Come ottimizzare il profilo Linkedin

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Con più di 100 milioni di utenti attivi nel mondo e più di 5 milioni presenti nel nostro Paese, LinkedIn è il social network gratuito divenuto una piattaforma fondamentale per voi che dovete presentarvi in modo composto dinanzi ai vostri futuri datori di lavoro o clienti. Le tecniche che permettono di migliorare notevolmente la visibilità del vostro profilo e di estendere la vostra rete di contatti e, pertanto, la vostra influenza sono semplicissime, che lo facciate per cercare occupazione o per promuovere l’attività della vostra azienda sul web. Per tale ragione in questa breve guida illustrerò alcuni consigli per ottimizzare e sfruttare al meglio il vostro profilo LinkedIn, continuate a leggere per scoprire come fare!

28

Occorrente

  • Profilo Linkedin
  • Foto professionale
38

Presentatevi con un’intestazione accattivante: avete a disposizione più di 100 caratteri per spiegare chi siete e/o cosa fate, ed è importante che voi lo facciate in modo originale (dovete distinguervi tra milioni di profili!) o potete scegliere di inserire un evidente vantaggio (un pratico esempio: “cucino gustosi piatti ma non vi faccio ingrassare”). Un must-have per migliorare il vostro profilo è creare una URL personalizzata. Essa non conferisce solo un tocco professionale al vostro profilo, ma aumenta notevolmente le chance di attrarre “click” quando compare in alto nelle ricerche interne. Naturalmente tutto questo si traduce in una maggiore visibilità, e quindi maggiori possibilità di ricevere offerte di lavoro.

48

Per ottimizzare il vostro profilo è importante usare una foto professionale ed evitare di caricare un’immagine “fredda” o non adeguata, perciò sono assolutamente bandite le foto sulla spiaggia, in tenute troppo sportive, discinte o con copricapo. La prima cosa che una persona osserva del vostro profilo è il vostro viso, cercate di fare in modo che non ci siano elementi di distrazione (ad esempio un vistoso cappello a pois!). Se ne avete la possibilità, recatevi da un fotografo ed investite una piccola somma di denaro per uno scatto di un vostro primo piano. In alternativa, scegliete fra le vostre foto una con i seguenti requisiti: sfondo ordinato e se possibile monocromatico (ovvero con un solo colore), che vi riprenda dalle spalle in su, che vi riprenda mentre sorridete guardando verso l'obiettivo e che abbia un aspetto professionale.

Continua la lettura
58

Concentratevi sul vostro background: l’obbiettivo principale è di riuscire a comprimere nei 2000 caratteri che avete a disposizione, una breve storia che catturi l’interesse di chi la legge. Potete far questo ricorrendo ad un pizzico di umorismo (in piccole dosi e con eleganza!), a cose che fanno di voi una persona fuori dal comune, ai motivi per cui siete dei bravi professionisti. Soprattutto siate sinceri: gonfiare o dire il falso non serve assolutamente a niente. Importante per migliorare il vostro profilo e ottenere una migliore visibilità è usare tutte le parti che LinkedIn mette a vostra disposizione: probabilmente faticherete a trovare delle cose per riempire ogni singola sezione, ma varrà sicuramente la pena fare questo sforzo (e magari fate qualcosa di pratico così da poterlo poi inserire nei campi che vi mancano).

68

Assicuratevi che la vostra rete di contatti sia formata il più possibile da professionisti del vostro settore, così facendo chi controlla il vostro profilo vede che non adoperate LinkedIn come un comune social per socializzare al di fuori della vostra sfera professionale, ma che siete perfettamente focalizzati sul vostro lavoro. Unitevi a gruppi interessanti e partecipate attivamente alle discussioni. Entrare a far parte di tanti gruppi e poi non riuscire a far sentire la propria presenza non serve a nulla, perciò concentratevi su pochi gruppi ma inerenti alla vostra professione, e cercate di essere molto attivi. Leggete le discussioni e non esitate a mettere il vostro commento (più commenti lasciate, più il vostro profilo verrà visitato).

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E’ chiaro che se amate scrivere, pubblicare con regolarità su Pulse porterà più visite al vostro profilo.
  • Aggiornate il vostro profilo regolarmente. Non c’è nulla di più sbagliato che leggere un profilo e rendersi conto che non è aggiornato, o che i link non funzionano correttamente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come rendere il tuo profilo Linkedin di successo

In questo periodo di crisi, per gli italiani sta diventando sempre più complicata la ricerca di un lavoro.La parola magica per riuscire a trovare il lavoro che si è sempre sognato è "mettersi in gioco", ebbene sì, dovete avere astuzia e creatività,...
Lavoro e Carriera

10 consigli per trovare lavoro con Linkedin

Per chi cerca lavoro, oppure desidera cambiarlo o, altro esempio, ampliare il proprio portafoglio clienti, il web può rivelarsi un'autentica manna. Facilità ad effettuare ricerche di offerte impiego, e non solo in ambito locale bensì dove si desidera,...
Lavoro e Carriera

Come promuoversi con Linkedin

LinkedIn è una rete con 65 milioni di professionisti in tutto il mondo. Il membro medio LinkedIn ha un reddito medio familiare annuo di 10.000 euro. Una persona crea un account di accesso di LinkedIn ogni secondo. Quasi il 50% dei membri di LinkedIn...
Lavoro e Carriera

Come scrivere una referenza su Linkedin

Avere un profilo su Linkedin perfettamente aggiornato è molto importante per proporsi nel modo giusto a chi cerca persone qualificate. Una delle cose che consente di ben figurare sul sito è la referenza che va scritta in modo chiara ed inequivocabile,...
Lavoro e Carriera

Come ringraziare per il contatto su Linkedin

Come ormai tutti sanno, Linkedin è un social network dedicato al mondo del lavoro e alle interazioni commerciali. Se utilizzato con metodo, può diventare un valido strumento non solo per chi cerca ed offre opportunità di lavoro, ma anche per chi è...
Lavoro e Carriera

Le 10 competenze più richieste su Linkedin

Linkedin consiste in un servizio sostanzialmente gratuito, con particolari e facoltative opzioni a pagamento, offerto dal web per lo sviluppo di contatti professionali. Su Linkedin, infatti, qualsiasi utente ha la possibilità di pubblicare e diffondere...
Lavoro e Carriera

5 consigli per costruirsi un ottimo profilo lavorativo

Se intendiamo costruire un profilo lavorativo, che ci consente di ottenere degli ottimi risultati e in tempi brevi, indipendentemente se si tratta di un lavoro sul web o in un azienda quindi in questo caso di un colloquio, è importante attenersi ad alcune...
Lavoro e Carriera

5 modi per personalizzare il tuo CV

Vuoi realizzare il curriculum vitae perfetto ma non sai da che parte incominciare? In questo articolo proveremo ad aiutarti a personalizzare il tuo CV in 5 modi differenti. Al giorno d'oggi infatti, milioni di persone sono alla ricerca quotidiana di un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.