Come ottenere un mutuo per i giovani

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

A causa dell'enorme crisi economica che ormai ci sta travolgendo da diversi anni, siamo sempre più costretti a trovare un rimedio per racimolare dei soldi, molto utili specialmente per acquistare una casa. La maniera migliore è senza dubbio quello di avviare un mutuo presso una banca che offra comunque dei vantaggi. È pure vero che per i giovani che decidono di andare via di casa per costruirsi una propria famiglia, questo è l'unico rimedio possibile delle volte. Se vi trovare in tali circostanze, qui di seguito vi sarà spiegato chiaramente come ottenere un muto per i giovani.

26

Occorrente

  • Meno di 35 anni di età
  • Contratti di lavoro atipici
36

Un mutuo già avviato

Per quanti hanno un mutuo già avviato e non riescono a coprirne i costi, esiste un fondo di solidarietà finanziato con 40 milioni di euro. Esso è comunque destinato alle famiglie il cui debito non deve essere superiore ai 30.000 euro l'anno. Dimostrando di aver perso il lavoro o di non essere autosufficienti è possibile chiedere una sospensione delle rate fino a ben diciotto mesi. Anche se il mutuo è ancora da avviare oppure se è già in corso, l'ideale sarebbe di presentarvi in banca già "informati". Assicuratevi quindi di avere i requisiti necessari per beneficiare del fondo, cercando se sul sito della banca scelta ci sia traccia di adesione al progetto. Presentatevi con una copia stampata del decreto e con la domanda per accedere al fondo. In bocca al lupo!

46

Le istituzioni locali

Oltre alle istituzioni locali, anche il governo sta promuovendo dei piani a favore dei giovani in difficoltà. Un progetto è stato promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento della Gioventù, destinato agli individui con età inferiore a 35 anni e un reddito Isee non superiore ai 35.000 euro. L'immobile da acquistare non deve superare i 90 mq e non deve essere lussuoso. Inoltre l'intero finanziamento non deve superare i 200.000 euro e i componenti del nucleo familiare non devono risultare proprietari di altri immobili.

Continua la lettura
56

Contratti a tempo determinato

Per tutti quei lavoratori che hanno contratti a tempo determinato, esistono delle forme di finanziamento agevolato e diversi i piani proposti dagli enti pubblici, che cercano di favorire i single o le neo famiglie. Come prima cosa controllate i siti internet delle vostre regioni e comuni di residenza per spulciare bandi ed iniziative proposte in merito. Possono fare domande sia gli intestatari in forma singola che associata, ovviamente dopo il compimento della maggiore età. Solitamente questi bandi hanno cadenza annuale o biennale e possono davvero dare una mano a chi ne ha bisogno.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllare regolarmente i bandi di: regioni,comuni e governo; Rivolgersi alla propria banca e chiedere per un mutuo agevolato
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come accedere ai mutui agevolati per giovani coppie

In questa guida pratica illustreremo come riuscire ad accedere ad un mutuo agevolato per giovani coppie. Oggi, infatti, uno degli ostacoli più duri da affrontare dopo il matrimonio è l'acquisto della soluzione abitativa. Il Ministero della Gioventù...
Case e Mutui

Differenze tra mutuo con ammortamento alla francese e mutuo con ammortamento all'italiana

Acquistare una casa al giorno d'oggi non è molto facile, anche se risulta essere un investimento tanto utile quanto consigliato. Ad occuparsi di quest'ultimo ci sono le banche ed ognuna di essere ha diversi piani di ammortamento, che possono essere alla...
Case e Mutui

Requisiti per ottenere il mutuo prima casa

L' acquisto di un' abitazione è per la maggior parte delle persone una scelta di vita molto importante. Accedere a un mutuo è un passo che si prefiggono coloro che desiderano coronare quasi un sogno, che prevede l' acquisto della prima casa. La richiesta...
Case e Mutui

Come risparmiare sul mutuo in 5 mosse

L'acquisto di una casa, soprattutto se per la prima volta, è sicuramente uno dei passi più importanti della propria vita. Comprare una casa è ormai il desiderio di molti, e quando si sceglie di compiere un'operazione così importante, si devono anche...
Case e Mutui

10 mosse da fare se la banca nega il mutuo

Nonostante le tante difficoltà della nostra economia, rimane comunque forte in Italia la passione per il classico mattone. Certo, negli ultimi anni la richiesta di mutui è fortemente diminuita, anche perché il mercato del lavoro offre veramente poco...
Case e Mutui

Come calcolare la rata del mutuo a tasso fisso

Al giorno d'oggi è molto difficile ottenere un mutuo da una banca, soprattutto per i giovani. Questi, data la crisi che riguarda il mondo del lavoro, non sempre possiedono i requisiti richiesti. Una banca, infatti, concede il mutuo esclusivamente a chi...
Case e Mutui

Come ottenere un mutuo senza busta paga

Al giorno d'oggi ottenere un mutuo è una vera e propria impresa, per non dire un fatto impossibile. Se avete una busta paga rilevante e tutte "le carte in regola" le possibilità aumentano, ma le probabilità che una banca conceda un mutuo sono molto...
Case e Mutui

Come scegliere il mutuo più conveniente

Il mutuo è una tipologia di finanziamento molto diffusa, solitamente utilizzata per l'acquisto o ristrutturazione di immobili. La scelta del mutuo più conveniente alle proprie esigenze non è semplice, poiché bisogna considerare diversi fattori. La...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.