Come preparare un concorso per le Accademie Militari

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come preparare un concorso per le Accademie Militari è una delle esperienze a cui si approcciano maggiormente i giovani italiani. In gran parte dei casi, dove non c'è un profondo e vero amore per la divisa, c'è la sicurezza di un posto relativamente fisso, almeno per un determinato periodo di tempo. È altrettanto vero che la carriera militare rappresenta una delle poche possibilità lasciate ai cittadini del domani per crescere professionalmente e moralmente. La condicio sine qua non sulla quale si basa tutta la preparazione ad un concorso, è il credere profondamente al fatto che in Italia non siano sempre raccomandati e forze maggiori ad avere la meglio. Al contempo, bisogna studiare senza sosta.

27

Occorrente

  • Studio delle diverse discipline
  • Palestra
37

Il trucco per stare meglio e non morire di ansia, è strutturare lo studio in modo intelligente, preparandosi in base a scagllioni di tempo ben determinati. Disporre di una preparazione culturale specifica legata alle discipline scolastiche, è un'arma da poter utilizzare a proprio favore, a patto che venga conseguita in modo consono, applicandosi con costanza e dedizione. Lo scoglio più grande è, come sempre, il mondo della matematica, quello più ostile, specie se il tempo è limitato e la consegna del foglio sembra essere sempre dietro l'angolo. Approfondire tutti i rami di interesse senza finire nel caos negli ultimi giorni non è importantissimo, ma fondamentale.

47

La seconda tappa della fase di "allenamento" al grande match, è la gestione degli allenamenti. Allenarsi non vuol dire stremarsi senza criterio, ma dividere nel modo più favorevole la fasi di lavoro fisico, concentrando tutto in tre giorni della settimana con una suddivisione funzionale alle diverse fasce muscolari. Mettere sotto stress il petto tutti i giorni non è una scelta saggia, come non lo è correre in ogni attimo della giornata. Trovare l'equilibrio giusto aiuta a sentirsi meglio con sè stessi.

Continua la lettura
57

Monotonia portami via. Il tassello più difficile da attaccare nel mosaico è sicuramente le azioni da svolgere ogni santo giorno. Prepararsi già da casa può abituare il corpo, non causandone una stanchezza indomabile quando ogni mattina, alle 5, bisogna andare a correre con il gruppo prima di affrontare la giornata. Le abitudini disordinate possono restare a casa perché in caserma ogni piccolo dettaglio deve essere a posto, così da evitare i lunghi e tremendi richiami del colonnello. Ma forse stiamo anticipando un po' i tempi, prima bisogna superare gli esami orali che susseguono quelli scritti. Ogni forma di instabilità psicologica rischia di mettere a repentaglio l'entrata nel corpo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Impegno e dedizione per superare il concorso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come preparare la prova scritta per il concorso da notaio

Diventare notaio è un corso di studi incredibilmente lungo anche se, alla fine, è molto redditizio e, sicuramente, pieno di soddisfazioni. Se hai intrapreso il lungo percorso di studi che ti porterà a diventare un notaio, e hai già terminato la parte...
Lavoro e Carriera

Le migliori Accademie per parrucchieri in Italia

Nonostante il momento storico non sia dei più semplici, il settore dell'estetica non sembra risentire della crisi, ecco perché le migliori accademie per parrucchieri in Italia si propongono di formare nuovi e brillanti talenti per il meglio, al fine...
Lavoro e Carriera

Le scuole militari in Italia

In Italia anche le Forze Armate applicano una politica di valorizzazione giovanile, istituendo ogni anno Concorsi Pubblici per l'accesso alle Scuole Militari, indetti sulla Gazzetta Ufficiale 4^ Serie Speciale Concorsi. Le Scuole Militari sono quattro,...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per il concorso per docenti

Con l'arrivo del nuovo ministro dell'istruzione è stato inserito nuovamente il concorso per l'insegnamento, una pratica tutto sommato, che ha portato una ventata di novità in questo settore. È prevista l'assunzione di molti docenti per le svariate...
Lavoro e Carriera

Come superare un concorso

I concorsi presenti in Italia, possono essere di varie tipologie; normalmente si affrontano sia con la prova scritta che con la prova orale e in alcuni casi è anche presente la prova pratica, Per prepararsi ad un concorso è necessario studiare le materie...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per il concorso in Magistratura

Il concorso in magistratura, come quello in avvocatura, è tra quelli più difficili che un laureato in giurisprudenza possa affrontare. Molti giovani laureati mirano a questo ambizioso traguardo, ma purtroppo solo una piccola parte riesce a raggiungerlo....
Lavoro e Carriera

Come fare una domanda di ammissione per un concorso pubblico

Apparentemente, fare una domanda per un concorso pubblico potrebbe sembrare una cosa piuttosto semplice. Infatti non si tratta di una cosa complessa, ma bisogna ricordarsi di rispettare attentamente la procedura in maniera scrupolosa. Infatti, trascurare...
Lavoro e Carriera

Come partecipare a un concorso

Spesso le domande di ammissione sono in quantità considerevoli e devono essere opportunamente valutate dagli addetti. I concorsi pubblici sono promossi attraverso i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami, che può essere acquistata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.