Come prepararsi per un colloquio di lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il comportamento durante il colloquio di lavoro spesso rappresenta il fattore determinante della scelta di un candidato rispetto ad un altro. Per questo, l’incontro faccia a faccia è una fase critica del processo di selezione ed è necessario fare una buona impressione fin dall'inizio. Alcuni candidati, anche se qualificati per la posizione, potrebbero non superare questo passaggio proprio a causa di una preparazione carente. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come prepararsi per un colloquio di lavoro. Se desiderate dare una svolta alla vostra carriera, provate a seguire passo dopo passo le fasi di preparazione ad un colloquio, vi aiuterà a superare l’agitazione dandovi sicurezza e rendendovi pronti ad un incontro produttivo con un potenziale datore di lavoro. Inoltre, affronteremo tutti gli aspetti principali dei vari tipi di colloqui.

25

Occorrente

  • curriculum
35

CURRICULUM

Iniziamo con una premessa importante: se il curriculum vi è servito a farvi ottenere un colloquio, in questa nuova fase lo scopo dell’azienda è conoscervi (per questo si dice colloquio conoscitivo) e capire se siete davvero la persona adatta per il lavoro offerto. Tenete sempre a mente questo. L’azienda inoltre potrebbe anche dover selezionare una rosa più ristretta di candidati, prima di operare la scelta finale: in questo caso, potreste dover affrontare più incontri in seguito al primo colloquio.

45

NUMERO DI TELEFONO

Indispensabile nella vostra scheda personale, è anche il numero di telefono, da inserire in alto alla prima pagina, appena sotto il nome e l'indirizzo. Aggiungete i vostri obiettivi da raggiungere ed eventuali altri campi che vi potrebbero far scegliere come il possesso di patenti varie, se si è auto-munito, se si partecipa ad attività di volontariato, eventuali referenze e non dimenticate, inoltre, di aggiungere alla fine l'autorizzazione al trattamento dei vostri dati personali, richiesti per legge.

Continua la lettura
55

DOMANDE

Adesso preparatevi per rispondere in maniera esaustiva alle domande che vi verranno poste, normalmente inerenti alle esperienze lavorative sviluppare in precedenza, ma talvolta anche a livello più personale. In questo secondo caso, rispondete educatamente, ma mantenendo un certo distacco. Nel primo caso, invece, non abbiate timori ad elencare le vostre capacità ed i vostri interessi. Ricordate inoltre che, chi decide di assumere un nuovo dipendente, apprezza molto le qualità di dialettica e le persone che vogliono mettersi in gioco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come prepararsi mentalmente per un colloquio di lavoro

Oggi più di ieri il lavoro è diventato precario. Capita quindi, sempre più frequentemente, di trovarsi di fronte a colloqui di lavoro. È fondamentale fare una buona impressione da subito, abbiamo solo una manciata di minuti per distinguerci dagli...
Lavoro e Carriera

10 modi per prepararsi a un colloquio di successo

Avete appena ottenuto una candidatura di lavoro e non sapete come affrontare e superare al meglio l'imminente colloquio di lavoro? Niente paura! Non disperate! Scopriamo insieme 10 meravigliosi modi per prepararsi a un colloquio di lavoro di successo...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi ad un colloquio in inglese

Se ci rechiamo all'estero per cercare di ottenere un posto di lavoro, sappiamo che è indispensabile parlare in inglese durante il colloquio. Tuttavia, se la nostra conoscenza della lingua è solo a livello scolastico, possiamo adottare alcuni metodi...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per un colloquio di gruppo

I colloqui di lavoro sono ormai organizzati da tantissime aziende. Questo perché, al contrario del colloquio singolo, l'azienda può valutare direttamente la capacità di interloquire e di lavorare in gruppo. Questo tipo di colloquio comporta notevoli...
Lavoro e Carriera

Come presentarsi ad un colloquio di lavoro

Un colloquio di lavoro è sempre fonte di grande preoccupazione: si teme di non essere all'altezza della situazione e di non fare la figura voluta, si ha paura di non riuscire a dare la giusta impressione e quindi di non essere assunti. Mani sudate, voce...
Lavoro e Carriera

Le domande da non fare al primo colloquio di lavoro

Affrontare un colloquio di lavoro non è facile. Nonostante le numerose esperienze lavorative, può essere stressante sottoporsi ad una candidatura. Chi ha fatto molta esperienza in questo campo, conosce già le regole di base. Tra queste ci sono le norme...
Lavoro e Carriera

10 consigli per fare colpo a un colloquio di lavoro

Per trovare lavoro è necessario sempre fare un colloquio mirato ed esporre tutte le proprie capacità. In un colloquio lavoro è importante capire se la persona che si cerca per una determinata posizione, è adatta o meno a ricoprire un posto preciso...
Lavoro e Carriera

Le domande più frequenti in un colloquio di lavoro

Il colloquio conoscitivo è molto importante in ambito lavorativo perché sarà esso ad aprire la strada alla propria carriera. Dal colloquio dipenderanno molti fattori: la mansione che il dirigente vorrà affidarvi; la sua fiducia in voi e la possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.