Come ottenere il permesso per lavori in economia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per interventi d'edilizia presso la propria abitazione ci si rivolge solitamente ad aziende specializzate. È sicuramente il modo più sicuro per ottenere dei risultati di qualità e duraturi. Ma talvolta i proprietari di un immobile possono svolgere in autonomia questo genere di lavori. In tal caso si definiscono "lavori in economia", possibili grazie alle mille guide presenti online che aiutano chiunque a costruire o sistemare qualsiasi cosa. Si tratta spesso e volentieri di interventi di ristrutturazione e manutenzione edile. Il soggetto che desidera svolgere lavori in economia, avrà bisogno di un regolare permesso. È necessario per non incorrere in multe e sanzioni davvero salate. Nei prossimi passi scopriremo come ottenere un permesso per lavori in economia in tutta tranquillità. Si suggerisce caldamente di seguire i prossimi passaggi attentamente in modo da non dover fare più e più viaggi a causa di mancati documenti e della lunga e contorto burocrazia.

26

Occorrente

  • Modulistica apposita per lavori in economia.
36

Quando richiederli

Quando si parla di lavori in economia ci si riferisce a interventi generalmente modesti. Non tutte le attività edili rientrano infatti in questa definizione. Si tratta dunque di modifiche e lavori di lieve entità, che non stravolgono l'abitazione. Tra i lavori in economia rientrano modifiche che non richiedono demolizione. Non costituisce un lavoro in economia nemmeno la costruzione ex novo di zone abitabili. Tuttavia possiamo usufruire di questo vantaggio se desideriamo rivedere un bagno. Possiamo agire direttamente anche nel caso dell'installazione di pareti in cartongesso. Anche le modifiche ad alcune pareti e archi costituiscono lavori in economia.

46

Primi passi

Dal tipo di intervento si escludono i muri portanti delle case. In tal caso dovremo rivolgerci ad una ditta edile. Ma prima di svolgere qualunque tipo di lavoro è necessario il permesso. Ottenere un permesso di tal genere è abbastanza semplice. Dovremo anzitutto recarci presso l'ufficio comunale del territorio in cui si trova l'abitazione. L'ufficio competente, chiederà la compilazione di alcuni documenti. Nel modulo non inseriremo soltanto i nostri dati personali. Dovremo fornire tutte le informazioni relative alla natura dei lavori che intendiamo eseguire: dal luogo alla tipologia, persino chi vorremo contattare per completare i lavori o se vorremo farli noi stessi.

Continua la lettura
56

Cause di perdita diritto alle detrazioni

In base alle informazioni, la richiesta di permesso può subire un destino diverso. Non è certo, infatti, che l'ufficio accetti la richiesta. Inoltre, in caso di interventi lunghi e laboriosi, potremmo subire ulteriori controlli. Ciò si tradurrebbe in un allungamento dei tempi. Svolgere lavori in economia ha i suoi vantaggi. Tuttavia ciò comporta la perdita delle detrazioni sulle ristrutturazioni edilizie. In ogni caso potremo sfruttare l'opportunità di un notevole risparmio sulle prestazioni esterne. Adesso che la guida è terminata è possibile emettersi a lavoro in modo da ottenere dei permessi che non siano esageratamente costosi. Grazie a questi permessi potrete fare molte cose. Non resta che augurare buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rivolgiamoci al nostro commercialista per informazioni dettagliate sui lavori che rientrano fra quelli in economia. Eviteremo il rischio di richiedere inutilmente il permesso per lavori non concessi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come funziona il mutuo con stato di avanzamento dei lavori

Il mutuo con stato di avanzamento dei lavoro è un prestito di media-lunga durata, pensata soprattutto per la persona privata e per le aziende e che serve a ricostruire o a ristrutturare un'abitazione, un condominio o un locale ad uso ufficio. Il prestito...
Case e Mutui

Come mettersi in regola con il catasto

Quando si possiede un immobile oppure si è titolari di un contratto di locazione che ha subito modifiche senza che ne siate al corrente può capitare che la planimetria dell'immobile non corrisponda esattamente a quella prevista dal catasto. In tal caso...
Case e Mutui

Casa in classe A: caratteristiche

Una casa in classe A vanta un altissimo risparmio energetico. In genere, il consumo si calcola in kWh/mq. Le abitazioni italiane attuali mediamente registrano 160 kWh/mq. Appartengono pertanto più ad una classe D. Per trasformare un appartamento o una...
Case e Mutui

Come e cosa controllare prima di acquistare una casa

Se devi prendere una decisione molto importante della tua vita come acquistare casa e hai messo da parte i risparmi di una vita e un sacco di soldi per permettertela allora segui questa guida per capire come e cosa devi assolutamente controllare prima...
Case e Mutui

Come fare una domanda di attività edilizia libera

In seguito agli aggiornamenti normativi adottati dal legislatore con l'obiettivo di semplificare le autorizzazioni in materia edilizia, è nato ed ha preso piede uno strumento molto utilizzato da cittadini e professionisti che da la possibilità di velocizzare...
Case e Mutui

Detrazioni ristrutturazioni: 5 cose da sapere

Se dobbiamo eseguire dei lavori di ristrutturazione in casa o all'esterno, è noto che vi è la possibilità di ottenere la detrazione del 50%. Per accedere a questa agevolazione statale, è tuttavia necessario conoscere a fondo normative e modalità...
Case e Mutui

Quando richiedere un computo metrico

Il computo metrico è il calcolo numerico che si effettua per accertare le dimensioni relative a ciascuna categoria di lavori che si attuano in una costruzione. Con esso si desume il corrispondente prezzo per il lavoro da eseguire. Il computo metrico...
Case e Mutui

Come compilare un bonifico per ottenere le agevolazioni fiscali ristrutturazione casa

Se abbiamo acquistato una casa molto vecchia, per rendere la casa bella e soprattutto accogliente, dovremo eseguire su di essa dei veri e propri lavori di ristrutturazione. Se vogliamo risparmiare denaro nei lavori di ristrutturazione, possiamo compilare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.