Come preparare la prova scritta per il concorso da notaio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Diventare notaio è un corso di studi incredibilmente lungo anche se, alla fine, è molto redditizio e, sicuramente, pieno di soddisfazioni. Se hai intrapreso il lungo percorso di studi che ti porterà a diventare un notaio, e hai già terminato la parte "pratica" della tua preparazione, è il momento di passare all'ultima ma difficilissima tappa ovvero quella del concorso. Vediamo come affrontare al meglio la prova scritta e preparare le relative materie che ti porteranno ad intraprendere la vera e propria professione..

25

Occorrente

  • Certificato di compiuta pratica ed iscrizione al concorso
  • Studio specifico su alcune materie in particolare
35

Dopo esserti iscritto al concorso, inizia la fase preparatoria. Devi ricercare i corsi specifici per preparare le "materie" che saranno oggetto di prova d'esame, e sulle quali dovrai dimostrarti preparato se vuoi raggiungere la meta che ti sei prefissato. Se non sai a chi rivolgerti, puoi frequentare le scuole che spesso gli stessi Consigli Notarili organizzano. A tale riguardo, puoi contattare tali consigli o chiedere ad un altro notaio tuo amico che può darti qualche direttiva.

45

Prepara con molta attenzione Atto inter vivos (ovvero atto tra 2 persone viventi), Atto inter vivos (diritto commerciale) ed Atto mortis causa (atto di ultima volontà).
Saranno queste le materie su cui verteranno i 3 giorni di prova scritta in quanto alla base di quello che sarà il tuo futuro lavoro. Naturalmente ne affronterai una al giorno.
Il tuo compito sarà quello di redigere un atto riguardante la materia specifica e risolvere il caso che ti viene posto davanti, motivando le soluzioni da te scelte. Dopo aver letto attentamente questo passo, procedete con il prossimo.

Continua la lettura
55

Il concorso si svolge a Roma quindi dovrai recarti nella capitale da qualsiasi parte d'Italia tu provenga. A questo proposito, è bene che tu vada un giorno prima in modo che arrivi al concorso in tempo e riposato. Non rischiare di giungere in ritardo per un qualsiasi contrattempo. Prenota il viaggio di ritorno un giorno dopo in modo da non rischiare di perdere il biglietto di ritorno se per caso devi trattenerti qualche ora in più.
Ogni giorno, al termine della prova, ti verrà consegnata una busta all'interno della quale dovrai inserire la prova scritta che hai svolto, e riconsegnarlo in modo anonimo (per evitare irregolarità di ogni sorta).
A seguito della correzione dovrai ottenere un punteggio complessivo di almeno 105/150.
Se riuscirai ad ottenere almeno questo punteggio sarai ammesso ad affrontare l'ultima prova ovvero quella orale. Dopo quest'ultimo passo, sarei un notaio..

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare notaio

La carriera accademica e professionale per diventare notaio può apparire ardua ed in salita, considerando gli anni che occorrono spendere negli studi e la difficoltà di raggiungere gli obiettivi tanto agognati. Passione, pazienza ed impegno, tuttavia,...
Lavoro e Carriera

Come preparare un concorso per le Accademie Militari

Come preparare un concorso per le Accademie Militari è una delle esperienze a cui si approcciano maggiormente i giovani italiani. In gran parte dei casi, dove non c'è un profondo e vero amore per la divisa, c'è la sicurezza di un posto relativamente...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per il concorso per docenti

Con l'arrivo del nuovo ministro dell'istruzione è stato inserito nuovamente il concorso per l'insegnamento, una pratica tutto sommato, che ha portato una ventata di novità in questo settore. È prevista l'assunzione di molti docenti per le svariate...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per il concorso in Magistratura

Il concorso in magistratura, come quello in avvocatura, è tra quelli più difficili che un laureato in giurisprudenza possa affrontare. Molti giovani laureati mirano a questo ambizioso traguardo, ma purtroppo solo una piccola parte riesce a raggiungerlo....
Lavoro e Carriera

Come prepararsi ad un concorso pubblico

Di fronte alla carenza cronica di lavoro, soprattutto a tempo indeterminato, riuscire nell'impresa di entrare a far parte dell'amministrazione pubblica può voler dire raggiungere quello che per molti è un obbiettivo primario; la stabilità economica...
Lavoro e Carriera

Come superare le prove fisiche nel concorso della polizia

I concorsi per poter far parte della Polizia di Stato sono tutt'altro che facili da superare, ma non impossibili. Sebbene vengono banditi ogni anno, le domande sono talmente tante che superano i posti offerti. Tutte le informazioni sui concorsi, li potete...
Lavoro e Carriera

Come fare una domanda di ammissione per un concorso pubblico

Apparentemente, fare una domanda per un concorso pubblico potrebbe sembrare una cosa piuttosto semplice. Infatti non si tratta di una cosa complessa, ma bisogna ricordarsi di rispettare attentamente la procedura in maniera scrupolosa. Infatti, trascurare...
Lavoro e Carriera

Come partecipare a un concorso

Spesso le domande di ammissione sono in quantità considerevoli e devono essere opportunamente valutate dagli addetti. I concorsi pubblici sono promossi attraverso i bandi pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed Esami, che può essere acquistata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.