Come prelevare contanti con il cellulare come fosse un bancomat

Tramite: O2O 21/09/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Dal primo marzo di quest'anno, sarà disponibile un nuovo servizio che scongiurerà i pericoli di furti di carte di credito e frodi su bancomat. Questo servizio avrà come scopo il prelievo di contanti usufruendo semplicemente di un cellulare, ed ovviamente un conto aperto presso le seguenti banche: Intesa Sanpaolo, Cariparma, Bancoposta ed altre tipologie di banche popolari. Come poter prelevare in questo modo, è spiegato nella seguente guida, e potrete giudicare quanto sarà comodo prelevare contanti con il cellulare come se fosse un vero e proprio bancomat. Senza il terrore che qualche malintenzionato possa rubarvi il PIN o clonarvi la scheda. Vediamo quindi come procedere. Oggi, in questa guida vedremo come prelevare contanti con il cellulare come fosse un bancomat. Ovviamente tutti i procedimenti che andremo ad elencarvi successivamente saranno validi per tutti i telefonini avanzati quali smartphone e tutti questi ultimi abilitati alla nuova generazione. Vediamo di seguito come fare.

27

Occorrente

  • Cellulare
  • Un conto presso una delle banche convezionate al servizio
37

La richiesta alla Banca

Come prima cosa, bisogna effettuare richiesta alla banca da cui dovrà provenire l'erogazione del contante, ed in questa richiesta sarà indicato a quanto ammonta il prelievo ed il numero telefonico della persona che lo effettuerà (chiederanno anche altre informazioni come garanzia). Non è necessario che il numero con cui effettuerete tale richiesta sia quello della persona che dovrà recarsi al bancomat. Oltre al contatto telefonico, a cui risponderà un call-center specializzato nel soddisfare questo determinato tipo di esigenze, sarà possibile anche fare richiesta da internet, compilando il form adatto a questa procedura. La prima cosa da fare quando si decide di prelevare soldi dal proprio smartphone come fosse un bancomat è la richiesta alla banca dove avete aperto il conto e dove tutt'ora ovvero al momento della richiesta c'è un proprio conto intestato e ancora attivo. Una volta che avrete questi requisiti potete procedere con la richiesta da effettuare alla banca. La richiesta deve essere fatta all'interno della banca visto che sulle piattaforme internet non c'è alcun modulo al riguardo ma sono presenti soltanto all'interno della banca e sono disponibili soltanto tramite gli addetti della banca. Quindi consigliamo sempre di recarvi pressa la vostra banca.

47

Il codice di verifica

Successivamente, bisognerà attendere pochi minuti perché arrivi un messaggio di testo al cellulare dell'interessato, che conterrà il codice da inserire al bancomat composto da più cifre. Inseritelo ed attendete che il sistema ne verifichi la validità, dopodiché un secondo codice vi verrà inviato e stavolta sarà di cinque cifre. Questo codice sarà il PIN segreto con cui potrete completare il procedimento ed ottenere l'erogazione del denaro contante. A questo punto, inseritelo e attendete che il terminale vi rilasci i soldi da voi richiesti. Il codice di verifica è un altro passaggio molto importante che viene fatto dopo che la richiesta è stata accettata. Infatti, tramite questo codice è possibile inserirlo all'interno del PIN segreto sul bancomat ed in questo modo potremmo ritirare i soldi.

Continua la lettura
57

Le norme di sicurezza

Questo innovativo sistema per prelevare è stato offerto dalla società Auriga, e mantiene perfettamente inalterati sia tutte le norme di sicurezza che questo settore deve avere, sia tutte le precauzioni contro le frodi che la banca può offrirvi in garanzia. Ogni nuova procedura di questo tipo sarà svolta con una nuova richiesta, che a sua volta genererà un nuovo codice di sicurezza ed un nuovo codice PIN, che vi permetterà di richiedere il prelievo anche mandando una persona che non siate voi stessi, senza che abbia la possibilità di rifarlo una seconda volta. Questo nuovo metodo di prelevare i soldi è molto fantasioso ma nello stesso tempo molto sicuro e quindi non c'è alcun motivo che debba preoccuparvi. Infatti, la sicurezza è data anche dal fatto che bisogna prima fare la richiesta alla propria banca poi se accettata vi sarà dato un codice segreto sul telefono.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come prelevare fondi contanti dal conto Paypal

In questo tutorial vedremo come prelevare fondi contati dal conto Paypal. Esso è un conto virtuale che consente di fare delle transizioni online, in totale sicurezza, fra le altre procedure. Se siete un acquirente, sarà un'ottima soluzione se volete...
Finanza Personale

Come evitare di farsi clonare il bancomat

In questo articolo vi spiegheremo come evitare di farsi clonare il bancomat. Esso è senza dubbio una comodità unica. Grazie al suo famoso "pezzetto di plastica", si evita di portare in giro sempre il portafoglio pieno di soldi oppure di avere una casa...
Finanza Personale

Come trovare il bancomat più vicino

Se avete bisogno di contanti e non sapete qual è il bancomat più vicino, se vi trovate in viaggio o, in una città che non conoscete e dovete prelevare banconote ma non sapete l'ubicazione di un qualsiasi sportello automatico impiegato dalle banche...
Finanza Personale

Come comportarsi se lo sportello del bancomat trattiene la tua carta

Quando devi prelevare dei soldi, ti potrebbe succedere che la tua carta di credito elettronica venga trattenuta dallo sportello del bancomat. Qualora si dovesse verificare questa situazione poco gradevole, devi adottare delle valide accortezze nel minor...
Finanza Personale

Come prelevare denaro dal proprio conto PayPal

Nel passato, la tecnica migliore per proteggere i risparmi consisteva nel tenere il denaro contante "sotto il materasso". La grande diffusione della microcriminalità ha comportato invece la necessità di ricorrere ad un metodo alternativo per evitare...
Finanza Personale

Come bloccare il bancomat in caso di furto o smarrimento

La carta di debito, comunemente chiamata "bancomat" è uno strumento di pagamento ampiamente diffuso per effettuare prelievi di contanti e pagamenti con addebito automatico sul proprio conto. La comodità di tale strumento risiede nel facilitare le transazioni...
Finanza Personale

Come prelevare i soldi attraverso la postamat

La posta italiana offre moltissimi servizi oltre alla spedizione di lettere e pacchi. Uno dei più utili è tuttavia quello di aprire un conto corrente ed ottenere poi il cosiddetto postamat, che funge da carta per il prelievo in contanti presso gli...
Finanza Personale

Come prelevare fondi da PayPal

La tecnologia ha fatto molti passi in avanti in questi ultimi anni, e ci ha permesso di velocizzare alcune procedure che prima potevano richiedere molte ore se non addirittura giorni, come ad esempio l'invio e la ricezione di denaro. Fortunatamente sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.