Come promuovere una nuova attività

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Esistono molti modi per promuovere una nuova attività: canali pubblicitari tradizionali come stampa, TV e radio oppure più innovativi come Internet, i social media e le newsletter e non dimentichiamo le pubbliche relazioni (PR). Alcune operazioni pubblicitarie richiedono un budget (costo), altre sono del tutto gratuite. Ciascun canale richiede un tono ed un messaggio appropriati al pubblico ed all'obiettivo che si desidera raggiungere. Così ad esempio Facebook è adatto per certe tipologie di clientela e messaggi, la stampa locale per altri e così via. Vediamo quindi come promuovere una nuova attività in maniera semplice ed efficace.

26

Occorrente

  • creatività, fantasia, obiettivi chiari
36

I canali tradizionali

Esistono svariati metodi "classici" per pubblicizzare le vostra attività. Come ad esempio le inserzioni sui giornali locali, la distribuzione di biglietti da visita (a conoscenti ed amici, nei locali della zona, durante gli eventi), la creazione di manifesti e locandine e la distribuzione di volantini (porta a porta e in punti strategici). Quando scegliete la creatività (grafica e testi) di questi materiali ricordate che il vostro messaggio deve essere estremamente chiaro e non dimenticate mai di inserire i vostri riferimenti (nome, descrizione, indirizzo, telefono).

46

Internet e i social network

Il canale più innovativo è senza dubbio Internet. Create un sito web della vostra attività (è possibile farlo senza essere degli esperti usando servizi online gratuiti), un account e-mail per offrire un servizio clienti e inviare newsletter, una pagina aziendale per postare notizie, promozioni, collegamenti al sito e inserire post sponsorizzati (a pagamento) che permettono di raggiungere nuovi target clienti. Creando inoltre un gruppo social che ruota intorno ad un interesse comune e correlato alla vostra attività (se avete un negozio di articoli per animali, ad esempio, potete creare il gruppo "amici a quattro zampe" della vostra città) aumentate la possibilità di coinvolgere i vostri potenziali clienti che ancora non vi conoscono.

Continua la lettura
56

Logo e PR

Qualunque sia la vostra attività è bene che abbia un logo che la identifica. Il logo deve essere distintivo, attraente, ricordabile e adatto ad essere riportato su qualsiasi comunicazione: insegna, biglietto da visita, carta intestata, volantini, pagine social, sito web, inviti ad eventi ecc. In generale ogni occasione è buona per fare portare con sé dei biglietti da visita, fare pubbliche relazioni ed entrare in contatto con nuovi clienti. Perciò anche nel tempo libero siate sempre cordiali e disponibili, raccontate di cosa vi occupate così da farvi conoscere il più possibile!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per la creatività di biglietti da visita, volantini, sito web ecc. potete affidarvi a un grafico.
  • Per gli investimenti pubblicitari a pagamento su Google e Facebook è consigliabile rivolgersi ad un consulente marketing.
  • Uno dei metodi migliori è il passaparola: fate una buona impressione ai vostri primi clienti e gli altri verranno da sé.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

5 strategie per promuovere una piccola azienda

La promozione della propria attività imprenditoriale è fondamentale se si vogliono generare utili dalla propria attività di business. In questi anni di crisi economica sono diminuite moltissimo le commesse alle piccole imprese. Attenzione però, la...
Aziende e Imprese

Come promuovere un'associazione culturale

Se avete appena fondato un'associazione culturale e desiderate farla conoscere il più possibile, per diffonderne le linee di principio, i contenuti e le ideologie, dovrete inevitabilmente procedere con la promozione della stessa. Per fare questo è possibile...
Aziende e Imprese

Come cessare un attività

La cessione di una attività può essere causata da svariati fattori: perché non c'è lavoro sufficiente per riprendere le spese di gestione, perché non si desidera più fare un determinato lavoro o perché, nonostante l'impegno nel mantenere sempre...
Aziende e Imprese

Come progettare delle attività ricreative per anziani

La società in cui viviamo è statisticamente popolata da persone non più giovani. Sono inoltre carenti le associazioni che si occupano in modo particolare di attività ricreative a favore delle persone ultrasessantenni. È anche per questo motivo che...
Aziende e Imprese

Come lanciare una nuova linea di abbigliamento

Quanti di voi hanno, fin da piccoli, si sono cimentati nella creazione di capi di abbigliamento originali e si sono resi conto che, visto i risultati, sarebbe ora di lanciare una linea di abbigliamento?. Bene, attraverso i consigli e i suggerimenti contenuti...
Aziende e Imprese

Come ottenere un finanziamento per aprire un’attività

Aprire una propria attività è il sogno di tante persone, ma purtroppo non riuslta sempre fattibile se non con degli incentivi studiati appunto per favorire l'istituzione di nuove imprese da parte dei giovani e, al contempo, aumentare la produzione....
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di smaltimento rifiuti

Lo smaltimento dei RIFIUTI è un argomento molto ostico e sopratutto vasto, per il semplice fatto che di rifiuti ce ne sono di vario tipo, da quelli poco pericolosi a quelli molto pericolosi che possono provocare danni in qualche caso anche mortali.Il...
Aziende e Imprese

Come avviare un'attività di vendita ambulante

La ricerca di un lavoro diventa un'impresa sempre più difficile. Sono in molti quelli che, dotati di grande creatività e coraggio, tentano di aprire un'attività in proprio come quella del commercio ambulante. Questo tipo di opzione, oltre a regalare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.