Come prepararsi per il corso di polizia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I poliziotti oggi sono circa 100000 e operano in tutta Italia in migliaia di questure, commissariati, reparti, distaccamenti, sezioni e uffici. La Polizia del 2012 è molto diversa da quella di trenta o quarant?anni fa e, in tal senso, una data spartiacque è certamente quella del 1° aprile 1981, quando entrò in vigore la Legge 121 che ridisegnò il sistema sicurezza nel nostro Paese, adeguandolo alle necessità dei tempi. La smilitarizzazione della Polizia di Stato ha contribuito alla crescita culturale e professionale dei suoi appartenenti. La maggior parte degli agenti è in possesso di un diploma di scuola media superiore e alto è il numero di laureati. Le famiglie di provenienza non sono più, se non in minima parte, quelle del cosiddetto ?proletariato? o ?sottoproletariato?, ma si tratta ormai di figli della classe media e medio-alta: dipendenti pubblici e privati, commercianti, piccoli imprenditori, professionisti. È cambiata pure la distribuzione geografica: resta una prevalenza di appartenenti alla Polizia di Stato dal Centrosud, con una incidenza di circa il 70%, ma un agente su quattro proviene dalle regioni del Nord. Ecco degli ottimi consigli sul come prepararsi al corso di polizia.

26

Idoneità necessarie

Per quanto attiene al ruolo operativo degli agenti, sono richiesti: in primo luogo, un livello evolutivo che esprima una valida integrazione della personalità, con riferimento alla capacità di elaborare le proprie esperienze di vita, alla fiducia di sé, alla capacità sia critica che autocritica, all?assunzione di responsabilità e alle doti di volontà, connotato, inoltre, sia da abilità comunicativa che da determinazione operativa; in secondo luogo, un controllo emotivo contraddistinto dalla capacità di contenere le proprie reazioni comportamentali dinanzi a stimoli emotigeni imprevisti o inusuali, da una funzionale coordinazione psico-motoria in situazione di stress, da una rapida stabilizzazione dell?umore nonché da una sicurezza di sé in linea con i compiti operativi che gli sono propri. Per le qualifiche di ispettori-marescialli i requisiti attitudinali e psichici necessari si sostanziano in una preparazione psicologica fondata, oltreché su significative esperienze di vita, integrate dalla consapevolezza di sé e dal senso di responsabilità, anche e soprattutto sulla capacità di assumere autonome iniziative e ruoli decisionali in situazioni di media complessità, sostenuta da un patrimonio culturale che permetta una giusta capacità comunicativa sia scritta che orale; una capacità di tenuta emotiva che parta in primo luogo dalla sicurezza di sé e dalla capacità di gestire lo stress, da una risposta comportamentale sintonica e razionale dinanzi alle difficoltà ed alle frustrazioni tale da consentire un?adeguata rapidità decisionale ed operativa, anche al fine di ritrovare in tempi brevi uno stato di calma. Per quanto riguarda, infine, i funzionari di polizia, le peculiarità richieste sono altre e ?alte? rispetto ai ruoli operativi precedenti. Si va da una accentuata capacità di valutazione e di giudizio ad un ampio patrimonio socio-culturale, ad una modalità espressiva articolata ed efficace. Deve sussistere la capacità di assumere autonomamente decisioni e iniziative incentrate sulla realistica consapevolezza delle proprie potenzialità; inoltre, il controllo emotivo, richiesto in tutti i gradi e qualifiche, per chi occupa funzioni di responsabilità e di comando assume una valenza fondamentale, dove la fiducia in se stessi, l?equilibrio del tono dell?umore, la sopportazione dello stress conseguente alla gestione di situazioni problematiche di media-alta complessità nonché la necessità di contenere la tensione conseguente ad un impegno direttivo in circostanze operative risultano essere elementi irrinunciabili.

36

Conoscenze di base

Le cose da sapere sono molte, e richiedono sicuramente un particolare impegno e grande dedizione. In primo luogo, è bene leggere con attenzione il bando di concorso, in quanto si accede solo per concorso o selezione, sia per il posto a tempo indeterminato sia per quello a tempo determinato, che vi dà un'idea riguardo la complessità ed eterogeneità delle materie da studiare, materie che molte volte sono del tutto diverse tra loro e che spaziano in molti ambiti: dal diritto penale al diritto amministrativo, dalle norme commerciali alle norme tributarie, dal codice della strada ai regolamenti comunali. Materie di cui molte volte, in tale ambito, se n'è trascurata l'importanza, e che mai si pensava dovessero essere patrimonio della polizia locale. Inoltre, affinché si voglia far parte del corpo di polizia è necessario svolgere adeguate esercitazioni in particolare: sull?intervento del terzo in un conflitto ?a caldo?, sulle modalità di gestione della situazione e sulla funzione di rassicurazione che l?accoglienza empatica da parte dell?operatore di polizia svolge sul cittadino.

