Come presentare la domanda di rimborso dell'IRAP

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la grande crisi economica che stiamo attualmente attraversando, le tasse continuano ad aumentare ed i soldi a diminuire. Pertanto possiamo affermare che qualsiasi occasione di racimolare del denaro è sicuramente ben accetta da tutti. L'IRAP rappresenta quella tassa locale che viene applicata alle attività produttive. Quest'ultima grava essenzialmente sulle società di capitali, sugli enti commerciali e sulle imprese individuali. Il calcolo è determinato sulla base del valore della produzione netta, ottenendo quello che è chiamato utile al lordo d'imposta. Ciascuna regione può maggiorare l'aliquota, differenziandola per categoria e per settore di attività. Il pagamento si deve effettuare ogni anno, versando il saldo dell'anno precedente e l'acconto di quello corrente. Il diritto all'indennizzo può nascere da un'eccedenza di pagamenti, rispetto all'effettivo saldo nei casi in cui si è pagato, anche se il tributo non era dovuto oppure per spese del personale. Per il calcolo della cifra da richiedere, l'ideale sarebbe rivolgersi ad un professionista in materia tributaria. Per tutti coloro che sono davvero interessati a questo tipo di argomento, nella seguente guida vi spiegheremo, chiaramente, come presentare la domanda di rimborso dell'IRAP.

26

Occorrente

  • Connessione ad internet
  • Carta
36

Scaricare il modulo da internet ed inviarlo all'Ente competente

La richiesta di restituzione è particolarmente semplice da esibire, nonché del tutto gratuita. Inoltre darà anche il diritto di ricorrere al giudice tributario, nel caso dovesse venire respinta. Per tutti coloro che hanno una buona dimestichezza con internet, è possibile scaricare il modello di questa richiesta, recandosi al link che trovate indicato in basso. Successivamente sarà sufficiente consegnare questo modulo a mano, oppure tramite A/R, all'Agenzia delle Entrate del territorio di appartenenza. In alternativa è possibile accedere al sito dell'Ente, per poi attenersi alle apposite indicazioni presenti sul loro sito, tra cui è prevista la possibilità di registrarsi e di effettuare direttamente la domanda per via telematica.

46

Effettuare il pagamento iniziale ed attendere la risposta dell'Agenzia delle Entrate in 90 giorni

Come avrete compreso, è comunque necessario effettuare il pagamento in fase iniziale. Successivamente vi dovrebbe, invece, essere riconosciuto il proprio diritto. La richiesta deve avvenire entro due giorni dal pagamento della tassa in questione, a decorrere dalla data di versamento del saldo. Rientrano nel beneficio gli anni d'imposta che vanno a partire dal 2008. L'Agenzia delle Entrate ha tempo novanta giorni per rispondere, al termine dei quali la domanda si considera rigettata.

Continua la lettura
56

Esibire il reclamo, ed eventualmente rivolgersi alla Commissione Tributaria Provinciale

A questo punto, è possibile esibire il reclamo al medesimo ufficio con le stesse modalità soltanto se il rimborso in oggetto non supera i ventimila euro. Alla stessa maniera, la risposta deve avvenire entro il termine di novanta giorni. Se tutto questo non dovesse avvenire, sarà comunque possibile procedere con il reclamo alla Commissione Tributaria Provinciale entro trenta giorni. Prima di procedere con la domanda di rimborso, ovviamente, è buona regola accertarsi di possedere i requisiti richiesti. A questo punto possiamo affermare che siete in possesso di tutte quante le procedure necessarie per presentare la domanda di rimborso dell'IRAP.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per il calcolo della cifra da richiedere l'ideale sarebbe rivolgersi ad un professionista in materia tributaria.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come presentare domanda di invalidità

In questa guida, vogliamo aiutare tutte le persone, che hanno deciso di fare domanda d'invalidità, perché hanno un problema fisico o no.Ecco quindi una valida guida, per capire come e cosa ci serve, per presentare, nel modo corretto e senza incorrere...
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda di messa a disposizione per le scuole

Al fine di avere più possibilità di essere chiamati dalle scuole per ricevere incarichi, è necessario presentare una domanda di messa a disposizione, conosciuta anche con il nome di Mad. È possibile presentarla per mezzo di diverse modalità, che...
Richieste e Moduli

Come presentare domanda per il riscatto della laurea

Una buona notizia per tutti i dottori. Come è noto, l'Inps consente a tutti coloro che hanno conseguito una laurea, di poter riscattare gli anni trascorsi a studiare per ottenere le opportune agevolazioni ai fini pensionistici. Ma muoversi tra le decine...
Richieste e Moduli

Come presentare domanda per l'invalidità civile

Possono presentare domanda per il riconoscimento dell'invalidità civile i cittadini affetti da malattie e menomazioni permanenti e croniche, sia di natura fisica che psichica e intellettiva, il cui grado minimo è stabilito da specifiche norme legislative....
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda della NaspI

In questa guida ci occuperemo si dare alcuni consigli molto utili su come presentare la domanda della Naspi. Quest'ultima è l'indennità di disoccupazione che, un paio di anni fa ha sostituito la vecchia Aspi e Mini Aspi a opera del governo Renzi. Nello...
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda di disoccupazione online

Le indennità di disoccupazione si dividono in ASPI (Assicurazione Sociale per l'Impiego) e mini ASPI che, a partire dal 1° gennaio 2013, vanno a sostituire le vecchie indennità di disoccupazione agricola e non agricola, ordinaria e ridotta. Sono tutti...
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda di esonero dalle tasse scolastiche

Come vedremo nel corso di questa guida, normalmente gli istituti scolastici impongono ai propri studenti il pagamento di determinati contributi, allo scopo di garantire agli stessi un miglioramento dei servizi scolastici in generale. Come vedremo tuttavia,...
Richieste e Moduli

Come richiedere il rimborso di un Ecopass nel comune di Milano

L'ecopass è uno strumento essenziale per percorrere numerose strade dei comuni italiani. Grazie a queste speciali tasse non si corre quindi il rischio di essere multati per essere entrati in strade a pagamento. In questa breve guida spiegheremo però...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.