Come ottenere l’esenzione bollo auto per disabili

Tramite: O2O 30/08/2020
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il bollo auto, come tutti ben sappiamo, è una tassa di possesso legata ad ogni genere di veicoli a motore. In Italia è obbligatorio per legge pagarlo anche nel caso in cui il veicolo non cammini, o non sia assicurato. I portatori di handicap sono però agevolati dalla legge, che prevede per loro molteplici vantaggi in campo fiscale ed anche nell'imposizione delle tasse. Anche per quanto riguarda il bollo, esiste una specifica legge che prevede l?esenzione per tutti i veicoli destinati ai disabili.
Vediamo dunque, con questa guida, come ottenere l'esenzione bollo auto per disabili. Buona lettura a tutti!

26

Occorrente

  • Condizione di disabilità
36

Limiti di cilindrata

E? importante ricordare che l?esenzione totale del bollo fa sempre riferimento a tutte le autovetture e tutti gli autoveicoli, sia quelli dedicati al trasporto promiscuo, ossia di beni e persone, sia quelli dedicati al trasporto specifico di persone. A questi si sommano i veicoli motorizzati dedicati ai disabili, come le motocarrozzette, i motoveicoli, sia per trasporto promiscuo che di persone ed i quadricicli di struttura leggera che sono a carburante e che camminano su strada.
Su tutti i veicoli indicati vi è però un limite di cilindrata stabilito dalla legge che non deve superare per nessun motivo i 2000cc per i veicoli alimentati a benzina ed i 2800cc per quelli a gasolio, senza nessuna eccezione. Attualmente è in discussione una modifica di questi limiti, ma per adesso le cose non sono cambiate e resteranno tali per almeno altri cinque anni.

46

Agenzie di competenza

Le richieste dell?esenzione del bollo, vanno in genere indirizzate alla propria regione di competenza, presso le specifiche unità organizzative che regolano i benefici fiscali. Alcune regioni come la Lombardia, il Trentino ed il Veneto si sono organizzate anche per un?apposita richiesta online attraverso il loro portale. Tutte le informazioni possono essere richieste presso gli sportelli ACI del proprio comune di residenza o Provincia, oppure presso le agenzie di consulenza assicurativa. Codeste agenzie possono essere molto utili in quanto seguono l'utente in tutto il percorso finalizzato all'ottenimento dell'esenzione, anche nei casi più complicati dal punto di vista burocratico. Alcune agenzie forniscono anche un pratico servizio di consulenza online, basta leggere le istruzioni sul sito apposito.

Continua la lettura
56

Requisiti essenziali

Il vantaggio maggiore legato all?esenzione fiscale riguarda soltanto il disabile nella sua persona, se in possesso di tutti i requisiti per guidare il mezzo proprio ed a lui intestato; nel caso in cui, invece il disabile fosse impossibilitato fisicamente a guidare, l?esenzione potrà essere richiesta dal suo tutore incaricato. Esistono varie tipologie di esenzioni, legate alle patologie a carico del disabile, come la disabilità nel caso in cui il soggetto presenti ridotte o impedite capacità motorie, permanenti. Ovviamente questi requisiti sono essenziali al fine di ottenere l'esenzione bollo auto per disabili e questi vanno inoltre indicate al momento della richiesta delle esenzione, oltre che certificati, altrimenti la domanda verrà automaticamente rigettata. In ogni caso non è affatto complicato ottenere tutta la documentazione poiché attualmente tutto il sistema burocratico dedicato a questo tipo di esenzione si è molto velocizzato consentendo di portare a termina la pratica in tempi molto più brevi se confrontati con qualche anno fa. In caso di problemi conviene comunque rivolgersi ad un buon avvocato, ma solitamente non si arriva mai a dover prendere queste misure per ottenere l'esenzione.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come compilare il modello esenzione IMU

L'IMU, imposta municipale propria, è la tassa che ha sostituito l'ICI, imposta comunale sugli immobili, a partire dall'anno 2012. Si tratta di un tributo che viene richiesto sulla componente immobiliare del patrimonio.Tutti i proprietari di immobili,...
Richieste e Moduli

Come richiedere gli ausili per i disabili

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri amici che hanno parenti o amici disabili, a capire proprio, nello specifico, come e cosa poter fare a richiedere gli ausili, che sono adatti per i disabili. I disabili sono persone come noi, che si trovano...
Richieste e Moduli

Come aprire una casa famiglia per disabili

Una scelta di grande consapevolezza e di grande senso di responsabilità è quella di decidere di aprire una casa famiglia per disabili. Pur essendo una decisione magari sofferta e sicuramente provata, può dare grandi soddisfazioni. I soggetti più sfortunati...
Richieste e Moduli

Come apporre una marca da bollo

Molto spesso capita di apporre una o più marche da bollo su ricevute e documenti vari.È un'abitudine talmente radicata che neanche sappiamo a cosa serve e cos'è realmente una marca da bollo. Quest'ultima è stata introdotta alla fine del'800, inizialmente...
Richieste e Moduli

Come Richiedere I Permessi Per Assistenza Ai Familiari Disabili

Quando si ha una condizione di disabilità, si assiste ad una perdita della capacità di svolgere in modo autonomo qualunque attività della vita quotidiana (alimentarsi, lavarsi, vestirsi, spostarsi, camminare, utilizzare i servizi igienici). La disabilità...
Richieste e Moduli

Come ottenere la carta bianca per disabili

La "Carta Bianca" per disabili è un progetto partito in alcune regioni italiane, e che sta riscuotendo un notevole successo. Il progetto si propone di fornire un aiuto concreto alle persone portatrici di handicap. La Carta Bianca, in sostanza, consiste...
Richieste e Moduli

Come cambiare la targa dell'auto deteriorata

Un'automobile deve sempre avere una targa, in modo che il proprietario del veicolo possa venir identificato. In caso di furto dell'auto o pagamento del bollo, è necessario dunque avere come riferimento la targa. Alcune volte può succedere che il numero...
Richieste e Moduli

Come richiedere il duplicato del certificato di proprietà dell'auto

Il certificato di proprietà delle auto è un documento obbligatorio che viene rilasciato dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) ed indica tutte le caratteristiche del veicolo. È obbligatorio per legge e deve essere sempre presente sull'automobile...