Come ottenere la disoccupazione ordinaria

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

È tempo di crisi. È risaputo che ormai sempre più persone perdono il posto di lavoro, e quindi l'opportunità di portare il cosiddetto "pane" a casa. Nella seguente guida vi saranno fornite delle indicazioni per poter ottenere la disoccupazione ordinaria, che non è nient'altro che un sussidio a sostegno del reddito erogato dall'INPS. Vediamo quindi insieme come procedere per ottenerla.

26

Occorrente

  • Perdita del posto di lavoro
  • Essere Disoccupato
36

Per beneficiare di questo introito non è fondamentale essere totalmente disoccupati, visto che questa retribuzione viene riconosciuta ogni qualvolta che si perde l'impiego principale, ossia quello da cui si riceve il reddito maggiore. È inoltre ottenibile anche in caso di impiego stagionale. Possono usufruire di questo sussidio tutti i lavoratori licenziati - ma non quelli che hanno presentato autonomamente le dimissioni, a meno che quest’ultime non siano state presentate per giusta causa-, i lavoratori sospesi da aziende funestate da eventi temporanei, come incendi, temporali e affini, non ascrivibili ai lavoratori.

46

Ovviamente per ottenere l’indennità di disoccupazione ordinaria, il richiedente dovrà aver svolto mansioni lavorative per almeno cinquantadue settimane nei due anni che precedono la data di cessazione del rapporto lavorativo; versamento di almeno un contributo settimanale prima dei due anni precedenti la domanda. Ricordate però che la prima cosa che dovete fare per raggiungere l'obiettivo è vedere se possedete i requisiti necessari. Per saperlo potete telefonare all'INPS, che ha la competenza territoriale (il numero lo potete trovare sul sito dell'INPS: www. Inps. It/), oppure potete telefonare comodamente da casa al numero verde integrato INPS - INAIL 803 164.

Continua la lettura
56

Fornendo il vostro codice fiscale, verificheranno la vostra posizione, oltre a rispondere a tutti i dubbi proposti. Infine potete rivolgervi a un sindacato. Giustamente la domanda per l’ottenimento dovrà essere presentata entro sessantotto giorni dalla fine del rapporto di lavoro all'ufficio INPS del proprio paese di residenza. I lavoratori stranieri in attesa del rinnovo del permesso di soggiorno o del rilascio dello stesso, saranno tenuti a presentare ulteriori documentazioni. La domanda è reperibile sul sito dell'INPS, nella sezione "Moduli", presso una qualsiasi sede INPS e presso il sindacato. L'indennità di disoccupazione dura otto mesi per coloro che non hanno raggiunto i cinquant'anni, mentre per gli altri ha durata di dodici mesi. Svolgete al più presto tutte le pratiche e otterrete la disoccupazione ordinaria.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Svolgete al più presto tutte le pratiche e otterrete la disoccupazione ordinaria.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come richiedere l'indennità di disoccupazione ordinaria e con requisiti ridotti

Molto spesso il lavoro viene a mancare a causa di problemi legati dal rapporto con il datore di lavoro o a causa di una chiusura di un'attività. In questi casi, si sente spesso parlare di indennità di disoccupazione. L'indennità di disoccupazione ordinaria...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno di disoccupazione ordinaria

L'assegno di disoccupazione ordinaria è una somma di denaro destinata a tutti coloro che, non per la propria volontà, hanno perso il lavoro. Questo avviene ad esempio per un licenziamento per esuberi o per altre cause non imputabili al lavoratore. Tra...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno di disoccupazione con requisiti ridotti

L'assegno di disoccupazione con requisiti ridotti è un'indennità rivolto ai lavoratori che hanno cessato il rapporto di lavoro e che non soddisfano i requisiti per beneficiare dell'indennità ordinaria di disoccupazione. L’indennità di disoccupazione...
Previdenza e Pensioni

Sussidio di disoccupazione co.co.pro.: come richiederlo

Dal 1 maggio 2015 è entrata in vigore una nuova forma di indennità, prorogata dalla Legge di Stabilità 2016, che rende possibile la richiesta dell'assegno di disoccupazione anche per i lavoratori co. Co. Pro., ovvero titolari di un contratto a progetto,...
Richieste e Moduli

Come presentare la domanda di disoccupazione online

Le indennità di disoccupazione si dividono in ASPI (Assicurazione Sociale per l'Impiego) e mini ASPI che, a partire dal 1° gennaio 2013, vanno a sostituire le vecchie indennità di disoccupazione agricola e non agricola, ordinaria e ridotta. Sono tutti...
Richieste e Moduli

I principali termini di decadenza della NaspI

Fra gli ammortizzatori sociali, ossia fra le norme che vengono istituite a sostegno del reddito per coloro che rimangono accidentalmente privi di retribuzione, ricordiamo la NASPI (Nuova Assicurazione Sociale per l'impiego), in vigore dal primo maggio...
Lavoro e Carriera

Come percepire il sussidio di disoccupazione

Ogni lavoratore dipendente saprà che nel caso in cui dovesse perdere il lavoro per cause a lui non imputabili, avrà diritto a percepire una indennità di disoccupazione per un determinato periodo di tempo. Il sussidio spetta sia a chi è stato assunto...
Lavoro e Carriera

Come richiedere la domanda di disoccupazione

Tutti coloro che hanno dei contratti a tempo determinato hanno la possibilità di usufruire dell'indennità di disoccupazione per un periodo di tempo limitato e calcolato in base ad alcune caratteristiche principali. In questa guida ci occuperemo di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.