Come ottenere le ricevute documenti telematici Agenzia delle Entrate

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Utilizzando i servizi telematici offerti dal sito internet dell'Agenzia delle Entrate è possibile inviare documenti (ad esempio, dichiarazioni dei redditi, certificazioni uniche) comodamente da casa o dall'ufficio. Successivamente, per poter verificare se la propria pratica è andata a buon fine, bisogna accedere al sito e scaricare la relativa ricevuta. Leggendo e seguendo le indicazioni di questo tutorial potrete apprendere in pochi semplici passi come ottenere le ricevute dei documenti telematici precedentemente inviati all'Agenzia delle Entrate.

28

Occorrente

  • PC con connessione ADSL
  • Stampante collegata al PC
  • Registazione col sito dell'Agenzia delle Entrate
  • Codice PIN rilasciato dall'Agenzia delle Entrate
38

Accedere alla propria area privata del sito dell'Agenzia delle Entrate

La prima cosa da fare è quella di recarsi sul sito dell'Agenzia delle Entrate, ed accedere all'area riservata. Successivamente, si devono inserire il nome utente, la password ed il PIN, per poi cliccare su OK. Ovviamente, se si è intenzionati a ricercare una ricevuta telematica, significa che si è già registrati sul sito dell'Agenzia e si è quindi in possesso delle credenziali per accedere al servizio. Il sito dell'Agenzia è stato recentemente modernizzato con la suddivisione dei vari servizi fra le differenti aree tematiche. Si può cercare il servizio prescelto anche utilizzando il motore di ricerca interno, oppure si può proseguire nella lettura della guida per recarsi nella sezione dedicata alla ricerca delle ricevute telematiche.

48

Accedere al servizio di ricerca delle ricevute telematiche

Dopo aver effettuato il login, come sopra accennato, si apre una pagina contenente il motore di ricerca interno e, subito sotto, una serie di servizi offerti dall'Agenzia delle Entrate al cittadino, alle imprese, ai professionisti, agli intermediari e agli enti pubblici. Immediatamente sotto, si trovano una serie di servizi ordinati per tipologia: bisogna cliccare su "Tutti i servizi". Si aprirà l'elenco dei servizi trasversali: bisogna cliccare su "altri servizi"; bisogna selezionare "Ricevute". Poi, bisogna cliccare su "Accedi al servizio".

Continua la lettura
58

Cercare il documento trasmesso in base alla data o al protocollo

Al centro, si apre una sezione in cui è possibile cercare il documento desiderato. Occorre selezionare l'intervallo di tempo in cui è stata inviato il documento, nella sezione "da giorno/mese/anno - al giorno/mese/anno". Se l'anno che si cerca non compare nel menù a tendina, si deve scegliere un'altra opzione: "inserire il numero di protocollo". Il numero di protocollo della documentazione che è stata inviata si trova nella sezione "Home dei Servizi - Strumenti - Invio - Conferma ricezione". È consigliabile stampare e conservare il numero di protocollo rilasciato a seguito dell'invio dei documenti all'Agenzia. In questo modo sarà facile ritrovare i documenti trasmessi all'interno del sito, anche in un momento successivo. A questo punto bisogna cliccare su "Ricerca". Adesso compare Home dei Servizi - Ricevute - Ricerca ricevute - Lista ricevute.

68

Visualizzare, salvare o stampare la ricevuta

Nella sezione "Ricevute" si possono consultare le attestazioni che sono state inviate con successo. Si trova la documentazione relativa ad ogni dichiarazione che è stata trasmessa telematicamente e regolarmente acquisita dal sistema per la quale è stata emessa una comunicazione di avvenuta presentazione. Se i dati trasmessi non sono corretti il sistema produce una comunicazione di scarto e bisogna inviare nuovamente il modulo; così facendo l'Agenzia delle Entrate lo registra normalmente. Per ottenere la ricevuta telematica bisogna cliccare sul simbolo della cartella che compare sotto la voce Ricevuta. Se la cartella non è barrata da una X rossa è necessario visualizzare un file PDF in cui è inclusa l'attestazione dell'avvenuta trasmissione. Si può salvare tranquillamente sul computer e stamparlo. Per terminare l'operazione bisogna cliccare su "Uscita"in alto a destra.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggere sempre bene tutti gli avvisi e le guide messe a disposizione dal sito dell'Agenzia delle Entrate
  • Si può utilizzare il motore di ricerca interno per ricercare il servizio desiderato senza compiere tutto il percorso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come gestire una richiesta documentazione 36 ter dell'Agenzia delle Entrate

In questo tutorial vi indicheremo come gestire una richiesta di documentazione 36 ter dell'Agenzia delle Entrate. Questo Ente, possiede tra le sue voci quella dell'accertamento formale. Questa procedura sta a significare avere un riscontro delle dichiarazioni...
Finanza Personale

Come Rispondere A Una Comunicazione Di Irregolarità Dell'Agenzia Delle Entrate

A seguito del controllo delle dichiarazioni dei redditi che vengono presentate ogni anno, l'Agenzia delle entrate effettua dei controlli automatici. Da tali controlli possono scaturire delle difformità rispetto a quanto è stato dichiarato e quindi vengono...
Finanza Personale

Come compilare una nota di deposito di atti e documenti

Purtroppo nella vita non può andare mai tutto liscio e perfetto; spesso capita infatti di dover ricorrere alle Commissioni Tributarie Provinciali e Regionali quando bisogna far ricorso a degli avvisi di accertamento che arrivano dall'Agenzia delle Entrate,...
Finanza Personale

Come tenere in ordine lettere, documenti e bollette

Molte volte vi sarà capitato di non trovare più una ricevuta importante o di aver bisogno di una bolletta in scadenza e di cercarla senza ricordarvi dove l'avevate messa. Tutto ciò può essere evitato mettendo in ordine tutti i documenti, le bollette...
Finanza Personale

Come incrementare le entrate

Qualsiasi lavoratore dipendente spera, nel corso della propria carriera, di ottenere un aumento di stipendio, che anche se legittimo, non è il modo migliore per aumentare le proprie entrate. La strada più breve per aumentare in maniera considerevole...
Finanza Personale

Come controllare on line la data di risoluzione di un contratto di locazione

Alla Facoltà di Economia o Giurisprudenza non può assolutamente mancare il corso relativo al diritto privato, veramente complesso da seguire. Tale materia richiede ad esempio di sapere un numero piuttosto elevato di norme giuridiche e le varie tipologie...
Finanza Personale

Come richiedere il duplicato del codice fiscale

Il "codice fiscale" rappresenta un codice alfanumerico utile all'identificazione sia delle persone fisiche che di enti, società ed istituzioni, nei rapporti con le amministrazioni pubbliche dello Stato Italiano. Viene prodotto dal Ministero dell'Economia...
Finanza Personale

Come verificare i canoni RAI pagati

Oggi il canone RAI non si paga più tramite i bollettini postali inviati dall'ente ai vari cittadini, ma ciò avviene attraverso la bolletta energetica. Tuttavia può accadere (anche molto spesso) che alcuni anni non risultano pagati, e l'Agenzia delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.