Come preparare una buona cartella stampa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Uno strumento di una grande importanza per chi si intende di comunicazioni ed ufficio stampa è la cartella stampa. Internamente hanno spazio tutti i documenti maggiormente importanti, relativamente l'evento corredati da un'elegante ed accurata promozione dell'associazione, oppure dell'azienda per la quale si sta lavorando: per tal motivo, è essenziale che per la preparazione di una buona cartella si seguano dei ben precisi e definiti criteri di organizzazione, in modo da non farla passare inosservata agli occhi dei giornalisti che le stanno intorno. In questo tutorial vedremo come preparare una buona cartella stampa. Buona lettura e buon lavoro!

26

Occorrente

  • cartelline
  • comunicati stampa
  • cd rom
  • fantasia e creatività
36

Il primo concetto sul quale si dovrà lavorare è la "gradevolezza". La cartella stampa, infatti dovrà essere accattivante e bella, a tal proposito, sarà bene non utilizzare le cartelline tradizionali monocromatiche che hanno tre lembi. Vi consigliamo invece di chiedere in cartoleria folder che sono plastificati e colorati, oppure anche portadocumenti in PVC trasparenti con chiusura particolare, o rivoluzionari bottoncini. Tutto questo cercando sempre di restare dentro il budget. Se esso lo permette, potrete anche far creare da una tipografia, una cartellina che abbia un'immagine personalizzata.

46

Il passo a seguire, consiste nel togliere un elenco della documentazione che dovrà andare internamente nella cartellina. Se state promuovendo un evento, di solito è previsto che ci sia il comunicato stampa dove verranno distribuite schede brevi, relativamente agli ospiti che prenderanno parte all'intervento. Ci saranno anche programmi, brochure, comunicati stampa dei partner e degli sponsor, ma anche gadget. Se state invece pubblicizzando un'attività dell'azienda, potrete inserire tra la documentazione, anche descrizioni tecniche, tabelle e grafici, dichiarazioni dell'Amministratore Delegato, poi ancora materiale pubblicitario relativo all'azienda che esprimano tutta la mission della società, non soltanto i fascicoli che abbiamo citato sopra.

Continua la lettura
56

La stesura del comunicato dovrà essere ben curata in tutti i minimi particolari, ma anche in maniera professionale. Se avete scelto un'impronta particolare che sia grafica, quindi per la cartella, sarà quindi doveroso, adottarla anche sempre nella stesura del vostro comunicato stampa. Non vi dovrete dimenticare, di aggiungere direttamente, in cartella una dichiarazione che sia virgolettata del direttore artistico dell'evento o dell'amministratore delegato, oppure anche all'interno del comunicato. Con questa procedura, i giornalisti potranno avere a disposizione chiaramente una dichiarazione sua che potrà inserire dentro ad articoli senza doverlo contattare direttamente. Così facendo, sarà quindi molto più facile e semplice controllare il flusso delle informazioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nella cartellina inserisci un cd-rom contenente i documenti in formato digitale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come tenere una conferenza stampa

Quando guardiamo un Tg si sente spesso parlare di soggetti che hanno tenuto delle conferenze stampa, cioè persone che per rendere pubblico una determinata notizia o per smentire determinati fatti, convocano per un dato giorno e ad una certa ora, gli...
Lavoro e Carriera

Come fare una rassegna stampa

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare un'ottima rassegna stampa, di prima qualità. Questo genere di argomento è molto importante per tutti coloro che si occupano di comunicazioni ed anche relazioni pubbliche. Ma prima di capire...
Lavoro e Carriera

Come gestire un ufficio stampa

Solitamente nelle grandi aziende sia pubbliche, sia private, i rapporti con la stampa vengono gestiti da un apposito ufficio che si dedica esclusivamente di trasmettere comunicati all'esterno e rispondere ad eventuali domande dei diversi mezzi di jnfirmaxione....
Lavoro e Carriera

Come diventare capo ufficio stampa

Questa figura ha il compito di selezionare, organizzare e mettere insieme le informazioni inerenti l’azienda per cui lavora e gestire la loro diffusione all’esterno. Mette a punto strategie di difesa dell’immagine aziendale o dell’amministrazione...
Lavoro e Carriera

Come preparare un buon curriculum vitae

Il curriculum vitae è un documento contenente determinati dati di una persona in ambito lavorativo, scolastico e personale. Per preparare un buon curriculum vitae bisogna possedere buone capacità descrittive. Il documento, infatti, sarà la testimonianza...
Lavoro e Carriera

Preparare una diretta radiofonica

La radio è una delle prime cose che ascoltiamo quando stiamo andando al lavoro.Che si tratti di una diretta radiofonica tradizionale o web poco importa: ogni volta che si va in onda bisogna essere pronti a tutto, con argomenti da trattare, argomenti...
Lavoro e Carriera

Come preparare la prova scritta per il concorso da notaio

Diventare notaio è un corso di studi incredibilmente lungo anche se, alla fine, è molto redditizio e, sicuramente, pieno di soddisfazioni. Se hai intrapreso il lungo percorso di studi che ti porterà a diventare un notaio, e hai già terminato la parte...
Lavoro e Carriera

Come preparare l'esame di stato per diventare biologo

Una volta che si è ottenuta la laurea in biologia, il passo successivo per riuscire ad accedere al mondo del lavoro è sicuramente piuttosto breve, ma altrettanto pesante. È infatti, giunto il momento di cominciare a preparare il temutissimo esame di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.