Come ottenere una cassetta di sicurezza

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Non tutti sanno che quando si possiedono dei beni di un certo valore è possibile riporli all'interno di una cassetta di sicurezza apposita messa a disposizione dalle banche. Ottenere una cassetta di sicurezza non è molto complicato. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare.

26

Occorrente

  • Documento di riconoscimento
36

La richiesta della cassetta di sicurezza

Per prima cosa il cliente dovrà recarsi presso la propria banca con un Documento d'identità per informarsi sulle modalità e tempistiche. Poi, dopo aver accettato e sottoscritto il contratto che regola il servizio, dovrà depositare la firma autorizzata all'accesso. In questo modo si possono delegare anche altre persone, le quale dovranno naturalmente depositare la propria firma. Facendo così il cliente prende in locazione la sua cassetta a fronte di un canone che deve essere proporzionale alle dimensioni di questa. Il cliente si impegna a versare il canone e la banca a custodire per bene la sua cassetta.

46

La chiave della cassetta di sicurezza

Al cliente verrà consegnata una chiave con un numero segreto che corrisponderà alla cassetta di sicurezza assegnata: per accedervi bisognerà trascrivere l'accesso su un particolare registro e dovrà essere presente un funzionario bancario addetto a questo servizio per identificare il cliente, verificare la corrispondenza della firma autorizzata e accompagnare il cliente negli appositi locali. Di regola le serrature delle cassette di sicurezza hanno una doppia chiave, quella data al cliente e quella universale in mano alla banca, con le quali è possibile aprire la cassetta di sicurezza. La banca è, infatti, responsabile dei suoi valori ed è tenuta a risarcirlo in caso di danni. Per questo motivo, è bene informarsi molto bene su quelle che sono le condizioni e le limitazioni di responsabilità che offre l'Istituto scelto. Dopo un versamento anticipato del canone di locazione di sei mesi o un anno, verrà consegnata una copia della chiave. Si può mettere nella cassetta quello che si vuole, senza che se ne dichiari il contenuto.

Continua la lettura
56

L'accesso alla cassetta di sicurezza

Per poter accedere alla cassetta è necessario recarsi in banca con un Documento di identità e firmare un registro. A questo punto un incaricato del personale dovrà accompagnare il cliente all'interno del locale blindato per poi lasciarlo solo. Se si vuole, si può anche intestare la cassetta ad un'altra persona che potrà accedervi in qualsiasi momento. Nel caso in cui il contratto non dovesse essere rinnovato la banca deve obbligatoriamente aprire la cassetta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Cassetta di sicurezza: vantaggi e rischi

Se per conservare i nostri oggetti preziosi decidiamo di noleggiare una cassetta di sicurezza presso un istituto di credito, è importante sapere che ci sono vantaggi ma anche dei rischi, per cui prima di procedere con la richiesta, è opportuno fare...
Finanza Personale

Come usare il bancomat in sicurezza

All'interno della presente guida ci andremo a concentrare di bancomat. Nello specifico, come avete avuto l'opportunità di leggere nel titolo della guida stessa, ci occuperemo di come usare il bancomat in sicurezza.Il bancomat, in un mondo economico molto...
Finanza Personale

Come mettere in sicurezza la tua carta Postepay

Poste italiane ha inserito un nuovo sistema di sicurezza per tutelare le operazioni effettuate con la carta prepagata Postepay, per dare maggiore affidabilità al servizio e rendere i propri clienti ancora più sicuri. Questo nuovo sistema di sicurezza...
Finanza Personale

10 consigli per investire i soldi in sicurezza

Investire significa porre in atto un processo volto ad incrementare i risparmi. Se possedete pertanto un capitale di liquidità, una strada percorribile potrebbe essere quella di investirlo per ottenere un rendimento. Scegliere l'offerta più vantaggiosa...
Finanza Personale

Deposito di titoli in amministrazione: le posizioni delle parti

Molto spesso chi possiede titoli, difficilmente li tiene in casa o in posti poco sicuri. Molto spesso richiede l'ausilio di una banca per garantirsi la sicurezza e la protezione. A sua volta, la banca, utilizzando i diritti degli stessi titoli, è obbligata...
Finanza Personale

Come investire in diamanti

I diamanti, ancora più dell'oro, suscitano sempre un forte fascino negli uomini. Non solo attira il loro luccichio, ma anche la loro durezza. Tali fattori li pongono al centro dell'attenzione di ricchi e nobili. Prima di correre a investire in diamanti,...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Nigeria

La Nigeria è uno stato federale dell'Africa, membro del Commonwealth. Indipendente dal 1960, il paese fu sottoposto a regime militare dal 1966 al 1979. Successivamente è stato retto da una Costituzione che affidava la funzione esecutiva al Presidente...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.