Come prendersi un anno sabbatico

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Prendersi un anno sabbatico a volte è davvero necessario per poter staccare la spina e ricaricarsi nel modo giusto. Interrompere la propria carriera sembra una cosa difficile da fare e anche pericolosa per il proprio percorso lavorativo e per la propria figura professionale. In realtà si tratta di un procedimento molto facile da attuare e che, in fin dei conti, è anche abbastanza diffuso. La vita lavorativa oggi può risultare infatti molto pesante e stressante e, essendoci moltissime persone che lavorano in ambiti che non rispecchiano le proprie vocazioni e passioni, ritagliarsi un periodo tutto per sé e per poter esplorare attività diverse da quelle lavorative e strettamente correlate alle proprie mansioni diventa fondamentale per poter stare bene e riprendere, in seguito, la propria carriera con la giusta carica e la giusta dedizione. Se siete interessati all'argomento, mettetevi comodi e leggete questa pratica utile guida su come prendersi un anno sabbatico.

26

Occorrente

  • ricerca di borse di studio e programmi su internet
36

Scegliere l'opzione giusta

Come prima cosa devi fare una ricerca approfondita sulle politiche della tua impresa riguardo alle norme di assenteismo: alcune compagnie, come quelle nei settori della giurisdizione, del giornalismo e dell’educazione, offrono componenti di sviluppo personale che permettono al dipendente di assentarsi per un certo periodo dopo aver lavorato per un determinato numero di mesi consecutivi, così potrai determinare quanto tempo potrai stare via senza perdere il tuo lavoro. Tendenzialmente, per gli impiegati pubblici, gli anni da maturare per poter chiedere l'anno sabbatico sono 5-8 di anzianità. Ovviamente, però, vanno controllati regolamenti di contratto e regole aziendali per poter essere certi di quanti anni di servizio sono necessari per poter avanzare la richiesta di pausa.

46

Gestire le proprie finanze

Trattandosi di un allontanamento non retribuito sarà fondamentale trovare il modo di risparmiare e mettere soldi da parte per poter gestire al meglio le proprie finanze. Controllate sempre le spese e non accumulate debiti sulla carta di credito. Cercate, durante il periodo precedente alla domanda di anno sabbatico, di fare un piccolo investimento come una spesa lineare nella creazione di un piano di risparmio o investite in un progetto sicuro.

Continua la lettura
56

Scegliere corsi di aggiornamento

Su internet potrai trovare informazioni su borse di studio e programmi che possono adeguarsi eventualmente al tuo interesse e professione. Cercate quelli che si adattano al periodo in cui pensate di allontanarvi. Questo fattore è molto importante in quanto, tendenzialmente, l'anno sabbatico, la vostra pausa dalla carriera è comunque una macchia nel vostro curriculum che va colmata in qualche modo. Iscriversi a progetti di ricerca o a corsi di approfondimento professionale possono essere le scelte più adatte per poter gestire il proprio tempo libero stando tranquilli di poter, non solo mantenere la propria posizione, ma anche di crescere nella propria professione, migliorandosi sotto svariati aspetti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • scegli Paesi dove il costo della vita sia affine al capitale raccolto

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come iniziare al meglio l'anno lavorativo

All'interno della presente guida, come avrete già compreso attraverso la lettura del titolo che contraddistingue l'argomento principale della guida stessa, andremo a parlare di lavoro. Nello specifico, ci concentreremo su Come iniziare al meglio l'anno...
Lavoro e Carriera

Come calcolare il numero di giorni ex-festivi ogni anno

Dall'anno 1977 in Italia per la stipula di molti contratti di lavoro, sono state introdotte le ex-festività che vengono riconosciute ai lavoratori a seguito della soppressione dal calendario di quelle civili e religiose. Il calcolo viene fatto in giorni...
Lavoro e Carriera

Messico: come cercare lavoro

Da quando ci è subentrata la grave crisi economico/finanziaria mondiale colpendo anche l'Italia facendo perdere in produzione e posti di lavoro, la gente che espatria si è multiplicata. Oltre gli studenti in erasmus, o persone che prendono "l'anno sabbatico"...
Lavoro e Carriera

Come diventare parrucchiere

Se c'è una cosa di cui gli uomini non possono fare a meno quella è il lavoro. Solo se si ha una stabile occupazione si può sperare di dar voce ai propri progetti e ai propri hobby. Poiché ci troviamo in un'epoca in cui l'occupazione è particolarmente...
Lavoro e Carriera

10 motivi del lavoro part time

Con lavoro part time si intende un contratto che prevede un numero di ore inferiore alle 40 settimanali previste per un full time. Ovviamente anche la retribuzione risulta essere inferiore. Tuttavia non sempre si tratta di un ripiego, perché esistono...
Lavoro e Carriera

5 consigli per ridurre lo stress sul lavoro

Lo stress è un rischio quotidiano, può presentarsi nella vita di tutti i giorni toccando diversi ambiti generando malesseri psico-fisici e turbamenti d'animo. Le cause dello stress possono essere diverse, principalmente per le cattive abitudini adottate...
Lavoro e Carriera

Come pianificare un business plan per eBay

eBay è la piattaforma che dal 1995 opera nel campo delle vendite all'asta online. Da allora, sono nati migliaia di altri siti con lo stesso scopo, ma nonostante ciò, eBay resta ancora oggi il sito web di vendite online preferito dalla maggior parte...
Lavoro e Carriera

8 strategie per cercare lavoro senza stress

In questa guida, passo dopo passo, provvederò ad illustrare 8 strategie per cercare lavoro senza stress. Spesso, la ricerca di un impiego, crea in una persona disoccupata non poco disagio psicologico, che può sfociare inevitabilmente nello stress. È...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.