Come ottenere l'assegno di cura e sostentamento

Tramite: O2O 02/10/2019
Difficoltà: media
18
Introduzione

Molte famiglie riescono raramente ad arrivare a fine mese. Soprattutto gli anziani, che percepiscono pensioni minime con le quali riescono a malapena a sostenersi. Figuriamoci se, nel loro nucleo famigliare, è presente un malato o qualcuno non autosufficiente. Per questo motivo, lo Stato ha indetto l'assegno di cura e di sostentamento per la malattia tubercolare che rende inabile il soggetto colpito. Ecco, quindi, una breve guida che vi spiegherà come ottenere questo tipo di assegno se sussistono queste particolari e delicate condizioni.

28
Occorrente
  • Modello Isee
  • Certificato medico
  • Domanda
38

Il sussidio

L'assegno di cura e sostentamento è un sussidio per le persone colpite da TBC (tubercolosi) che non possono eseguire i lavori giornalieri che servono per la cura della casa e quindi hanno bisogno di un'assistenza 24 ore su 24. In questo modo, la persona in questione è esente dalla condanna al ricovero in ospedale o nelle strutture sanitarie private. Per l'assegno di cura e sostentamento esistono alcuni fattori che influiscono sul sussidio da percepire. Primo fra tutti, il reddito che viene determinato tramite Isee. Poi segue il bisogno assistenziale della persona, che viene dato in base al certificato medico.

48

I requisiti

Per l'accesso all'assegno di cura e sostentamento in caso di tubercolosi, la capacità di guadagno dell'interessato deve risultare meno della metà rispetto alle sue regolari attitudini. Chi lo richiede non deve nemmeno percepisce una retribuzione continuativa come full time. L'assegno di cura e sostentamento si eroga per due anni, ma se ne prevede un rinnovo di durata illimitata in condizioni permanenti dei requisiti sanitari ed amministrativi richiesti. Si ottiene alla conclusione dell'IPS (Indennità Post-Sanatoriale) ed è rinnovabile di due anni in due anni, se permangono i suddetti requisiti. Si interrompe all'inizio di un nuovo ciclo di cure, ricominciando dopo un ulteriore nuovo ciclo di cure, sempre in presenza dei requisiti amministrativi e sanitari richiesti.

Continua la lettura
58

La durata

La decorrenza dell?assegno di cura e sostentamento per la malattia tubercolare comincia dal giorno immediatamente successivo alla fine della suddetta Indennità Post Sanatoriale. Ma occorre che la presentazione della domanda avvenga entro novanta giorni. Anche se sussiste un precedente ACS (Assegno di Cura e Sostentamento), bisogna presentare la domanda entro novanta giorni. E pure in questo caso la sua erogazione avverrà dal giorno successivo alla fine del precedente ACS. Mentre, se si supera il termine dei novanta giorni, si ottiene dal primo giorno del mese successivo alla presentazione della domanda. Per quanto riguarda la sua entità, essa si stabilisce in misura fissa, con aggiornamenti annuali previsti da decreti ministeriali. Basta collegarsi al sito dell'INPS per verificarli.

68

La domanda

L'assegno di cura e sostentamento si corrisponde in misura unica, oltre che ai lavoratori assicurati, anche ai loro familiari. Si considera infatti la criticità della situazione domestica in presenza di questa malattia. Possono accedervi perfino i pensionati poiché questo tipo di assegno non è conciliabile con tali tipologie di retribuzione e di reddito. La domanda per ottenere l'assegno di cura e mantenimento si può presentare online nel sito dell?INPS (Istituto Nazionale della Previdenza Sociale) sulle indicazioni esposte nella circolare INPS 27 marzo 2012 n. 45. Nella domanda bisogna inserire i dati anagrafici e tutti gli elementi richiesti per l'erogazione delle indennità antitubercolari. Seguendo tuttavia la propria posizione, sia in caso di lavoratore che di pensionato o di familiare dell'assistito. È tuttavia possibile chiamare il numero telefonico 803164 (gratis da rete fissa) o del numero telefonico 06/164164 in caso di rete mobile. Eventualmente ci si può avvalere di un CAF o di un ente di patronato, oppure di altri intermediari INPS che offrono questo tipo di servizio telematico.

78
Guarda il video
88
Consigli
Non dimenticare mai:
  • Verificare i dati reddituali prima di inoltrare la domanda.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come richiedere l'indennità di disoccupazione

La situazione lavorativa in Italia non è al momento una delle migliori. Infatti, molte persone, soprattutto i giovani, non hanno un lavoro. Oppure si trovano in una situazione di precarietà, dopo un licenziamento improvviso. In questo caso, l'unica...
Lavoro e Carriera

Come richiedere il rilascio del certificato penale

Il certificato penale è un documento che certifica che un determinato soggetto non ha avuto problemi con la Giustizia italiana nel periodo di tempo specificato nel certificato stesso.Questo documento si suddivide in due certificati: il certificato Generale...
Lavoro e Carriera

Come presentare domanda per l'indennità di disoccupazione

Chiunque abbia cessato un rapporto lavorativo da dipendente, e abbia accumulato 52 settimane contributive di lavoro nel biennio che precede la data di cessazione del rapporto di lavoro, potrà presentare la domanda per l'indennità di disoccupazione....
Lavoro e Carriera

5 motivi per prendersi un anno sabbatico

L'espressione "anno sabbatico" ci giunge dalla lontana tradizione ebraica, più precisamente dal V secolo a. C. Durante questo periodo vigevano le leggi Mosaiche secondo cui, si doveva lasciar riposare la terra, condonare debiti e liberare gli schiavi....
Lavoro e Carriera

Come diventare un operatore Reiki

Essere degli operatori Reiki professionisti significa possedere qualcosa di molto importante per se stessi e per gli altri. Per praticanti Reiki si intendono persone che praticano questa disciplina su base regolare, con l'auto-trattamento su se stessi...
Lavoro e Carriera

Motivi per rifiutare un'offerta di lavoro

Di questi tempi di crisi un lavoro è un'opportunità che non ci si può far scappare. Mentre la disoccupazione aumenta, resistono alcuni impieghi per cui si assume ancora. Molti riguardano lavori che non sono più in voga dagli anni ottanta, come l'agricoltore,...
Lavoro e Carriera

Come calcolare la tredicesima e quattordicesima mensilità

La tredicesima e la quattordicesima permettono a chi le riceve di disporre di più liquidità rispetto allo stipendio mensile. Per la precisione, la tredicesima è un dodicesimo (1/12) della retribuzione lorda annua e viene pagata ai lavoratori nel mese...
Lavoro e Carriera

Come richiedere la domanda di disoccupazione

Tutti coloro che hanno dei contratti a tempo determinato hanno la possibilità di usufruire dell'indennità di disoccupazione per un periodo di tempo limitato e calcolato in base ad alcune caratteristiche principali. In questa guida ci occuperemo di...