Come Ottenere Un Risarcimento Se La Propria Auto è Stata Distrutta Da Un'Alluvione

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Stiamo vivendo un periodo storico particolare in Italia, un autunno in cui imperversa il maltempo con alluvioni, trombe d'aria e altri fenomeni atmosferici alquanto desueti. Oramai è all'ordine del giorno leggere sui giornali, su internet o sentire ai telegiornali questi bollettini terribili con morti, feriti e con l'immancabile conta dei danni, con tra l'altro un ingente numero di auto distrutte o danneggiate. Se, però, si rispettano determinati requisiti è possibile effettuare una richiesta di risarcimento alla propria assicurazione auto. Vediamo come ottenere un risarcimento se la propria auto è stata distrutta da un alluvione.

26

Occorrente

  • Avere una clausola che copra dai rischi derivanti da alluvioni.
36

Sono molti, negli ultimi anni, gli automobilisti che hanno deciso di stipulare un'assicurazione auto con la clausola per il rimborso in caso di danni procurati dagli agenti atmosferici. Si tratta di una classica garanzia accessoria, per ottenere la quale, le compagnie assicurative solitamente chiedono un ulteriore esborso di circa 70 euro a fronte di euro 10.000 di valore assicurato. Questa garanzia accessoria copre l'assicurato in caso di danni provocati dal maltempo quindi fino al massimo stabilito.

46

Quando si verifica un evento atmosferico nefasto, se avete un'assicurazione per gli agenti atmosferici, per ottenere il rimborso bisogna innanzi tutto andare dalle Forze dell'Ordine per attestare che il danno al mezzo sia stato causato dal maltempo; poi va verificato se l'evento meteorologico sia stato opportunamente messo "a referto" dall'osservatorio meteorologico come quelli per cui è prevista una copertura ad hoc della garanzia accessoria. Per essere risarciti, quindi, è necessaria la richiesta alla compagnia accompagnata da una denuncia ai carabinieri, ai vigili del fuoco o alla protezione civile che riporti il tipo di calamità, che ha danneggiato la vettura (alluvione, tromba d'aria, grandine, frana) a seconda della classificazione dell'evento fatta dall'osservatorio meteorologico.

Continua la lettura
56

La vettura verrà controllata da un apposito perito dell'assicurazione stessa: verrà quindi controllato il valore reale del veicolo riferito al giorno precedente a quello dell'alluvione e verrete risarciti di tale valore, entro i termini previsti, che potete leggere in qualsiasi momento all'interno del contratto stipulato inizialmente con la vostra compagnia assicurativa. Chi invece non aveva stipulato un'estensione della polizza assicurativa, può rivolgersi ad un avvocato e chiedere il rimborso al Comune per cattiva gestione delle infrastrutture. Tuttavia è difficile ottenere il risarcimento se il Sindaco ha chiesto lo stato di calamità naturale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come contabilizzare il risarcimento dei danni

Nella comune vita di una qualsiasi società, durante il periodo di imposta, può succedere che essa riesca ad ottenere un risarcimento di un danno che viene fatto da terzi. Questo risarcimento, a seconda della tipologia, può dare vita a ricavi, a una...
Finanza Personale

Come chiedere un risarcimento danni per prodotto difettoso

Una delle poche certezze di un acquirente qualsiasi è che, se ci si accorge che il prodotto acquistato e portato a casa ha un difetto di qualunque tipo, si ha il diritto alla sostituzione o alla riparazione dello stesso. Tuttavia, non tutti sanno che...
Finanza Personale

Come Richiedere Un Risarcimento Per Danni Da Calamità Naturale Agli Immobili

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di risarcimenti danni e, più specificatamente, come avete avuto l'opportunità di leggere attraverso il titolo, vedremo come richiedere un risarcimento per danni da calamità naturale agli altri immobili.Nella...
Finanza Personale

Come avere il risarcimento danni con la polizza globale fabbricato

Ogni condominio ha modo di assicurarsi per eventuali danni che esso può subire, quindi si ricorre a polizze che possono dare la giusta garanzia. Tra queste c'è la polizza Globale Fabbricato, essa ha una responsabilità civile e dà garanzie su pretese...
Finanza Personale

Come Chiedere All'Enel Un Risarcimento Per Ritardo

Fare una richiesta di rimborso non è un'impresa ardua. Puoi semplicemente chiedere all'Enel il rimborso per spese inutilmente effettuate. Non tutti sanno che l'Enel è tenuta a risarcire gli utenti che hanno subito un qualche tipo di ritardo nella fornitura...
Finanza Personale

Come ottenere un risarcimento per violazione della privacy

Il diritto alla riservatezza è riconosciuto dall'ordinamento giuridico, maggiormente noto come diritto della privacy, e implica tutti gli aspetti inerenti alla protezione dei dati personali, intendendosi, per questi ultimi, tanto le immagini personali...
Finanza Personale

Come Rinunciare Alla Propria Quota nell'asse ereditario

Un argomento che viene trattato sempre durante le lezioni di diritto privato alla Facoltà universitaria di Economia è la successione testamentaria. Il testamento rappresenta un documento attraverso cui il defunto sceglie la ripartizione dei propri beni...
Finanza Personale

Come inoltrare un reclamo alla propria banca

Un addebito illegittimo sui servizi ed i prodotti bancari, un'omissione oppure un cattivo comportamento richiedono un adeguato reclamo. La protesta, da inoltrare alla propria banca in forma epistolare, va indirizzata all'Ufficio Reclami. Verrà pertanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.