitare una doppia fatturazione nella fornitura di luce e/o gas conviene rispettare alcune regole. Dopo il passaggio ad altro fornitore, non pagare le bollette. In tal senso, non bisognerà richiedere il rimborso. I tempi sono parecchio lunghi e le verifiche richiedono ulteriori mensilità. Per semplificare le procedure, ci si può rivolgere tranquillamente ad un avvocato oppure un professionista del settore.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Contattare il servizio Clienti per verificare che il Reclamo sia pervenuto e sia in lavorazione. Assicurarsi che la sospensione temporanea ai pagamenti sia stata inserita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come attivare un contratto per la fornitura di energia elettrica

L'acquisto o l'affitto di una casa comporta sempre che venga effettuata la richiesta all'ENEL per l'attivazione della fornitura di energia elettrica. Qualora la casa fosse già stata abitata e il contratto risultasse ancora attivo, è fondamentale fare...
Finanza Personale

Come Produrre l'autocertificazione di residenza per fornitura energia elettrica

L'allacciamento all'energia elettrica è, insieme a quello dell'acqua, la prima cosa a cui si pensa quando si va ad abitare in una nuova casa. Ma per richiedere una nuova fornitura, è necessario essere in possesso del certificato di residenza per dimostrare...
Finanza Personale

Come riscuotere un conguaglio a nostro credito

Il conguaglio è un calcolo annuale che viene effettuato sia sui redditi che sulle bollette, per stabilire se ci sono somme in eccesso a favore di una delle due parti interessate dal documento in oggetto. Nel caso delle bollette può risultare che la...
Finanza Personale

Come stipulare un contratto Enel online

L'energia elettrica è indispensabile nella vita di tutti i giorni: sarebbe impensabile immaginare una vita senza televisore, senza computer, senza elettrodomestici. Come accade in tutti i settori, anche in quello della fornitura elettrica vi è concorrenza...
Finanza Personale

Come leggere i nuovi contatori elettronici Enel

Qualche tempo fa esisteva il vecchio e nero contatore dell'Enel, con tanto di tasto pronto a scattare ogni qualvolta si superava la tensione massima consentita. Negli ultimi anni, però, quasi tutte le case sono state dotate dei nuovi contatori elettronici....
Finanza Personale

Fotovoltaico: guida alle detrazioni fiscali

Sempre più spesso si sente parlare di detrazioni fiscali se si installa presso la propria abitazione un impianto fotovoltaico. Ma cosa è un impianto fotovoltaico? Un impianto fotovoltaico, mediante delle celle fotovoltaiche che nella maggior parte dei...
Finanza Personale

Come affrontare i problemi economici in famiglia

Molto più spesso, a causa della crisi economica, sono in moltissime le famiglie che faticano ad arrivare alla fine del mese. È importante trovare delle soluzioni in famiglia per risparmiare e soprattutto per superare questi momenti difficili. Bisogna...
Finanza Personale

Come dividere le spese con un coinquilino

Oggigiorno convivere in una casa o un appartamento con altre persone, anche al di fuori della propria famiglia, rappresenta una necessitá oltre che una scelta. Condividere affitto e relative spese permette a giovani e meno giovani (separati o occupati...