Come ottenere la cancellazione dei reati penali dal casellario giudiziario

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come vedremo nel corso di questa guida, il casellario giudiziario è uno strumento legale importante previsto dalla legge sull'ordinamento giudiziario; uno strumento che consente al nostro sistema giudiziario di avvalersi di tutte le informazioni necessarie su condannati e imputati, grazie all'esistenza delle iscrizioni effettuate sul casellario giudiziario (in cui sono indicati reati, condanne e dati personali del condannato o imputato). Se vi chiedete come sia possibile ottenere la cancellazione dei reati penali dal casellario giudiziario e desiderate conoscere ulteriori dettagli sull'argomento, seguite con attenzione i pochi passi di seguito, vi fornirò importanti suggerimenti sul funzionamento attuale del casellario.

26

Tenete conto dunque che il casellario giudiziario, è uno strumento importante a disposizione del giudice. Affinché quest'ultimo possa valutare tutti i dati penali in modo preciso e tempestivo infatti, il casellario giudiziario offre importanti elementi che consentono all'autorità di valutare (ad esempio), la possibilità di concedere la sospensione della pena o altri benefici previsti attualmente dalla legge.

36

Per ottenere la cancellazione dal casellario giudiziario, la norma attualmente vigente prevede la possibilità per il soggetto di avere la cancellazione automatica al compimento di anni 80, o comunque in seguito al decesso della persona. La regola della cancellazione al compimento degli anni 80 dunque si è consolidata e vale come regola generale.

Continua la lettura
46

Ai sensi della normativa attualmente vigente tuttavia, è possibile ottenere la cancellazione dei reati penali dal casellario giudiziario anche prima del suddetto periodo di tempo previsto dalla legge, essendo cioè possibile, in determinati casi rigorosamente previsti dalla legge, ottenere la cancellazione prima del previsto. I casi contemplati dalla legge riguardano l'ipotesi di condanna con ammenda (se sono passati anni dieci dal giorno dell'esecuzione o comunque da quando la pena si è estinta); di proscioglimento per difetto di imputabilità (trascorsi anni 3 in caso di contravvenzione o in caso di delitto anni 10); revoca del fallimento.

56

Per ottenere ulteriori informazioni sull'argomento, o se avete dei dubbi sulla legge recante disciplina alla cancellazione dal casellario giudiziale, vi consiglio di rivolgervi al vostro legale di fiducia in modo da ottenere le delucidazioni necessarie per ottenere l'eventuale cancellazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come chiedere la riabilitazione penale

Qualche volta, nel corso della vita, può accadere di avere un problema di natura penale che impedisce di rifarsi un'esistenza dignitosa dal punto di vista personale e professionale. Talvolta però è possibile fare una richiesta per eliminare dalla propria...
Richieste e Moduli

Come richiedere un certificato penale

Ognuno di noi almeno un volta nella propria vita ha avuto a che fare con la giustizia, o comunque con avvocati e leggi. Qualcuno ha avuto la sfortuna di commettere qualche piccolo reato e venire punito per questo, qualcun altro invece ha avuto la fortuna...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato dei carichi pendenti

Diverse persone confondono il certificato per carichi pendenti con il certificato del "Casellario giudiziale". Quest'ultimo viene utilizzato per attestare l'eventuale presenza di condanne passate in giudicato; quello per carichi pendenti, invece, fa riferimento...
Richieste e Moduli

Come richiedere un certificato penale online

Tra i certificati rilasciati dalla Procura della Repubblica vi è il certificato penale. È richiesto in caso di iscrizioni a particolari albi, per esami nelle forze armate e per esercitare determinate professioni incompatibili con reati di questo tipo....
Richieste e Moduli

Come presentare una denuncia-querela

Quando si viene a conoscenza di un reato e si intende informarne gli organi competenti, è possibile sporgere una denuncia oppure una querela. La differenza tra i due atti consiste nel fatto che il primo può essere proposto da qualsiasi persona che sia...
Richieste e Moduli

Come richiedere la cittadinanza italiana per matrimonio

La cittadinanza italiana è uno status che dà diritti e doveri, ed è la condizione del cittadino alla quale l'ordinamento giuridico italiano riconosce la pienezza dei diritti civili e politici. La cittadinanza italiana è basata principalmente sullo...
Richieste e Moduli

Come cancellare il protesto di una cambiale

I protesti cambiari sono gestiti dalle Camere del Commercio, che tra le sue funzioni principali ha la promozione e pubblicizzazione dei pagamenti non eseguiti. Le Camere del Commercio aggiornano costantemente il Registro informatico dei protesti. Il registro...
Richieste e Moduli

Motivi che impediscono il rilascio del passaporto

Le documentazioni personali sono davvero importanti, sia all'interno dello Stato in cui si risiede, sia nel caso di espatrio. Tra i documenti sicuramente necessari affinché si possa effettuare un viaggio all'estero, il primo posto è occupato dal passaporto....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.