Come proporre un progetto nelle scuole

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per integrare l'offerta formativa delle scuole, in particolare (ma non solo) quelle relative alla istruzione primaria e secondaria di primo e secondo grado, è previsto che, nell'ambito dell'autonomia operativa, le scuole stesse possano prevedere e organizzare corsi che affianchino, approfondendoli, alcuni aspetti del programma di istruzione. Oppure, in altri casi, possono proporre agli alunni e studenti laboratori incentrati ad aspetti che sono ritenuti utili a livello locale o nazionale per problemi specifici. Ad un certo punto, durante la vostra carriera scolastica, potreste quindi ritrovarvi a dover presentare un progetto scolastico. Vediamo come procedere.

25

Una proposta di progetto scolastico normalmente è necessaria ogni volta che un nuovo edificio o il funzionamento della scuola è in programma da parte di un individuo, da una comunità e un'entità business. Viene utilizzata per presentare la portata generale ed i dettagli pratici del progetto, in modo semplice e conciso. Un progetto scolastico può essere presentato sotto forma di progetto scientifico o di ricerca ed alcuni di essi possono comprendere la ricerca sui libri, senza alcuna azione da parte vostra, se non una relazione, un poster o un'altra manifestazione visiva. Di solito un progetto di scienza richiede però anche una reale sperimentazione ed una dimostrazione visiva, quindi occorre scoprire il più possibile sui requisiti del progetto, prima di preparare la proposta.

35

Gli elementi necessari per proporre un progetto a una scuola sono innanzitutto una descrizione di quello che si intende fare, completo di titolo del progetto che illustri chiaramente l'ambito. Poi come si intende svolgere il progetto stesso con l'indicazione delle ore del corso/laboratorio, almeno a livello di proposta. È necessario anche produrre il proprio curriculum vitae, possibilmente in formato europeo, con le proprie competenze e le esperienze professionali precedenti. Sul curriculum stesso saranno presenti i recapiti per essere successivamente contattati.

Continua la lettura
45

Per la presentazione del progetto alla scuola è sempre conveniente contattare la segreteria per avere più dettagliate informazioni circa le modalità della richiesta. Utile sia a chi propone il progetto che alla scuola stessa un incontro con il dirigente scolastico per meglio precisare i termini della proposta. Può essere importante anche la programmazione di incontri con la parte del corpo insegnante interessata all'argomento proposto. Teniamo presente che, con le ristrettezze economiche nelle quali si trovano a lavorare i plessi scolastici, solo i progetti che riusciranno a emergere per qualità della proposta e per interesse da parte del personale docente potranno essere presi seriamente in considerazione. È conveniente presentare il progetto alla scuola alla fine dell'anno scolastico (ovviamente per l'anno successivo) o, al massimo a inizio anno, possibilmente non dopo settembre o ottobre.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In rete sono presenti siti sui quali si può pubblicare la proposta di progetto per ampliare l'ambito delle scuole che potranno considerarla. Ad esempio www.progettoponscuola.it

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come preparare un buon curriculum vitae

Il curriculum vitae è un documento contenente determinati dati di una persona in ambito lavorativo, scolastico e personale. Per preparare un buon curriculum vitae bisogna possedere buone capacità descrittive. Il documento, infatti, sarà la testimonianza...
Lavoro e Carriera

Come diventare termotecnico

La termotecnica si occupa dei sistemi fisico-meccanici che si utilizzano per garantire la temperatura, l'umidità ed il ricambio dell'aria all'interno di uno spazio chiuso, fabbricato oppure immobile in genere. Questa disciplina studia la progettazione...
Lavoro e Carriera

Come diventare segretario scolastico

All’interno di ogni istituzione scolastica non lavorano soltanto docenti o collaboratori scolastici, ma anche molte altre figure professionali, che si occupano di amministrare gli uffici, redigendo atti contabili, amministrativi e pratiche burocratiche...
Lavoro e Carriera

Come entrare nelle graduatorie del personale scolastico

Entrare nelle graduatorie del personale scolastico è un'operazione non complessa se si è in possesso delle giuste conoscenze burocratiche. È bene però sapere che le tempistiche, in genere, sono abbastanza lunghe. Dunque se siete interessati ad avventurarvi...
Lavoro e Carriera

Come redigere un curriculum vitae sintetico

Cercare un nuovo lavoro, comporta tanto tempo e tanto lavoro. Bisogna recarsi nei luoghi dove ci può essere una minima possibilità di lavorare e presentare il Curriculum Vitae: elencando oltre che hai dati personali, eventuali lavori svolti in precedenza,...
Lavoro e Carriera

Come creare un curriculum efficace in 5 passi

Il curriculum vitae, più comunemente noto come curriculum o CV, è un documento di presentazione del proprio status personale, scolastico e lavorativo. Il curriculum rappresenta in sostanza un vero e proprio biglietto da visita e viene solitamente compilato...
Richieste e Moduli

Come diventare personale ATA nella scuola

Il personale ATA designa una specifica categoria, ovvero quella degli addetti al settore amministrativo, tecnico e ausiliario. Le mansioni professionali in questione riguardano la pubblica amministrazione. I lavoratori ATA sono anche le figure professionali...
Finanza Personale

Come detrarre le tasse scolastiche

Con l'inizio dell'anno scolastico arriva una sorpresa sempre più amara per le famiglie e per i genitori italiani: ogni anno le spese per la scuola e per l'istruzione dei figli sono sempre più alte e faticose da affrontare. I costi scolastici (libri,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.