Come pagare le tasse Online

Tramite: O2O 09/04/2015
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pagamento delle tasse, che si deve affrontare quasi ogni giorno, fa perdere tempo prezioso durante la giornata a causa delle file che occorre fare ai diversi sportelli e che, purtroppo, molto spesso sono interminabili. Oggi, grazie all'aiuto della tecnologia, è possibile pagare qualunque tassa direttamente da casa propria dal pc collegato alla rete internet con l'ausilio di una Carta di Credito o di un Conto Corrente, sia esso bancario o postale, così da evitare di passare le proprie giornate in fila per gli sportelli. In questa breve guida si vedrà come pagare le tasse online.

26

Occorrente

  • Un computer
  • Collegamento ad internet
  • Conto corrente o Carta di Credito
36

Per pagare online le tasse è necessario accendere il proprio computer, attivando il collegamento ad internet e andando sul sito della propria banca così da poter usufruire del servizio di "Home Banking". Se si devono pagare delle tasse sul modello F24 (utilizzato per pagare IMU, IVA, i contributi, i premi Inps, le imposte sui redditi e sull?Iva, l'Irap, l'addizionale regionale e comunale Irpef), basterà andare nella sezione dedicata relativa al pagamento delle tasse, selezionare la voce "Modello F24". Fatto ciò si aprirà un modello vuoto che dovrà essere compilato correttamente nei campi di interesse (IMU, IVA, ecc..).

46

Dopo aver compilato il modello basterà cliccare su "Effettua Pagamento", dove verrà riepilogata l'operazione appena effettuata e che dovrà essere confermata. Appena richiesto si dovrà inserire il codice della chiavetta di sicurezza (che viene dato dalla banca per le operazioni online) e infine si potrà stampare la ricevuta. Le stesse tasse universitarie possono essere pagate dal conto online, semplicemente predisponendo dall'apposita sezione "Bonifici", un bonifico inserendo tutti i dati che sono stati forniti del beneficiario e dopo la prima conferma, si inserisce sempre il codice di sicurezza della chiavetta.

Continua la lettura
56

Con una procedura identica che prevede, quindi, l'inserimento dei dati e del codice di sicurezza della chiavetta, si possono anche pagare i bollettini postali. Invece, se non si possiede un conto corrente, ma si ha una carta di credito, si possono comunque pagare le tasse online, andando, ad esempio, sul sito di Poste Italiane (dopo essersi registrati) e cercando i modelli di pagamento che interessano. Dopo averli compilati, si sceglie il tipo di pagamento che si vuole effettuare, inserendo i dati della carta negli appositi spazi e confermando. Con questi sistemi verrà così risolta la problematica delle lunghe file agli sportelli.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come pagare con bonifico bancario

Per effettuare un bonifico bancario devi innanzitutto avere un conto corrente presso una banca fisica oppure online. Potrai scegliere di effettuarlo presso la banca oppure comodamente a casa tua. In entrambi i casi vedrai che sarà molto semplice. Il...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F23 per pagare l'imposta di registro per affitto fondi rustici

Il modello F23 viene messo a disposizione dei contribuenti dall'Agenzia delle Entrate, ed è necessario per identificare e permettere il pagamento di tasse, sanzioni e per espletare numerose funzioni legate alla locazione immobiliare. Come la registrazione,...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F23 per pagare l'Imposta registro trasferimento terreni

Il modello F23 serve per pagare delle sanzioni ma anche per l'imposta di registro relativa al trasferimento di terreni, e si deve compilare in tutti i suoi campi senza omettere quelli definiti obbligatori. Tuttavia l'operazione potrebbe non risultare...
Richieste e Moduli

Come pagare la SIAE per un compleanno

Una festa di compleanno con la musica che faccia da sottofondo (prodotta anche solo semplicemente tramite l’utilizzo di un impianto stereo) è molto apprezzata dagli invitati e dal festeggiato, ma di certo è speciale, ed ancora più apprezzato, un...
Richieste e Moduli

Come compilare F24 per pagare l'imposta di successione

Dopo aver calcolato in autoliquidazione le varie imposte di successione, occorre comprendere come procedere al versamento necessario per il loro pagamento. Dall'anno 2017 è divenuto obbligatorio procedere ed effettuare questo versamento utilizzando il...
Richieste e Moduli

Come pagare la bolletta Enel presso ricevitorie Sisal

Nel 1999 in seguito alla liberalizzazione del mercato dell'energia elettrica in Italia. A fine febbraio 2015 lo stato italiano mantiene il 25,5% del capitale della società. Il marchio di Enel, ideato da Bob Noorda e Maurizio Minoggio, nasce dalla combinazione...
Richieste e Moduli

Come Evitare Di Pagare I Debiti Del Defunto

L'argomento sulla successione ereditaria ha da sempre generato parecchi interrogativi, soprattutto, inerenti la tutela degli eredi. Può succedere che gli eredi ricevono in successione, dal proprio caro defunto, onerosi debiti da dover pagare, ritrovandosi...
Richieste e Moduli

Come compilare un F24 per pagare l'IMU in 3 rate

Cominciamo col dire cos'è l'IMU. L'Imposta Municipale Unica (IMU) in un certo senso ha sostituito l'ICI, l'Irpef e le addizionali comunali e regionali che, venivano calcolate sui redditi fondiari. Questa Imposta dovrà essere pagata dai proprietari d'immobili...