Come presentare la dichiarazione cartacea dei redditi

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa guida vedremo come presentare la dichiarazione cartacea dei redditi. Non si tratta di un'operazione difficile da eseguire, perché sostanzialmente tutte le difficoltà che riguardano la dichiarazione dei redditi sono inerenti alla sua compilazione. Ci sono documenti da spulciare, cifre da detrarre, percentuali da calcolare e il povero contribuente è spesso disorientato, anche perché ogni anno vengono cambiate alcune delle voci detraibili o la percentuale di deducibilità o di detraibilità ammessa. Insomma la preparazione della dichiarazione dei redditi non è un gioco da ragazzi, ma la sua presentazione, almeno quella, è semplice.

25

Va detto che per semplificare e per ridurre il volume cartaceo, l'Erario ha previsto anche la possibilità di presentare la dichiarazione dei redditi telematica, facoltà di cui si avvalgono imprese e professionisti, ma la maggior parte degli italiani rimane ancora fedele al classico modello in carta. Chi non ha un'attività di impresa può scegliere se presentare il più semplice 730 o UNICO, la scelta deve essere fatta in base ai tipi di redditi che si sono percepiti e, se si tratta della dichiarazione di una persona defunta, è obbligatorio che gli eredi presentino in sua vece UNICO.

35

Se sei tu stesso a provvedere alla compilazione della dichiarazione dei redditi, dovrai essere tu anche a presentarlo in posta o in banca perché sia ricevuto. In questo caso, dovrai avvalerti della busta che viene distribuita insieme al tuo modello e compilarla in ogni suo campo. Se la dichiarazione prevede che tu debba versare degli importi in qualità di imposta, dovrai compilare l'apposito modello che ti fornisce l'operatore dello sportello, chiamato F24. A questo punto dovrai inserire nella busta solo una copia della dichiarazione (l'altra rimane a te), senza le pezze giustificative dei redditi e delle spese e degli oneri, una copia della ricevuta di versamento (F24) e consegnare il tutto presso uno sportello, che ti rilascerà un'apposita ricevuta.

Continua la lettura
45

Se invece hai delle difficoltà nella compilazione della dichiarazione dei redditi, oppure hai scelto di presentare il modello 730 che ti dà diritto a un rimborso quasi immediato delle imposte versate e non dovute, devi ricorrere a un CAF, Centro di Assistenza Fiscale o a uno studio di professionisti. Nel caso del 730 la dichiarazione cartacea non può essere presentata dal contribuente, ma direttamente dal CAF o dal commercialista, quindi a te rimane solo una copia e non dovrai assumerti alcun compito. Se invece si tratta di UNICO, il CAF o il fiscalista possono scegliere se presentare loro stessi la dichiarazione presso uno sportello bancario o postale o se consegnarla a te che provvederai presso l'ufficio che riterrai più comodo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come compilare da soli la dichiarazione dei redditi online

La dichiarazione dei redditi costituisce lo strumento attraverso il quale il contribuente dichiara il reddito personale all'Erario e procede sia all'autoliquidazione che al versamento dell'imposta stabilita dalla legge vigente. La dichiarazione dei redditi...
Finanza Personale

Dichiarazione dei redditi: differenze tra 730 e Unico

Tutti i contribuenti, lavoratori e pensionati, che percepiscono dei redditi al di sopra di una determinata soglia sono tenuti alla presentazione della dichiarazione per i redditi percepiti nell’anno solare precedente. La presentazione della dichiarazione...
Finanza Personale

Come compilare da soli da dichiarazione dei redditi

Come tutti gli anni è arrivato il momento di effettuare la dichiarazione dei redditi, attraverso la compilazione del 730 e del 740. Sono sempre di più i contribuenti che optano per la formula fai da te, ossia, compilare da soli la dichiarazione dei...
Finanza Personale

Come fare la dichiarazione dei redditi

In questa guida vi illustrerò come fare una dichiarazione dei redditi, spero che la mia spiegazione sia il più semplice possibile. Vi parlerò per mia esperienza, e di come ho fatto io, per dichiarare il reddito, è molto semplice, vi aiuterò passo...
Finanza Personale

Come detrarre le spese mediche dalla dichiarazione dei redditi

Il momento della dichiarazione dei redditi è sempre fonte di preoccupazione e grattacapi e si vorrebbe poter detrarre il più possibile per pagare un'imposta ridotta o addirittura per vedersi riconosciuto un rimborso. Sono molte le spese che si possono...
Finanza Personale

Come detrarre il costo della RC auto dalla dichiarazione dei redditi

In questo periodo di crisi economica e preoccupante recessione potrebbe essere un aiuto a tutti i consumatori ricordarsi di detrarre i costi dell'assicurazione auto o del motociclo dal modello 730, tenendo a mente che la detrazione è possibile anche...
Finanza Personale

Come consultare una dichiarazione 730 di alcuni anni fa

Arriva per tutti quel momento dell'anno in cui bisogna fare la dichiarazione dei redditi ma non ci si ricorda come compilarla, per questo consultare quelle vecchie di tanto in tanto potrebbe rivelarsi la soluzione più adatta. Non hai a portata di mano...
Finanza Personale

Errori da evitare in una dichiarazione di successione

La successione è uno strumento che permette ai discendenti di entrare in possesso di beni mobili e immobili della persona defunta. Se la persona che viene a mancare, è in possesso di diritti reali sia immobili che mobili, i suoi successori hanno il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.