Continua la lettura
46

Test di personalità

Nei concorsi delle Forze di Polizia e delle Forze Armate sono utilizzati i test di personalità (o ?quiz? nel linguaggio comune) i quali, in linea generale, possono definirsi come una situazione-stimolo standardizzata in cui il comportamento di una persona viene osservato e descritto. I principali test proiettivi possono essere così suddivisi: tecniche associative.Il soggetto deve riferire cosa provoca in lui lo stimolo fornito. Tra i più famosi, il test di Rorschach (quello delle famose macchie d?inchiostro dove il candidato è invitato a dire che cosa possono rappresentare) e lo Z-Test (simile al precedente, ma con un numero ridotto di tavole che rappresentano le macchie d?inchiostro). Tecniche di costruzione. Il soggetto ricevi stimoli diretti a verificare la propria immaginazione. Molto noto è il TAT (la persona è invitata a raccontare storie basandosi sugli stimoi forniti da alcune tavole in bianco e nero). Tecniche di completamento. Richiedono al soggetto di completare una frase o una storia. Il Test Sacks, in particolare, richiede al soggetto di completare le frasi in modo che abbiano senso compiuto, senza contraddizioni. Tecniche espressive. Al soggetto è richiesto un atto artistico o creativo. Tra i più utilizzati i test grafici, dove vengono analizzati i tratti, le cancellature, i ricalchi, i dettagli, le ombre ecc.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

come entrare a far parte della polizia postale

La rapida diffusione dell'uso di Internet ha ben presto messo in evidenza i punti di debolezza della Rete stessa, in particolar modo con riferimento alla sicurezza informatica. È in questo scenario che nasce, con legge riforma dell'Amministrazione della...
Lavoro e Carriera

Come entrare a far parte della Polizia Scientifica

La Polizia scientifica è il reparto molto qualificato inerente alla Polizia di Stato, la quale coadiuva le indagini attraverso delle analisi dei reperti sulla scena del crimine. Per potervi accedere la Polizia pubblica periodicamente un bando di concorso...
Lavoro e Carriera

Come entrare nella Polizia di Stato

Quanti di noi hanno sognato di indossare una divisa, magari quella della Polizia di Stato. Naturalmente si deve seguire una lunga gavetta anche in questo caso, passando dal servizio effettivo come Agente o come funzionario, per poi risalire la carriera...
Lavoro e Carriera

Come entrare nella Polizia Penitenziaria

Le professioni che hanno a che fare con i corpi dello Stato sono molteplici, tutti di grande responsabilità. Come ben si sa la Polizia Penitenziaria rientra in uno dei rami delle Forze dell'Ordine del nostro paese. Lo scopo di questo Corpo è quello...
Lavoro e Carriera

Come esercitarsi per i concorsi Polizia Di Stato

Se volete fare domanda per accedere ai concorsi della Polizia di Stato o l'avete già fatta, sicuramente vi siete accorti che bisogna affrontare una prova scritta. Questa prova è molto difficile in quanto spazia fra gli argomenti più svariati e perché...
Lavoro e Carriera

Come superare le prove fisiche nel concorso della polizia

I concorsi per poter far parte della Polizia di Stato sono tutt'altro che facili da superare, ma non impossibili. Sebbene vengono banditi ogni anno, le domande sono talmente tante che superano i posti offerti. Tutte le informazioni sui concorsi, li potete...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi al concorso per bibliotecario

Fino a qualche anno fa la maggior parte dei bibliotecari non aveva alle spalle una formazione professionale ben precisa, molti di loro accedevano a questo lavoro senza necessariamente conseguire una laurea e senza un apposito concorso. Nel corso del tempo...
Lavoro e Carriera

Come tenere un corso di formazione

I corsi di formazione vengono organizzati per specializzare il personale. Questi vengono gestiti da insegnanti che tengono le lezioni riguarda al corso. Ovviamente per poterlo tenere occorre avere una certa preparazione e conoscenza. Cercando di impartire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.