Come personalizzare Woocommerce

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Oggi è sempre più in voga per i grandi brand ma anche per piccoli imprenditori, cercare dei mezzi rivoluzionari per ottimizzare i guadagni sul web. Infatti l’e-commerce è ormai più che un business, grazie soprattutto ad alcuni importanti software aggiuntivi, come ad esempio Woocommerce ovvero un plugin ideale per creare specifiche categorie. Quest’ultimo per usarlo al meglio e personalizzarlo, è necessario seguire alcune linee guida ben precise, in modo da avere questo plugin funzionale e completo, che si integra perfettamente con qualsiasi tema in WordPress. Il Woocommerce plugin ha tra l’altro delle caratteristiche di funzionalità, che consentono di eseguire facilmente tutte le operazioni. A tale proposito ecco una guida, su come personalizzare Woocommerce.

24

La principale caratteristica di questo plugin, è una funzione che consente di creare facilmente delle griglie personalizzate, dividendo quindi i vari prodotti da vendere in categorie ben distinte e da mettere in vetrina, e tanto altro ancora. Ci sono infatti, una quantità infinita di applicazioni che si possono usare per tutte le pagine di un sito o di un blog, e quindi massimizzare i guadagni grazie a contenuti e ricerche specifiche SEO approfondite.

34

Un’altra caratteristica di Woocommerce consiste nel fatto che è possibile animare qualsiasi oggetto, specie se si decide di fare l’upgrade alla versione Pro (quindi a pagamento), che propone oltre 50 animazioni aggiuntive davvero incredibili e che valgono la spesa. Se il nostro negozio online intendiamo personalizzarlo con Woocommerce, le opzioni sono quindi tantissime; infatti, diciamo che si possono modificare facilmente diverse categorie di pagine ed archiviarle, oppure cambiare i prodotti che abbiamo in vendita agendo sulle dimensioni e sul colore. Personalizzare Woocommerce significa inoltre avere anche la possibilità di cambiare l'aspetto grafico dei prodotti in vendita, quindi modificarne il numero, i colori, le dimensioni ed anche lo spessore.

Continua la lettura
44

Tuttavia la caratteristica che lo rende poi in assoluto un punto di riferimento per molti brand del commercio online, è che cliccando sui prodotti stessi, c’è la possibilità di cambiarne e migliorarne la visuale, come una sorta di traslazione dell’immagine, ideale quindi per chi un oggetto intende sottoporlo alla clientela da ogni punto di vista, fattore importante che come si dice in gergo, il prodotto lo fa vendere da solo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come tutelare le proprie creazioni grafiche

Per tutelare le proprie creazioni grafiche come loghi, elementi grafici e layout web devi innanzitutto dimostrare che l'opera l'hai davvero creata tu. La data di creazione diventa elemento dimostrativo o potrebbe contribuire a costituire una prova ma...
Case e Mutui

Come vendere casa in tempo di crisi

Attualmente per la crisi che attanaglia il paese è abbastanza difficile vendere una casa, anche se il mattone è sempre uno degli investimenti preferiti dagli italiani. Infatti, con il crollo del mercato edilizio è diminuito vertiginosamente il prezzo...
Aziende e Imprese

Come vendere su internet senza partita IVA

Negli ultimi anni, l'avvento di internet e la sempre maggiore globalizzazione dei mercati, ha portato ad uno sviluppo sempre più massiccio di una particolare forma di commercio, sconosciuta ai più, prima dell'avvento della tripla W, ovvero il commercio...
Lavoro e Carriera

Come vendere i prodotti artigianali su internet

Se con le vostre mani avete una certa abilità nel realizzare dei prodotti artigianali, potete approfittarne per venderli online senza grossi investimenti. Nello specifico si tratta di allestire uno store con tanto di foto descrittive, ed un blog con...
Lavoro e Carriera

Come intraprendere una professione in telelavoro

Oggigiorno ci sono molte possibilità di lavorare da casa, realizzando guadagni del tutto rispettabili ed evitando al contempo la scomodità di dover recarsi sul posto di lavoro. Una di queste attività è il telelavoro che consente di svolgere un'attivita...
Finanza Personale

Fondi indicizzati: 5 cose da sapere

Per ogni soggetto privato od azienda che abbia a disposizione degli utili o dei capitali aggiuntivi e desideri investire, esistono oggi numerose opportunità. Una di queste è rappresentata dall'acquisto di quote di fondi comuni di investimento, strumenti...
Aziende e Imprese

Come aprire una pescheria

In tempo di crisi è difficile trovare il coraggio (e talvolta i fondi) per intraprendere l'apertura di una propria attività personale, eppure c'è chi con passione e tenacia riesce nel proprio intento, coronando così un sogno che inizialmente poteva...
Aziende e Imprese

I principali errori delle startup

Cos'è una startup? In parole povere è un'azienda fondata da poco tempo. Per essere precisi è il periodo iniziale di un'azienda, cioè quello della ricerca di un proprio business. Moltissime startup falliscono perché commettono degli errori, alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.