Come prelevare del denaro in banca

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Al giorno d'oggi, la maggior parte di noi possiede un conto bancario che risulta utile per depositare i propri risparmi, accreditare lo stipendio e inviare o ricevere bonifici. Di conseguenza, abbiamo la necessità di ritirare i nostri soldi. Un tempo era necessario recarsi obbligatoriamente ad uno sportello in banca, dovendo fare spesso lunghe code e quindi perdere molto tempo.
Oggi, invece, le cose sono cambiate, la tecnologia si è evoluta e i bancomat sono ormai ovunque, rendendo questa operazione estremamente semplice e possibile in qualsiasi momento. Per coloro che hanno da poco aperto un conto in banca, è necessario seguire poche semplici istruzioni per eseguire l'operazione nel modo più facile e sicuro possibile.
Di seguito come prelevare del denaro in banca.

27

Occorrente

  • Carta
37

Il prelievo allo sportello senza bancomat

Se si vuole prelevare in banca, occorre recarsi presso la propria filiale, cioè dove abbiamo aperto il nostro conto. L'impiegato ci chiederà un documento d'identità e il numero di conto corrente. Una volta comunicato l'importo da prelevare, l'impiegato verificherà le generalità, l'appartenenza alla clientela bancaria ed il numero di conto. Infine vi farà firmare una ricevuta, consegnandovi i vostri soldi. Non ci sono limiti minimi di prelievo ma ricordate che potrete prelevare allo sportello una cifra massima inferiore ai mille euro. Per cifre superiori dovrete rivolgervi direttamente al direttore della filiale che si impegnerà a gestire la vostra richiesta e liquidarvi al massimo entro qualche giorno.

47

L'uso del bancomat


Il metodo più comodo ed utilizzato è quello del bancomat. Consiste in una tessera dotata di una banda magnetica atta al riconoscimento dell'identità del cliente per l'apposita funzione di prelievo contante. Per ottenere il bancomat, occorre fare richiesta all'istituto bancario, compilando e firmando personalmente l'apposita modulistica. L'istituto provvederà a spedire la carta direttamente a casa vostra, ma per ottenere il PIN occorrerà recarsi nuovamente presso la propria banca.
Una volta che sarete in possesso di tutto, potrete recarvi a prelevare presso qualsiasi sportello Bancomat presente sul territorio nazionale a patto però che faccia parte dello stesso circuito della carta emessa in vostro favore.

Continua la lettura
57

Il ritiro al bancomat

Il bancomat è dotato di un codice di 5 cifre (PIN), che ci verrà richiesto ogni volta che ritireremo denaro. Per ritirare denaro dal proprio conto, occorrerà recarsi presso uno sportello bancomat situato all'esterno della banca o di un'altra agenzia della stessa sede, oppure un'ente appartenente ad un gruppo differente.
Ricordate che, ritirando da uno sportello appartenente ad un'altra banca, al prelievo verrà quasi sempre applicata una commissione, variabile fra i 0,50? ai 3,00?. Spesso se preleverete al Bancomat della vostra filiale, non verrà applicata nessuna commissione.

67

Il prelievo al bancomat

Per prelevare al Bancomat, inserite la carta nell' apposita fessura dello sportello, attendete che il sistema richiede l'immissione del suo codice PIN e, una volta fatto ciò, dovrete selezionare l'opzione di prelievo, digitare l'importo desiderato e il denaro verrà erogato. Si può decidere se ricevere o meno la ricevuta cartacea attestante l'azione con la possibilità di verificare anche il saldo disponibile. Dopo pochi secondi, si potrà ritirare anche la propria carta e vi verranno erogati soldi liquidi. Ricordate di fare sempre molta attenzione ad eventuali borseggiatori durante un prelievo ad uno sportello bancomat.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fornire mai i dati di accesso alla tua carta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come trasferire denaro dalla PayPal alla propria banca

PayPal svolge l'importante ruolo di intermediario tra l'acquirente e il venditore e garantisce piena sicurezza nel trattamento dei dati, assicurazione sul denaro presente sul conto e possibilità di rimborso nel caso la transizione non sia soddisfacente....
Banche e Conti Correnti

5 modi efficaci e sicuri per aprire un conto in banca

Moltissime persone che lavorano regolarmente da tanto tempo hanno senza dubbio bisogno di farsi canalizzare lo stipendio direttamente in banca. Se avete avuto problemi con la banca precedente o non avete mai aperto un conto in banca e desiderate iniziare...
Banche e Conti Correnti

Cambiare banca: come fare e perché conviene

Oggi giorno le banche non danno quella fiducia che c'era una volta vista la crisi e le loro conseguenza. Infatti, questa crisi ha portato molte banche alla chiusura e quindi è molto importante scegliere la prima banca dove aprire il conto. In questa...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto in banca per minorenni

Da intere generazioni i genitori fanno tanti sacrifici pur di assicurare un futuro migliore ai propri figli. I giovani, inoltre, si dedicano spesso a piccoli lavori saltuari per riuscire a mettere da parte dei soldi. Se siete genitori e avete bisogno...
Banche e Conti Correnti

Come scegliere la giusta banca

Con l'incalzare della crisi economica siamo costretti a guardare le banche sotto un altro aspetto e, quindi, è consigliabile spendere un po' del nostro prezioso tempo per fare una scelta più oculata e prendere delle informazioni sulla banca a cui stiamo...
Banche e Conti Correnti

Vantaggi e gli svantaggi della banca online

Grazie alle banche online, un cliente può controllare il suo conto, effettuare pagamenti on-line e trasferire denaro tra conti differenti solo grazie ad un semplice clic, questo ha reso i servizi bancari estremamente popolari per tutte quelle persone...
Banche e Conti Correnti

Come rinegoziare il mutuo con la banca

Rinegoziare il mutuo senza cambiare l'istituto bancario è un'opzione spesso trascurata. Come al solito, tuttavia si dice che la surroga è sempre il modo migliore per ottenere le condizioni più vantaggiose. Spesso puoi ottenere sconti altrettanto interessanti...
Banche e Conti Correnti

Come trasferire denaro da Paypal a Postepay

Al giorno d'oggi molti dei nostri acquisti avvengono per via telematica. I nostri portafogli sono pieni di carte di credito e carte prepagate intestate a nostro nome. Inoltre esiste un altro metodo di pagamento più innovativo che permette di accumulare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.