Come prepararsi all'esame di stato in psicologia

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

L'università è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza. In moltissime infatti sono le professioni che possiamo svolgere dopo aver conseguito la nostra laurea, che vanno per esempio dal medico e dall'avvocato fino ad arrivare al dentista e al professore. La professione dello psicologo, è sicuramente una professione per chi piace molto bella ed affascinante. Dopo esserci iscritti ad una università di psicologia è importante non solo avere degli ottimi voti sul libretto, ma anche passare l'esame di stato per potersi laureare ed iniziare così questa meravigliosa professione. In questa guida vedremo infatti come prepararsi all'esame di stato in psicologia.

25

Occorrente

  • +
35

In biblioteca è molto importante, cercare anche libri di casi clinici affrontati da rinomati psicologi e psicanalisti, affidandosi a libri attendibili e recenti, in questo modo quando ci verrà chiesto di mostrare come pianificare una seduta o comunque, ci verrà chiesto come risolvere la problematica di una persona, saremo ben informati. Anche su internet, sono disponibili numerosi video di psicologia, che possiamo guardare gratuitamente da siti come per esempio Youtube e che ci possono aiutare a superare il nostro esame. Inoltre vastissima è la quantità di ebook e di guide che rifacendosi agli esami di stato affrontati da studenti di psicologia negli anni precedenti, danno delle validissime indicazione agli studenti.

45

Il suggerimento è anche quello di iscriversi alle varie chat e blog per studenti di psicologia, in questo modo potremo anche avere pareri e consigli da chi ha già sostenuto questi tipo di esame. La cosa più importante quando si affronta questa prova è mantenere la calma, non mostrarsi mai insicuri, poiché mostrandoci insicuri i professori potrebbero pensare che non siamo preparati oppure che non abbiamo studiato. Se ci viene posta qualsiasi domanda è importante evitare nella maniera più assoluta di uscire fuori tema, ma anzi cercare di dare una risposta corretta ed attinente all'argomento.

Continua la lettura
55

L'ultimo consiglio è sicuramente quello di evitare di formare dei gruppi di studio prima di affrontare questo esame, studiando da soli, ci concentreremo al meglio sul materiale che abbiamo da studiare ed eviteremo distrazioni. Cercare poi di rileggere almeno una volta tutti i libri principali delle varie discipline affrontate durante i cinque anni di università, in questo modo potremo avere un valido supporto in caso ci vengano fatte domande su argomenti che magari non ci ricordiamo o che abbiamo scordato. È importante partecipare anche a più seminari possibili inerenti alla psicologia, magari quelli svolti dai nostri professori, in questo modo non solo ripasseremo le varie tematiche, ma avremo anche nozioni nuove ed aggiornate che potremo presentare durante il test orale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare psicologo

Scegliere il corso di studi più adatto alle proprie aspirazioni non è sempre cosa facile. Sono molte le varianti da considerare, sia personali che logistiche. Oltre a seguire le proprie attitudini, occorre ad esempio scegliere la sede del proprio corso...
Lavoro e Carriera

Come diventare psicologo penitenziario

Lo psicologo penitenziario è a tutti gli effetti uno psicologo, iscritto all'albo, con una laurea regolamentare in psicologia. Non esiste infatti un albo specifico per lavorare nelle carceri in qualità di psicoterapeuta e la psicologia penitenziaria...
Lavoro e Carriera

Come diventare psicoterapeuta

Lo psicoterapeuta è una figura professionale che si occupa di un campo piuttosto ampio poiché ricopre una serie di diverse discipline. Non c'è un grado specifico che uno psicoterapeuta ha bisogno di conseguire per poter esercitare la sua professione...
Lavoro e Carriera

5 errori da non commettere se sei uno psicologo

La psicologia è una materia molto affascinante, tanto che i corsi di laurea sono pieni di studenti. La disciplina, che vede i suoi natali nell'800 grazie a Wilhelm Wundt, ha avuto un'evoluzione storica molto complessa. La materia è infatti stata ampliata...
Lavoro e Carriera

Come diventare responsabile della comunicazione

Se il tuo desiderio è quello di lavorare in una grande azienda, ad esempio nell'ambito del marketing e della pubblicità, potresti decidere di studiare per diventare responsabile della comunicazione. Naturalmente, uno sei tanti aspetti da tenere in considerazione...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi all'esame di stato per attuario

Numerose sono le professioni ben retribuite che possiamo svolgere conseguendo un buon titolo di studio tramite le università, come ad esempio il medico, l'avvocato fino ad arrivare al dentista e al notaio. Tuttavia ci sono delle professioni poco pubblicizzate,...
Lavoro e Carriera

Come lavorare nelle Risorse Umane

Anche oggi come nel passato le risorse umane si identificano con il personale o lo staff dell'azienda. Per chiunque volesse ricoprire una figura professionale nell'ambito delle Risorse Umane è necessario sapere che bisogna essere dotati di una formazione...
Lavoro e Carriera

Come diventare psicologo infantile

La società si evolve in maniera repentina. Ciò porta con sé problematiche sempre più frequenti. I primi a risentirne, nei rapporti familiari, sono spesso i bambini, anche molto piccoli, e spesso si deve ricorrere a degli aiuti esterni per colmare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.