Come pubblicizzare una casa vacanze

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nella categoria dei "case vacanze" possono rientrare i Bed & Breakfast e le Country House. Sono strutture di accoglienza turistica nate da poco. Il successo di questa formula è dovuto al basso costo; prendere in affitto un appartamento per le vacanze è sicuramente più economico dell'albergo. Generalmente si paga una quota fissa che si può dividere per il numero di ospiti e si ha un soggiorno low cost. Questo tutorial ha l'obiettivo di dare dei consigli su come pubblicizzare una casa vacanze.

25

Fino a qualche tempo fa si esponeva il cartello "affittasi" nella speranza che l'ipotetico turista fosse attratto dalla casa. Attualmente con l'avvento di internet affittare la casa per le vacanze è molto più semplice ed efficace. È consigliabile fare delle foto alla casa, immortalando ogni stanza e scegliendo le immagini che danno più luminosità all'abitazione. Bisogna focalizzare tutte le situazioni che possono attirare l'attenzione del turista.

35

È opportuno immortalare anche gli ambienti esterni come un giardino oppure una veranda. La casa deve invogliare all'affitto e deve trasmettere calma e rilassatezza. Inoltre, deve dare l'impressione di un ambiente ordinato e pulito. Se la casa necessita di qualche aggiustamento oppure di una miglioria è preferibile farlo prima di scattare e diffondere le fotografie. In seguito si devono scegliere i siti su cui promuovere la casa vacanza. Ne esistono tantissimi che consentono di fare annunci gratuiti.

Continua la lettura
45

Il consiglio è quello di pubblicare l'inserzione ovunque c'è la possibilità. L'annuncio, oltre alle foto ed alla descrizione della casa, deve far presente il numero dei posti letto e se i turisti devono farsi carico delle pulizie e della biancheria (asciugamani, lenzuola). Si può promuovere una casa vacanze anche tramite Facebook per farla conoscere a più persone in quanto spesso Facebook viene utilizzato come un motore di ricerca. Inoltre, su Facebook ci sono molti gruppi adibiti a questo scopo ("Cerco casa in -nome della località-", "Offro...") per cui è possibile pubblicare foto ed informazioni riguardo la casa che si vuole affittare.

55

Altre modalità di promozione possono essere: la creazione di un sito web ad hoc, la pubblicazione di annunci su riviste cartacee o la semplice affissione nei locali pubblici. Comunque la propaganda via internet è senza dubbio la più rapida e immediata. Affittare una casa può essere un modo per aumentare le entrate senza troppa fatica. In questo caso non bisogna dimenticare che si sta offrendo un servizio e che tutto deve essere gestito nel miglior modo possibile. Si deve cioè garantire un piacevole soggiorno agli ospiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come affittare una casa per le vacanze

Nel momento in cui si avvicinano le vacanze, sempre più di frequente ci si orienta a prendere in affitto un appartamento invece che prenotare una stanza in albergo. Questo permette di ottenere un buon risparmio economico e avere una maggiore libertà,...
Case e Mutui

Casa per le vacanze: dove conviene acquistare

Al giorno d'oggi è diventato particolarmente difficile riuscire a sostenere le spese per eseguire la manutenzione della propria abitazione, nonché per sostenere le tasse legate ad essa. Di conseguenza non è proprio semplice tentare di acquistarne,...
Case e Mutui

Come mettere in regola una casa vacanze

Una Casa Vacanza non è nient'altro che una struttura tendenzialmente privata, dove il proprietario decide di metterlo a disposizione di turisti traendone cosi un profitto economico. È bene sapere che può trattarsi di qualsiasi tipologia di abitazione,...
Case e Mutui

Affittare casa a New York: errori da evitare

Se avete in programma di organizzare una vacanza a New York e state decidendo se prenotare una stanza in hotel o affittare un appartamento, vi consiglio la seconda soluzione soprattutto se siete una famiglia oppure un gruppo di amici. Naturalmente se...
Case e Mutui

5 consigli per scegliere una casa al mare

Avere una casa in riva al mare è un sogno condiviso da molti amanti del relax. Rispetto a una stanza in albergo i vantaggi sono innumerevoli: maggiore libertà nella gestione degli spazi e del tempo, possibilità di cucinare da sé, possibilità di fare...
Case e Mutui

Casa in classe A: caratteristiche

Una casa in classe A vanta un altissimo risparmio energetico. In genere, il consumo si calcola in kWh/mq. Le abitazioni italiane attuali mediamente registrano 160 kWh/mq. Appartengono pertanto più ad una classe D. Per trasformare un appartamento o una...
Case e Mutui

10 consigli per vendere al meglio la tua casa

Il mercato di questi ultimi anni, la crisi in generale e le difficoltà economiche, hanno determinato un contesto difficile rispetto agli anni precedenti anche nel campo immobiliare.Sicuramente una elevata attenzione da parte dei compratori ed un innalzamento...
Case e Mutui

Come dare la propria casa in affitto se si è in vacanza

Al giorno d'oggi, affittare la propria casa, sia che si tratti della prima casa di proprietà che di una casa di vacanze, può diventare una vera e propria fonte di investimento o anche, un modo semplice per coprire la manutenzione ordinaria dell'immobile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.