Come prolungare visto turistico per l'Italia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Districarsi tra la burocrazia del nostro Paese non è per niente facile, e lo è ancora meno se si tratta di immigrazione e documenti relativi. In questa guida vi spiegherò come fare per poter prolungare il visto turistico per l'Italia per non più di novanta giorni, termine limite imposto dalla legge, per motivi di carattere culturale e turistico.

27

Occorrente

  • Foto tessera
  • Modulistica apposita
  • Documento di viaggio valido
37

Il visto per turismo è un documento che consente ad uno straniero di entrare per breve durata, intesa come un periodo di appunto massimo novanta giorni, in Italia e in tutti i Paesi che hanno sottoscritto gli accordi di Schengen. Per ottenerlo è necessario essere in possesso di determinati requisiti stabiliti dalla legge, e presentare tutta una documentazione presso gli uffici competenti che si occupano di questo ambito.

47

Se sei uno straniero e ti occorre il visto turistico, per prima cosa devi compilare l'apposito modulo e corredarlo con una foto tessera recente, e devi poi presentarlo alla Rappresentanza diplomatico-consolare in prima persona. Qui ti verranno anche chiesti i motivi per i quali stai effettuando questa richiesta, alla quale dovrai allegare un documento di viaggio valido, passaporto o altro titolo equipollente, dove andrà posto il timbro di visto. Devi presentare anche un biglietto di andata e ritorno dal tuo Paese di origine o gli estremi di un eventuale mezzo proprio di trasporto.

Continua la lettura
57

Per essere in possesso del visto e per prolungarlo successivamente, devi avere una assicurazione sanitaria con una copertura di almeno di 30.000 Euro, onde coprire le eventuali spese di ricovero o rimpatrio. Ricordati che con il visto turistico non potrai svolgere alcuna attività lavorativa. Il documento ha validità di tre mesi, ma se vuoi prolungare la tua permanenza devi fare un'esplicita richiesta con le motivazioni scritte all'Ambasciata consolare, che si riunirà per decidere a Sua completa discrezione se accogliere la tua richiesta o meno, e ad oggi non esistono ancora leggi che garantiscono il prolungamento del visto per motivi turistici.

67

Se tuttavia l'Ambasciata non dovesse accogliere la tua richiesta, puoi comunque contattare il tribunale Tar o fare ricorso a un avvocato specializzato in problemi di immigrazione, che riproporranno la questione all'Ambasciata. Puoi eventualmente avere qualche possibilità in più di vincere la causa se le motivazioni che ti spingono a richiedere il visto sono di carattere sanitario, ma tieni presente che la proroga non potrà comunque superare novanta giorni, dopodichè se vorrai rimanere in Italia sarà necessaria la richiesta del permesso di soggiorno vero e proprio. In questo caso allora tutte le spese legali saranno a tuo carico, e purtroppo di solito sono abbastanza onerose. Per tutte le informazioni del caso, e anche per tutte le leggi che regolamentano il visto turistico per il permesso a fini turistici, visita questo indirizzo dove troverai tutti i chiarimenti ai tuoi dubbi!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Armati di tanta calma e pazienza

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il visto per turismo all’ingresso in Italia

Viaggiare ed esplorare nuovi mondi è una delle esperienze più belle della vita. Un viaggio è un'occasione unica di arricchimento personale e di meraviglia. Spostarsi dal proprio ambiente e conoscerne di nuovi apre la mente e acuisce la sensibilità....
Richieste e Moduli

Come richiedere un visto consolare per gli UAE

Il visto consolare accerta l'autenticità e l'idoneità dei documenti forniti in istanza, relativamente alla specifiche motivazioni di visto che può essere di diverso tipo. Infatti esistono diverse tipologie di visto, che variano in base alla motivazione...
Richieste e Moduli

Come prolungare un certificato di malattia

Nel corso dell'attività lavorativa personale, talvolta succede di essere obbligati a rimanere in casa per colpa di una determinata malattia. Per continuare la propria assenza dal posto di lavoro e mantenere comunque la retribuzione per un tempo più...
Richieste e Moduli

Come richiedere la centrale rischi della Banca d'Italia

In genere il CRIF (cosi è chiamato l’estratto dei dati in questione) è gratuito e può essere richiesto sia alla banca con cui facciamo le normali operazioni di conto corrente, che direttamente ad uno sportello della Banca d’Italia, per entrambe...
Richieste e Moduli

Come effettuare la disdetta della linea telefonica Telecom Italia

Recedere dal contratto di linea fissa può avere in sé diverse ragioni: poco utilizzo o insoddisfazione. Nel caso della società Tim, Telecom Italia, è possibile ricevere informazioni a riguardo chiamando il numero 187 o, in alternativa, andare sul...
Richieste e Moduli

Come Riacquistare La Cittadinanza Per Rientro In Italia

La cittadinanza è uno status che determina l'appartenenza di un cittadino ad una determinata nazione e la sua possibilità di godere dei diritti civili che esso offre. La cittadinanza è un diritto di nascita e la si può perdere in due diverse circostanze....
Richieste e Moduli

Come ottenere la cittadinanza in Italia

Prima di spiegare come ottenere la cittadinanza in Italia, capiamo insieme cosa si intende con il termine di "cittadinanza". La cittadinanza è l'appartenenza di una persona ad un determinato Stato e, come tale, dà diritti e doveri. Il requisito principale...
Richieste e Moduli

Come convertire il permesso in carta di soggiorno permanente

Vediamo insieme in questa completa guida come convertire il permesso di soggiorno in carta di soggiorno permanente. Il permesso di soggiorno consente, agli stranieri e agli apolidi, presenti sul territorio dello Stato italiano di rimanere in Italia; alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.