Come presentare richiesta di permesso di soggiorno

Tramite: O2O 11/09/2018
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il permesso di soggiorno è un documento in alcuni casi obbligatorio, rilasciato dalle autorità competenti per autorizzare l'ingresso e il soggiorno di determinati soggetti all'interno del territorio italiano. La normativa attualmente vigente in Italia prevede infatti l'obbligo di richiedere il permesso di soggiorno per i soggetti stranieri e per i cittadini di paesi extraeuropei, al fine di assicurare l'ordine e il controllo degli stranieri all'interno dello Stato italiano. Nel corso di questo tutorial vedremo insieme cos'è il permesso di soggiorno e come presentare la richiesta, segui con attenzione questa guida per avere ulteriori informazioni sull'argomento.

28

Occorrente

  • Richiesta verbale all'ufficio immigrazione, entro 8 giorni dall'ingresso in Italia
38

I soggetti obbligati a richiedere il permesso di soggiorno

Tieni conto che non tutti gli stranieri sono costretti a richiedere il permesso di soggiorno, i cittadini appartenenti ad alcuni paesi dell'UE possono infatti entrare in Italia e soggiornarvi liberamente per un periodo massimo di 90 giorni senza essere costretti a richiedere il visto. Il cittadino straniero invece, è tenuto a richiedere e a portare con se il permesso di soggiorno per tutto il periodo in cui soggiorna in Italia. Quest'ultimo dunque deve essere richiesto dai cittadini dei paesi extraeuropei e naturalmente dagli apolidi (con questo termine ci si riferisce alle persone prive di qualsiasi cittadinanza). I cittadini europei viceversa possono entrare in Italia senza visto o passaporto, trattandosi di cittadini facenti parte dell'Unione europea (sulla base degli accordi dell'Italia con l'Unione, è previsto un regime speciale).

48

I diritti derivanti dal permesso di soggiorno

L'ottenimento del permesso di soggiorno consente al titolare di conseguire i diritti indicati nel titolo stesso, ovvero l'iscrizione nelle liste anagrafiche, il rilascio di una carta d'identità e del codice fiscale, la possibilità di aprire un conto corrente o postale in Italia e altri diritti indicati sul certificato cartaceo.

Continua la lettura
58

La presentazione della richiesta di soggiorno

Per richiedere il permesso di soggiorno l'interessato dovrà fare un'apposita richiesta presso l'ufficio immigrazione di una questura del luogo. Chi soggiorna per la prima volta in Italia dunque, ha un periodo massimo di 8 giorni per richiedere il permesso di soggiorno, pena il pagamento di una sanzione amministrativa piuttosto elevata (e sempre superiore a 2000 euro). Per ottenere questo documento sarà necessario presentare il modulo di richiesta completato in tutti i suoi campi, accompagnato dal passaporto o altro documento equivalente, sarà necessario aggiungere 4 foto formato tessera ed effettuare il versamento di un contributo economico che varia dagli 80 euro ai 200, in base al luogo. In seguito alla richiesta peraltro, allo straniero verrà imposto il rilevamento delle impronte digitali.

68

La comunicazione della propria presenza al questore

Tieni conto che in base alla normativa attualmente vigente in Italia (legge n. 161 del 2014), gli stranieri titolari di un permesso di soggiorno devono comunque effettuare una comunicazione della loro presenza sul territorio al questore, pur avendo effettuato la richiesta del permesso di soggiorno. L'omissione di questa formalità comporta l'applicazione di una sanzione pecuniaria, dai 103 ai 309 euro. In seguito a questa comunicazione verrà rilasciata una ricevuta di soggiorno.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come richiedere il permesso di soggiorno per minori di 14 anni

Il permesso di soggiorno è un titolo rilasciato dallo Stato italiano ad un cittadino straniero, che consente di trattenersi sul territorio nazionale per un periodo superiore a quelli normalmente concessi con i visti. La durata del permesso di soggiorno...
Previdenza e Pensioni

Come aggiornare il permesso di soggiorno dopo la nascita di un figlio

Gli stranieri che risiedono in Italia devono possedere il permesso di soggiorno, ed aggiornarlo periodicamente specie se ci sono particolari variazioni come ad esempio il cambio di passaporto, di domicilio o l’eventuale nascita di un figlio. In riferimento...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere il permesso di soggiorno per lavoro autonomo

Trovare oggi una occupazione lavorativa in Italia risulta abbastanza complicato, soprattutto quando non si ha un diploma di maturità od una laurea. Molto spesso quindi le persone decidono di intraprendere un'attività in proprio, ma portarla avanti non...
Previdenza e Pensioni

Come fare richiesta di ricongiungimento familiare per stranieri

I cittadini stranieri residenti in Italia, extracomunitari e non, possono mantenere l'unità della propria famiglia chiedendo il ricongiungimento familiare purché siano in possesso di un permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo, o di un...
Previdenza e Pensioni

Come aggiornare la carta di soggiorno

La Carta di Soggiorno è un permesso di soggiorno a tempo indeterminato. Questo titolo può essere rilasciato soltanto al cittadino straniero in possesso di un permesso di soggiorno da almeno 5 anni. Per ottenerlo è necessario essere in possesso di numerosi...
Previdenza e Pensioni

Dimissioni per la pensione: come fare la richiesta

Dopo tanti anni di lavoro, finalmente arriva il periodo del termine del proprio lavori e la possibilità di andare in pensione. Le dimissioni per la pensione, possono avvenire per vecchiaia o per anzianità, e possono anche essere richieste delle dimissioni...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere visto per lavoro all’ingresso in Italia

Il visto è un atto amministrativo con il quale la rappresentanza consolare o diplomatica autorizza a fare ingresso nel territorio dello stato, al fine di transitarvi o soggiornarvi per un tempo determinato. Il visto è rilasciato dall'ambasciata italiana...
Previdenza e Pensioni

Come presentare domanda di rendita INAIL

La rendita Inail è una prestazione corrisposta dall’Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro. Il lavoratore in seguito alle conseguenze di una malattia professionale o un infortunio sul lavoro, può riportare una riduzione della capacità...