Come personalizzare Woocommerce

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Oggi è sempre più in voga per i grandi brand ma anche per piccoli imprenditori, cercare dei mezzi rivoluzionari per ottimizzare i guadagni sul web. Infatti l’e-commerce è ormai più che un business, grazie soprattutto ad alcuni importanti software aggiuntivi, come ad esempio Woocommerce ovvero un plugin ideale per creare specifiche categorie. Quest’ultimo per usarlo al meglio e personalizzarlo, è necessario seguire alcune linee guida ben precise, in modo da avere questo plugin funzionale e completo, che si integra perfettamente con qualsiasi tema in WordPress. Il Woocommerce plugin ha tra l’altro delle caratteristiche di funzionalità, che consentono di eseguire facilmente tutte le operazioni. A tale proposito ecco una guida, su come personalizzare Woocommerce.

24

La principale caratteristica di questo plugin, è una funzione che consente di creare facilmente delle griglie personalizzate, dividendo quindi i vari prodotti da vendere in categorie ben distinte e da mettere in vetrina, e tanto altro ancora. Ci sono infatti, una quantità infinita di applicazioni che si possono usare per tutte le pagine di un sito o di un blog, e quindi massimizzare i guadagni grazie a contenuti e ricerche specifiche SEO approfondite.

34

Un’altra caratteristica di Woocommerce consiste nel fatto che è possibile animare qualsiasi oggetto, specie se si decide di fare l’upgrade alla versione Pro (quindi a pagamento), che propone oltre 50 animazioni aggiuntive davvero incredibili e che valgono la spesa. Se il nostro negozio online intendiamo personalizzarlo con Woocommerce, le opzioni sono quindi tantissime; infatti, diciamo che si possono modificare facilmente diverse categorie di pagine ed archiviarle, oppure cambiare i prodotti che abbiamo in vendita agendo sulle dimensioni e sul colore. Personalizzare Woocommerce significa inoltre avere anche la possibilità di cambiare l'aspetto grafico dei prodotti in vendita, quindi modificarne il numero, i colori, le dimensioni ed anche lo spessore.

Continua la lettura
44

Tuttavia la caratteristica che lo rende poi in assoluto un punto di riferimento per molti brand del commercio online, è che cliccando sui prodotti stessi, c’è la possibilità di cambiarne e migliorarne la visuale, come una sorta di traslazione dell’immagine, ideale quindi per chi un oggetto intende sottoporlo alla clientela da ogni punto di vista, fattore importante che come si dice in gergo, il prodotto lo fa vendere da solo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come creare organigrammi con Word

L’ organigramma è una rappresentazione grafica relativa all'esposizione di un qualsiasi schema (scala gerarchica, piano aziendale ecc.). Attraverso esso, possiamo rendere graficamente “visibili” i rapporti all’ interno di una società o di una...
Aziende e Imprese

Le migliori tecniche di email marketing

Se intendiamo fare del marketing ed in particolare pubblicizzare il nostro sito web, non c'è niente di meglio che sfruttare il servizio mail, che può rivelarsi un'opzione vincente a patto che sia ben strutturato. In riferimento a ciò, ecco una lista...
Aziende e Imprese

Come creare un organigramma aziendale con Powerpoint

Se avete la fortuna di lavorare presso una grande azienda, sicuramente vi sarete più volte trovati nella situazione di dover presentarne la struttura ad un fornitore, piuttosto che ad futuro collaboratore o ancora ad un congresso o ad una più ampia...
Aziende e Imprese

Come aprire un e-commerce in franchising

Oggi il mondo dell'e-commerce è sempre più in espansione; infatti, la tradizionale frontiera tra negozi fisici e virtuali sta svanendo rapidamente, poiché molto sono i consumatori che preferiscono fare acquisti online seduti in poltrona e alla portata...
Aziende e Imprese

Come costituire un'associazione culturale senza fini lucrativi

Riunirsi all'interno di un'associazione permette di vivere un'esperienza di gruppo in cui condividere interessi e passioni cercando di raggiungere un obiettivo comune. L'appartenenza ad una comunità e la possibilità di coltivare progetti condivisi è...
Aziende e Imprese

Le regole essenziali per un importatore di merci

Nel mercato di oggi è importante importare merci non solo a livello nazionale o europeo ma anche a livello mondiale. Fallire in questo mondo, rimettendoci anche una discreta quantità di denaro, è un qualcosa di abbastanza possibile se non vengono rispettati...
Aziende e Imprese

Come fare Crowfounding

Il crowdfunding inteso come nostro business personale, se adeguatamente ottimizzato, può rivelarsi un’iniziativa di successo; infatti, se si riescono ad individuare alcune tecniche, strategie e a carpire dei segreti, il crowdfunding sarà in grado...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.