Come pagare i bollettini postali online

Tramite: O2O 31/05/2016
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se ci si dimentica di pagare determinati bollettini (della luce, del gas, del canone RAI, della Tares, ecc.) e gli Uffici postali sono chiusi, non bisogna agitarsi, perché avendo una carta prepagata "Postepay" o un "Conto BancoPosta" (di qualunque tipologia) è possibile pagarle tranquillamente online e in completa sicurezza: la seguente guida parlerà dei passaggi necessari per portare a termine queste operazioni stando seduti davanti il proprio o l'altrui computer.

27

Occorrente

  • Una casella di posta elettronica ed un numero di cellulare personali
  • Un PC (fisso o portatile)
  • Una connessione ad Internet
  • Una carta prepagata "postepay" o un "Conto BancoPosta"
37

Dopo essersi recati presso un ufficio postale e aver richiesto il rilascio di una "postepay" o di un "Conto BancoPosta", bisogna andare alla pagina web "http://www. Postepay. It/" e accedere al proprio Profilo, inserendo il "nome utente" e la "password" ricevuti nel numero di cellulare e/o nell'email comunicati allo sportello; utilizzando i medesimi dati di accesso, è necessario accedere nell'area clienti privati dell'indirizzo Internet "http://www. Poste. It/", cliccare sulla voce "Profilo" (in alto a destra), selezionare "Cambia password" e inserire, due volte, la nuova chiave di accesso (scelta a discrezione dell'utente).

47

Adesso sarà possibile effettuare qualsiasi pagamento direttamente online e da uno dei due siti menzionati precedentemente; supponendo di impiegare "http://www. Poste. It/", al centro della homepage bisogna selezionare la voce "Bollettini" e, nella nuova pagina che si aprirà, scegliere la categoria di proprio interesse (Bollettino Premarcato/Bianco/Tares, Bollo Auto, RAV, MAV, Multe Polstrada, ICI e altri tributi, Multe Arma Carabinieri, Canone TV, ecc.): a questo punto, occorre compilare normalmente il bollettino postale che comparirà (facendo attenzione ad inserire l'esatto importo da pagare) e cliccare su "Continua".

Continua la lettura
57

Nella nuova schermata che apparirà, è necessario scegliere "Paga bollettino", "metti nel carrello" e poi "Continua"; ora basterà completare il processo di esborso, inserendo il numero della carta prepagata "postepay" o del "Conto BancoPosta" ed il mese e l'anno di scadenza della/o stessa/o, e cliccando su "Continua": sulla propria email indicata alle Poste Italiane arriverà la ricevuta di pagamento del bollettino postale, che è meglio stampare e conservare.

67

La commissione per ogni pagamento è pari a 1,10?, se eseguito presso un ufficio postale, e di 1,00?, se effettuato online: pertanto, conviene seguire quest'ultima via, non solo perché cosi si risparmierebbero 0,10? per ciascun bollettino pagato, ma anche per evitare le lunghe code agli sportelli.

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come sottoscrivere buoni fruttiferi postali

I Buoni Fruttiferi Postali, identificati anche con l’acronimo BFP, sono dei titoli utilizzati da coloro che desiderano far fruttare i propri risparmi, utilizzando strumenti di investimento interessanti, ma poco complessi. I Buoni Fruttiferi Postali...
Finanza Personale

Come investire in buoni postali dematerializzati

Ci sarà sicuramente capitato di voler investire una parte dei nostri guadagni, in modo che questi possano fruttare portando ad un incremento del capitale, ma di non sapere come fare. Sopratutto se non abbiamo mai eseguito questo tipo di operazioni, riuscire...
Finanza Personale

I tipi di buoni fruttiferi postali

In questa guida, passo dopo passo, andrò ad illustrare quelli che sono i tipi di buoni fruttiferi postali, che vanno sempre più diffondendosi. Si tratta senza ombra di dubbio di un investimento piuttosto affidabile, in particolar modo per i piccoli...
Finanza Personale

Come pagare il bollo auto a rate

Tra le varie spese automobilistiche oltre all'assicurazione RCA, le spese di manutenzione ordinaria per il tagliando, carburante ecc, troviamo il bollo auto. In questo caso siamo di fronte ad una vera e propria tassa automobilistica che va corrisposta...
Finanza Personale

Come pagare la bolletta enel con carta di credito

Se siamo proprietari di una abitazione, sicuramente sapremo che tutti i servizi di cui usufruiamo come gas, acqua, corrente elettrica, richiedono il pagamento di una certa somma in base ai consumi effettuati. La somma da pagare ci verrà comunicata mediante...
Finanza Personale

Come riscuotere un vaglia agli sportelli postali

Il vaglia postale è utile per inviare e ricevere del denaro attraverso un servizio postale. Se dovete ricevere una vaglia postale e non sapete come operare, questa guida è fatta proprio per voi. Vedremo insieme cosa vi occorre e come muovervi per ricevere...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento dei buoni fruttiferi postali

I Buoni fruttiferi postali (BFP) rappresentano una forma di risparmio sicura e flessibile, offrendo al risparmiatore la possibilità di disinvestire in qualsiasi istante con la totale garanzia del capitale investito, maggiorato degli interessi nel frattempo...
Finanza Personale

Come pagare con PayPal senza account

Nell'era dello shopping online, PayPal ci viene incontro per aiutarci in tutti i nostri acquisti. Questo metodo di pagamento permette di aprire un account collegato alla nostra prepagata o carta di credito. In questo modo potremo fare acquisti sicuri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.