Come progettare e condurre un workshop

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Progettare e condurre un Workshop può essere un’occasione per mettere alla prova le vostre capacità in campo relazionale e, nel contempo, insegnare una vostra particolare abilità. Senza contare che può essere un’ottima fonte di guadagno, supportata da una buona promozione e, se online, dai banner pubblicitari. Un Workshop è un corso specifico di una particolare materia e può essere eseguito anche con il supporto di video o foto che esplicano i vari passaggi. Ora ti spiegheremo come progettare e condurre un Workshop Online ed uno Fisico.

25

Una location adatta

Per un Workshop accattivante è necessario munirsi di una buona strumentazione e di buon materiale. Nel caso si decida di pubblicarlo online sarà necessario avere un buon dispositivo di ripresa ed una macchina fotografica: le immagini, a volte, sono più esaustive delle parole! In secondo luogo scegliere una location adatta: un laboratorio oppure un’ambientazione casereccia aiuterà ad accorciare le distanze tra voi ed il vostro pubblico e rendere il tutto più divertente. La location è una delle parti più importanti poiché un video o delle foto ben ambientate danno un tocco di professionalità al vostro workshop aumentando le visite.

35

Una lista degli argomenti da trattare

E’ ora di pensare a come si svolgerà il corso. Fate una lista degli argomenti da trattare e quantificate il tempo che ci mettete ad esporli. Prevedete delle pause per far rilassare il pubblico ed intervallate una fase teorica con una pratica per mantenere sempre viva l’attenzione. Prevedete anche l’interazione con il pubblico: qualche battuta o domande dirette (anche se online) rende vivace il vostro Workshop.

Continua la lettura
45

Una lista del materiale utilizzato

Fate una lista del materiale utilizzato calcolando il costo e che sia di facile reperibilità. Nel caso vi sia un costo di partecipazione prevedete, all'interno di questo, il materiale che ogni ospite utilizzerà e che possa tornare a casa con qualche gadget, anche solo un blocco ed una penna. Date delle indicazioni sul dove e come reperire il materiale del vostro workshop con dei link a siti consigliati.

55

La pubblicità

Quali canali utilizzare per pubblicizzare il vostro workshop? Sicuramente il web ed i social network sono un valido aiuto, ma tenete sempre presente del target, molti potrebbero non avere Facebook, Twitter o simili. Quindi un po' di pubblicità cartacea non farà di certo male, distribuita nei posti giusti: sale d'attesa, bar ed in luoghi in cui la gente si ferma per un breve periodo senza nulla da fare; se invece dovesse essere indirizzato a donne oppure uomini che lavorano tutto il giorno, provate nelle mense per la pausa pranzo. È importante anche come viene fatta la pubblicità. Non assillate i propri amici e parenti, oppure invadere la home dei social network con il proprio workshop. Cercate di essere il più mirati possibile. Create un evento nei social network ed inseritevi immagini e frasi stimolanti o divertenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come progettare un piano di sviluppo turistico territoriale

Negli ultimi tempi la crisi economica ha portato ad un calo a picco dei posti di lavoro. Proprio per questo motivo bisogna assolutamente smuovere le acque e cercare una via d'uscita da questa angosciosa stasi lavorativa. Un ottimo modo per risolvere la...
Aziende e Imprese

Come progettare delle attività ricreative per anziani

La società in cui viviamo è statisticamente popolata da persone non più giovani. Sono inoltre carenti le associazioni che si occupano in modo particolare di attività ricreative a favore delle persone ultrasessantenni. È anche per questo motivo che...
Aziende e Imprese

Come progettare l'interno di uno studio medico

Il design degli interni di uno studio medico trasmette molte informazioni ai pazienti: dovrebbe riflettere direttamente il tipo di attività e la sua clientela specifica. Ad esempio, l'ufficio di un pediatra avrà un aspetto diverso da quello di un chirurgo...
Aziende e Imprese

Come progettare un vigneto

Il nuovo singolo di Alvaro Soler parla de la "Cintura", ovvero la vita. Cosa centra con il progettare un vigneto? Il brano esprime la ricetta fondamentale che necessita di un buon piano di riuscita di un sogno: l'energia giusta, la grinta e un pizzico...
Aziende e Imprese

Come tenere la contabilità di un ristorante

Condurre con successo un'attività propria è il sogno di tante persone. Si tratta di uno dei lavori ideali, poiché permette di operare in un campo di nostra scelta. Ciò significa che, con tutta probabilità, si tratta anche del settore che amiamo....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come avviare un'azienda di videogiochi

Le aziende di videogiochi creano prodotti di intrattenimento digitale interattivi che possono essere riprodotti su una vasta gamma di piattaforme, tra cui personal computer, telefoni cellulari e console di gioco, come Sony PlayStation, Xbox e Nintendo....
Aziende e Imprese

Guida alle ONLUS

Con il termine ONLUS s'intende qualunque Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. Le ONLUS comprendono anche gli enti privati che operano per il bene della collettività. I loro obiettivi principali sono il benessere e lo sviluppo sociale. Tutte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.