Come prepararsi per un primo colloquio di lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con i tempi di crisi che abbiamo le possibilità di essere chiamati per un colloquio di lavoro sono minori rispetto a qualche anno fa. Se si riesce ad essere selezionati da un'azienda è importante non fallire questa opportunità. Per essere assunti è necessario prepararsi in modo adeguato e per non rischiare di incorrere in spiacevoli sorprese è opportuno tenere presente alcune cose. Nel colloquio, a volte, assumono importanza gli elementi che riguardano la persona, non strettamente legati alla preparazione professionale. Ecco, quindi, una guida utile per capire al meglio come prepararsi per un primo colloquio di lavoro.

25

Raccogliere tutte le informazioni sull'azienda

La prima cosa da fare è raccogliere tutte le informazioni possibili sull'azienda in cui si desidera lavorare e sul ruolo che si andrà a ricoprire più sono dettagliate, meglio è. Andare ad un colloquio impreparati è parecchio rischioso. È consigliabile visualizzare il sito internet dell'azienda, per conoscerne prodotti, politiche, numero dei dipendenti, storia. In questo modo non si darà la sensazione di tenere in scarsa considerazione il progetto aziendale, ma anzi dimostrerà forte motivazione, facendo una buona impressione sull'esaminatore. È opportuno anche preparasi delle domande di curiosità sull'azienda e sui loro prodotti, questo farà capire che davvero vi siete informati sulle loro abitudini e dimostrate interesse e curiosità.

35

Preparare una scaletta di auto-presentazione

Presentarsi correttamente ha un'importanza fondamentale, è bene preparare una breve scaletta di auto-presentazione, o un vero e proprio Curriculum Vitae, che comprenda qualche rapida informazione personale, le esperienze precedenti e le motivazioni che portano a sostenere il colloquio. Esistono vari siti per creare il proprio CV uno dei più utilizzati è Europass in formato Europeo. Bisogna cercare di porre l'accento sulle competenze utili per il ruolo che si desidera ricoprire, così si dimostra entusiasmo. Bisogna essere pronti a rispondere anche a domande personali, che esulano dalla preparazione professionale. Una delle più frequenti è elencare tre pregi e tre difetti, sceglietene di quelli che non fanno danno. Ad esempio non dite mai 'sono pigro' questo non invoglierà di certo il datore di lavoro ad assumervi.

Continua la lettura
45

Curare il proprio aspetto

Essenziale è anche non dimenticare di curare il proprio aspetto. L'abbigliamento va scelto in base al ruolo per cui ci si presenta, ad esempio un colloquio per un lavoro in banca richiede un certo grado di formalità, meglio optare per giacca e cravatta, per le donne un tailleur; viceversa in contesti più rilassati l'eccessiva formalità può essere addirittura controproducente, meglio rimanere sul casual in maniera sobria, evitate i pantaloncini corti o le minigonne. È bene curare capelli e barba, per gli uomini, per dare un'aria pulita al viso che ispiri fiducia. Infine la sera prima del colloquio segnate su un foglio l'indirizzo dell'azienda e il suo numero di telefono, in modo da avvisare in caso di imprevisti. Cercate di anticiparvi, presentarsi in orario è essenziale per fare una buona impressione.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come prepararsi mentalmente per un colloquio di lavoro

Oggi più di ieri il lavoro è diventato precario. Capita quindi, sempre più frequentemente, di trovarsi di fronte a colloqui di lavoro. È fondamentale fare una buona impressione da subito, abbiamo solo una manciata di minuti per distinguerci dagli...
Lavoro e Carriera

10 modi per prepararsi a un colloquio di successo

Avete appena ottenuto una candidatura di lavoro e non sapete come affrontare e superare al meglio l'imminente colloquio di lavoro? Niente paura! Non disperate! Scopriamo insieme 10 meravigliosi modi per prepararsi a un colloquio di lavoro di successo...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi ad un colloquio in inglese

Se ci rechiamo all'estero per cercare di ottenere un posto di lavoro, sappiamo che è indispensabile parlare in inglese durante il colloquio. Tuttavia, se la nostra conoscenza della lingua è solo a livello scolastico, possiamo adottare alcuni metodi...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per un colloquio di gruppo

I colloqui di lavoro sono ormai organizzati da tantissime aziende. Questo perché, al contrario del colloquio singolo, l'azienda può valutare direttamente la capacità di interloquire e di lavorare in gruppo. Questo tipo di colloquio comporta notevoli...
Lavoro e Carriera

Come presentarsi ad un colloquio di lavoro

Un colloquio di lavoro è sempre fonte di grande preoccupazione: si teme di non essere all'altezza della situazione e di non fare la figura voluta, si ha paura di non riuscire a dare la giusta impressione e quindi di non essere assunti. Mani sudate, voce...
Lavoro e Carriera

Le domande da non fare al primo colloquio di lavoro

Affrontare un colloquio di lavoro non è facile. Nonostante le numerose esperienze lavorative, può essere stressante sottoporsi ad una candidatura. Chi ha fatto molta esperienza in questo campo, conosce già le regole di base. Tra queste ci sono le norme...
Lavoro e Carriera

10 consigli per fare colpo a un colloquio di lavoro

Per trovare lavoro è necessario sempre fare un colloquio mirato ed esporre tutte le proprie capacità. In un colloquio lavoro è importante capire se la persona che si cerca per una determinata posizione, è adatta o meno a ricoprire un posto preciso...
Lavoro e Carriera

Le domande più frequenti in un colloquio di lavoro

Il colloquio conoscitivo è molto importante in ambito lavorativo perché sarà esso ad aprire la strada alla propria carriera. Dal colloquio dipenderanno molti fattori: la mansione che il dirigente vorrà affidarvi; la sua fiducia in voi e la possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.